Home » Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip » Recensione Serie Tv: L.A.’s Finest – 1×5 – “Farewell”

Recensione Serie Tv: L.A.’s Finest – 1×5 – “Farewell”

Progetto grafico a cura di Eve

Minacce, sospetti e bugie per un episodio un po’ meno intrigante del solito, ma che ha comunque molto da dire.
Bentornati a Los Angeles, Fenici: riprende la caccia a Gabriel Knox!

I Ben’s trovano il corpo di una ragazza transgender in una chiesa, e mentre la loro indagine prende il via, la task force congiunta della DEA, degli agenti da Miami e dell’LAPD ha il suo primo meeting in sala riunioni. Syd non vorrebbe partecipare, anche per la presenza del suo ex, ma sa di non poter prendere Knox da sola e non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione. Durante il briefing scopriamo anche il primo obiettivo della squadra: l’uomo che l’ha catturata e torturata.
Durante la retata, però, le cose non vanno come dovrebbero e “fuori campo” Warren uccide il bersaglio anziché catturarlo, perdendo di fatto il vantaggio su Knox e tutte le informazioni che l’uomo avrebbe potuto dare alla squadra.

La famiglia di Nancy, intanto, ha qualche difficoltà. Izzy non riesce a superare questo momento di crisi e padre e matrigna hanno idee diverse su come affrontare la cosa: lui opta per la punizione, mentre lei vorrebbe che la ragazza affrontasse i suoi problemi, anche andando in carcere a trovare la donna che ha ucciso sua madre, se fosse necessario.

A fine episodio, mentre i Ben’s trovano una nuova vittima di quello che inizia a sembrare un serial killer omofobo, Syd si confronta con Arlo, che la minaccia nuovamente per riavere il carico di Fentanyl di Knox, ora nel deposito prove dell’LAPD: colpirà le persone a cui tiene, una per una, fino a che non riavrà ciò per cui è venuto.

Ah, che brutto sospettare dell’ex di Syd! Il padre della creatura che portava in grembo e che ha perduto a causa delle torture di Knox… è davvero come sembra? La classica scena del poliziotto corrotto che uccide il testimone per fare un favore a se stesso e al suo capo criminale? Allo stesso tempo, però, era nelle foto che Arlo ha usato per minacciare le persone care a Syd, quindi è difficile capire dove andremo a parare.

Comunque, un episodio meno appariscente dei precedenti, d’altronde non è semplice mantenere costantemente standard così alti ed è naturale mettere qui e là elementi necessari ma poco accattivanti. Come l’avvocatessa Megastronza, che fa l’amicona con il marito di Nancy, procuratore distrettuale, ma se ne va tranquillamente in giro a minacciare testimoni e a sparare in faccia a vari scagnozzi. Come se non avesse i soldi per far fare il lavoro sporco agli altri, insomma!
Ora Syd deve assolutamente chiedere aiuto e dire tutto a Nancy, a suo padre e ai Ben’s, non può gestire da sola una minaccia simile.

Serena Oro

Avatar
Lilian Gold

Lascia un Commento

x

Check Also

Shiv Part One

Recensione Serie Tv: Stargirl – 1×07 – “Shiv Part One”

Dopo la batosta inflitta da Sport man e ...