Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie Tv: Legacies S1e06 “Mombie Dearest”

Recensione serie Tv: Legacies S1e06 “Mombie Dearest”

Legacies S1e06 “Mombie Dearest”

Legacies S1e06 “Mombie Dearest”

Progetto grafico a cura di Marina Alesse

Salve lettori!

Eccoci qui con il nuovo episodio di Legacies, che mi è davvero piaciuto moltissimo!

In questa puntata abbiamo il grande ritorno di Jo la moglie di Alaric, morta nella sesta stagione di TVD il giorno del suo matrimonio, uccisa dal suo gemello psicopatico Kai. Povera Jo, non era tra i miei personaggi preferiti, ma mi è spiaciuto per la sua scomparsa.

Comunque, bando alle ciance e incominciamo!

È il sedicesimo compleanno di Josie e Lizzie; e Alaric ha organizzato una magnifica festa per le sue bambine. Lizzie ci andrà con Rafe; come il ragazzo le aveva promesso nello scorso episodio, mentre Josie ci andrà da sola. Mentre le sue figlie si stanno preparando per la festa Alaric riceve nel proprio ufficio la visita della moglie ormai defunta, Jo.

Ovviamente ne è sorpreso. All’inizio pensa sia un illusione, uno scherzo crudele o il prossimo mostro, tanto che le punta contro la balestra. Jo inizia a spiegare al marito che non sta sognando, e non vuole attaccarlo, ma in quel momento irrompono nel suo studio Josie e Lizzie che riconosco la madre biologica.

Lizzie non vuole avere nulla a che fare con sua madre, mentre Josie è felice di averla incontrata e vuole conoscerla.

Intanto MG chiede aiuto a Penelope per conquistare Lizzie. La strega gli promette che lo aiuterà impedendo a Rafael di raggiungere la giovane Salztman alla festa. In questo modo MG potrà farle capire cosa prova, ma Penelope fa anche promettere al vampiro che se Lizzie dovesse rifiutarlo, lui la dimenticherà.

Hope cerca di farsi degli amici e di dimenticare la cotta per Landon. Decide di aiutare Rafael a prepararsi per la festa con Lizzie, insegnandogli a comportarsi da gentiluomo e a ballare. I due hanno l’occasione di parlare di Landon e Hope gli spiega che l’ha mandato via per tenerlo al sicuro e di averlo mandato da un amico di famiglia a New Orleans per aiutarlo a trovare la madre. Chi sarà questo amico? Penso a Vincent, ma potrebbe anche essere Marcel.

Mentre Hope insegna a ballare a Rafe, Penelope, come previsto, li chiude nella palestra della scuola con un incantesimo per due ore.

E qui una domanda sorge spontanea: se Hope è un triibrido, e quindi in parte anche una strega, perché non è in grado di annullare un semplice incantesimo di confino? Sono piuttosto perplessa.

Comunque grazie all’incantesimo di Penelope, MG si presenta come accompagnatore per Lizzie che, un po’ sconcertata, accetta di ballare con il vampiro.

Hope e Rafael in palestra parlano del dolore di Rafael per la morte della sua ragazza, Cassie, e Rafe si confida con Hope dicendole ciò che noi negli ultimi minuti della scorso episodio abbiamo visto: è andato a letto con Lizzie, affermando però di non provare nulla per lei

Hope quindi gli suggerisce di dirglielo, perché la ferirebbe di più fingendo di sentire qualcosa per lei, piuttosto che raccontarle la verità.

Rafael invece sprona Hope ad andare alla festa e smetterla di fare l’associale.

Una volta passate le due ore, Rafael si reca alla festa, dove Lizzie lo accoglie a braccia aperte, dimenticandosi immediatamente del povero MG.

Josie decide di andare alla festa con sua madre, felice di poterla avere con sé, il giorno del suo compleanno. Le due si recano al ricevimento, ma improvvisamente, Jo, attacca la figlia, mentre è posseduta da una qualche forza occulta.

Chi possiede Jo, trova Rick e da un ultimatum all’uomo: se rivuole la figlia dovrà consegnare il pugnale. Alaric preoccupato telefona a Dorian chiedendogli di rivelare dove ha nascosto il pugnale, tuttavia l’uomo decide di non dargli questa informazione, lasciando Alaric a cercare una soluzione alternativa.

Per questo Rick va a cercare Hope che, nel frattempo, ha deciso di seguire il consiglio di Rafael e andare alla festa. (Tra l’altro vi siete accorti che il vestito rosso di Hope è lo stesso che Hayley indossava al ballo della strige nella terza stagione di The Originals?)

Hope ovviamente parte alla ricerca di Josie, e insieme a lei vengono anche Penelope, (che non è così odiosa) e MG. I tre arrivano al cimitero e iniziano a cercare la strega, che presumibilmente è stata sepolta viva. Hanno un piccolo problema però, gli zombie stano uscendo dalle tombe, letteralmente, e mentre Hope e Penelope combattono a colpi di ascia i mostri (non si capisce da dove prendano queste armi improvvisate) MG porta in salvo Josie. Penelope e Hope riescono a ricacciare gli zombie nelle tombe e tutto è bene quel che finisce bene.

Intanto alla festa, Rafael confessa a Lizzie di non provare nulla per lei. Lizzie dopo quella rivelazione si rende conto che Josie non è lì. Complimenti cara, dopo due ore ci arrivi! L’antipatia che provo per Lizzie non ha limiti, è così egoista e superficiale. Lizzie si precipita a cercare la gemella che le dice di star bene (grazie a Hope, Penelope e MG aggiungerei io)

A tutti è chiara una cosa però: Jo non può restare, deve morire. La donna se ne rende conto e chiede alle figlie di toglierle l’energia vitale con un incantesimo. Le due ragazze, tra le lacrime, obbediscono.

Hope racconta a Rafe la sua serata, mentre ballano. Quei due mi piacciono come amici. Entrambi hanno un gran bisogno di avere qualcuno vicino in questo momento. Spero che non li trasformino in una coppia, perché sarebbe davvero un peccato non vedere sviluppare quest’amicizia.

Dorian e Alaric negli ultimi minuti della puntata seppelliscono, per la seconda volta, Jo. All’improvviso si avvicina loro il responsabile di quanto successo in questo episodio, colui che si era impossessato di Jo: Il Negromante.

Questo episodio invece di rispondere al milione di domande che ho in testa, ne ha aggiunte altre. Chi è questo Negromante? Perché anche lui vuole il pugnale? Cos’ha questo oggetto di tanto speciale?

Puntata molto dolce, ma che non aggiunge nulla alla trama generale della serie. Voglio risposte! Spero di averle nel Winter Finale.

A presto

Lostris

x

Check Also

Who Can You Trust

Recensione Serie Tv: Chicago Med – 04×11 – “Who Can You Trust”

Who can you trust? Di chi ti puoi fidare? La puntata di ...