Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie TV: Dollface -1×01- “Guy’s girl”

Recensione serie TV: Dollface -1×01- “Guy’s girl”

Dollface 1

Fenici che dire, ho iniziato a guardare questo telefilm dietro suggerimento di un’amica a cui voglio troppo bene, e mi sono imbattuta in una serie esilarante e divertente.

Il tema trattato è profondo e molto attuale: il rapporto che si instaura tra le donne e come sia salutare stare insieme alle proprie amiche.
Jules, dopo cinque anni di convivenza, viene lasciata dal fidanzato Jeremy, oltretutto in modo poco carino e superficiale.
Lui la abbandona in mezzo a una strada proprio mentre sta passando una corriera. L’autobus si ferma davanti alla ragazza e, quando le porte si aprono, alla guida c’è una vecchia signora gatta che trasporta altre donne che sono state appena lasciate dai rispettivi compagni.
La signora gatta è incredibile, mi sono fatta una bella risata, qui l’ironia la fa da padrone.
Quando l’autobus giunge al capolinea, le ragazze trovano ad attenderle le loro amiche, proprie quelle che avevano messo un po’ da parte quando si erano fidanzate.
Jules, però, non ha nessuno che la sta aspettando, perché ha trascurato le sue amiche per troppo tempo.
La ragazza decide quindi di riallacciare i rapporti con Madison e Stella, ma le cose non sono così semplici come lei pensava.
Madison, in particolare, è rimasta molto ferita dal comportamento di Jules, che l’ha messa da parte senza pensarci troppo, e ora che lei è tornata non è disposta a perdonarla così facilmente.
È spassoso vedere come gli sceneggiatori abbiano enfatizzato i tipici atteggiamenti femminili, con i quali, peraltro, Jules non si senta a suo agio.
La ragazza, per cercare di riavvicinarsi a Madison, la invita, insieme a Stella, ad una festa per il lancio di un nuovo prodotto della sua azienda, a cui in realtà non desidera partecipare.

Durante il party Jules è così a disagio con i comportamenti classici femminili da ispirare tenerezza; non comprende il motivo per cui lei e Madison debbano accompagnare Stella in bagno né perché ci si debba scambiare sempre dei baci sulle guance.
Mentre la nostra protagonista sta discutendo con Madison, Stella si allontana insieme a un uomo; appena lo scoprono, le ragazze si mettono subito alla ricerca dell’amica.
È bello vedere come le persone che ti vogliono bene desiderano saperti sempre al sicuro, anche se le fai impazzire per trovarti.
La serata tra donne è finita e le tre amiche vanno finalmente a dormire, come tra poco farò anch’io.
Che dirvi, questa serie mi è proprio piaciuta, è fresca, divertente, con un ritmo veloce e pieno di ironia. Speriamo che continui così fino alla fine, perché i presupposti sono molto buoni.
Se vi ha incuriosito andatela a guardare, ne valeva pena.
Io non vedo l’ora che esca il prossimo episodio.
Buona visione e alla prossima.

Fulvia Elia

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione Serie Tv: The loudest voice 1×01 – 1×02

Hey Fenici! Volete che vi parli di un ...