Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Legacies – 2×07 – “It Will All Be Painfully Clear”

Recensione Serie Tv: Legacies – 2×07 – “It Will All Be Painfully Clear”

Clear

 

Ben trovate mie Fenici!

Abbiamo lasciato i nostri eroi in un momento critico della loro vita. Ormai tutti sono tornati a conoscenza dell’esistenza di Hope. Landon, si tiene a distanza da lei e da Josie, ancora indeciso sulla decisione da prendere, con quale delle due vorrà iniziare una relazione?

Hope nel frattempo, sorveglia la fossa di Malivore; a interrompere i suoi pensieri è Lizzie, che tenta di convincerla a tornare alla scuola Salvatore, poiché lì è il suo posto. Nel pieno della discussione, la fossa si riapre materializzando all’esterno, niente poco di meno che… La Sfinge. Le due la portano alla scuola, tenendola sotto controllo.

Intanto Josie, angosciata dalla situazione, dà vita all’inconscio di Landon per sapere quale strada prenderà il suo amato. Purtroppo il clone non può fornirle quelle risposte, essendo solo una parte della mente originale. Josie però ha un’idea: dare consistenza al clone, così che possa prendere il posto dell’originale nella fossa di Malivore. Questo potrebbe placare la fame dell’essere oscuro, liberando tutti dalla drammatica situazione. Nel frattempo La Sfinge si confronta con alcuni dei nostri beniamini, elargendo perle di saggezza e cambiando gli equilibri della situazione; Rafael che è tra questi, viene convinto da lei, che l’unico modo per risolvere i problemi di Landon, sia proprio fuggire. Prima tra tutti però è Hope a volersene andare, convinta di non essere più ben voluta a causa dei suoi sentimenti per il suddetto. A fermarla è il suo clone, che le confessa il suo amore più profondo. All’inizio Hope non sa chi è in realtà, così pensando fosse l’originale, ricambia il suo amore. Poi però scoprendo l’inganno, viene convinta a restare per portare avanti la missione. Infatti, il suo apporto sarà fondamentale perché tutto funzioni, dato che servirà una certa quantità del suo sangue da tribrido. Il preside Vardemus, convince Josie, a riversare gran parte del suo potere in una specie di scettro; lei fidandosi di lui segue le sue istruzioni, ma alla fine perde i sensi. Torreggiante sulla poverina, con uno sguardo inquietante, non vediamo più il suo volto, ma trasmutato dalle sue fattezze, appare il viso di Clarke. Colpo di scena…

Clarke si approprierà dell’oggetto stregato, fatto creare appositamente per permettergli di rimanere lì, entrando all’interno di un’altra persona. Suo padre Malivore infatti, gli aveva permesso di accedere alla scuola, con la promessa di uccidere Hope, ma con una scadenza, che lui, sino a quel momento, era riuscito a procrastinare. Con quel manufatto però i suoi guai potevano essere risolti.

Non voglio svelarvi altro, perché l’episodio, merita di essere gustato nella sua interezza. Vi dico solo, che avremo a che fare con uno scontro titanico tra fratelli.

Nuovi nemici si affacceranno nella serie, sulla polvere di quelli dipartiti. Un episodio entusiasmante, accattivante e pieno di sorprese, come mai era stato prima. Ci saranno svolte decisive e momenti drammatici. Rafael sarà fondamentale e finalmente i vecchi legami saranno riallacciati. Non perdetevi le scene toccanti e tenere che ne verranno.

La nuova Lizzie, più tranquilla e, se possibile, equilibrata, mi piace molto. Trovo il personaggio di Rafael cresciuto e notevolmente determinato, capace di prendere in mano le situazioni. Ho adorato La Sfinge e avrei voluto che avesse più spazio nella vicenda. Josie ha ripreso la sua dimensione pacata e ci sta tutta, perché non poteva reggere la scena in modalità oscura. C’era già la sorella a possedere un tono sostenuto e graffiante che le stava benissimo. Ora è tornata a essere l’ago della bilancia, forse con qualche tono di grigio in più. Bentornata alla nostra solita Josie quindi!

Pollice in su per il trio ricostituito, quindi, buona fortuna a Landon e Rafael.

A presto mie Fenici e continuate a seguire le nostre avventure.

 

DarkSide

DarkSide

Lascia un Commento

x

Check Also

Normal

Recensione Serie Tv: Chicago PD – 7×11 – “43rd and Normal”

  Salve fenici, se lo scorso anno mi ...