Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie tv: Ghosts 1×03 “Happy Death Day”

Recensione Serie tv: Ghosts 1×03 “Happy Death Day”

Salve Fenici!!!
Il supervisore degli Scout, Pat, è di umore malinconico nel giorno dell’anniversario della sua morte, a causa della visita dei suoi parenti ancora in vita. Nel frattempo un gruppo di muratori inizia a lavorare nella casa e, come al solito, i fantasmi hanno intenzione di mandarlo via disturbando le conversazioni di Alison, ma faranno anche qualcosa di peggio. In tutto questo chiasso, l’ingenua Kitty inizierà a chiedere, a chiunque le capiti a tiro, come si fanno i bambini.
Finalmente il terzo episodio! Ero davvero curiosa di vedere se sarebbe stato divertente al livello del primo o un po’ meno, come il secondo… e per fortuna siamo ripartiti alla grande!!!


Anziché “Happy death day” verrebbe da dire “Happy laugh day”… eh sì, perché guardando questa puntata le risate non mancano di sicuro.
In questo episodio si entra di più nel particolare e per quanto riguarda Pat, il supervisore scout, viene mostrata la causa della sua morte. Ovviamente l’hanno resa anche un po’ divertente e, so che forse è brutto da dire, ma fa ridere. E l’ingenua Kitty che era convinta che i bambini si facessero strofinando le orecchie tra uomo e donna?
Sapete perché penso che questa sit-com sia veramente genuina? Perché in qualche modo rende su tutti i fronti solo con argomenti alquanto basilari, affrontando anche le differenze di stile di vita tra le epoche cui appartiene ogni personaggio. Beh, sono sicura che ci sarà ancora tanto spazio per le risate nei prossimi episodi.
Buona visione!!!

Teresa

Teresa
x

Check Also

Recensione Film Cult: The Wife – Vivere nell’ombra

DATA USCITA: 04 ottobre 2018 GENERE: Drammatico ANNO: ...