Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Chicago Fire 5×22“My Miracle” Finale di stagione

Recensione Serie Tv: Chicago Fire 5×22“My Miracle” Finale di stagione

Attenzione – possibili spoiler

Ok, anche Chicago Fire è giunto alla fine della stagione (e sono 5!)

Dove eravamo rimasti? Tanti problemi per i nostri pompieri. Cruz alla fine, nonostante l’interessamento di Mouch (o forse proprio a causa di quello 😉 ), è stato sospeso dal lavoro.

Il padre di Gabby, disperato per aver perso tutto, è andato a vivere con la figlia e il genero. Matt, non essendo molto felice della situazione, rimprovera  Gabby di essere eccessiva verso il padre, di proteggerlo troppo quando l’uomo dovrebbe poter tornare a contare su sé stesso.

Mouch, dal canto suo, dopo il fallimento della trattativa per Cruz, sta pensando seriamente di abbandonare il corpo e dedicarsi al mestiere di venditore di allarmi anti-incendio.

Ma se le cose non vanno tanto bene a casa, neppure nel suo lavoro (volontario) di aldermanno Matt riesce ad ottenere delle soddisfazioni. Dopo la non tanto velata accusa di volersi appropriare dei fondi legati ad una colletta per le vedove dei vigili del fuoco, Matt vede la sua popolarità calare e sta cercando di capire cosa è meglio per lui.

La prima chiamata arriva per un incidente d’auto. Nella macchina è rimasto intrappolato il figlio del guidatore, un ragazzino di una decina d’anni circa. L’auto ha un principio di incendio ed Herrmann, dopo qualche difficoltà, riesce ad estrarre il bambino che una volta messo sulla lettiga rivela di aver in auto un album di figurine dei giocatori di baseball tutte già firmate. Herrmann tenta di recuperare l’album, ma la macchina prende fuoco e non ci sono possibilità.

Gabby e Sylvia vengono chiamate da una donna, preoccupata che il suo affittuario stia praticando sesso violento, in quanto sono tante sono le grida che si sentono provenire dalla camera. L’uomo, invece, si sta flagellando, in preda a chissà quale fervore religioso. Ha la schiena coperta di ferite sanguinanti e le due ragazze hanno parecchi problemi nel cercare di fermarlo!

Matt, dopo una discussione con Gabby che si rifiuta di far andare via il padre, ha uno scambio di idee con Tamara, la donna che lo ha cercato e appoggiato la sua candidatura ad aldermanno. Gli consiglia di mediare con l’avversario politico, in modo che tutti e due possano ottenere il loro risultato.

Herrmann va a trovare il ragazzino dell’incidente, il quale ha dovuto subire un intervento per ridurre una frattura. Mentre è lì racconta che anche lui era un grande collezionista di figurine di baseball e si offre di portargli il suo vecchio album. Durante la chiacchierata il bambino ha un collasso dovuto ad una reazione allergica. Herrmann è più che mai convinto di volerlo aiutare ma il suo vecchio album è finito in una vendita, durante una delle volte in cui ha svuotato il garage.

Da “Molly’s”, il padre di Gabby è perennemente al banco, mezzo ubriaco a bere a sbafo, dato che la figlia è in parte proprietaria del locale. Ma anche Cruz, impegnato a dimenticare tutta la situazione, non è del tutto sobrio. Kelly lo intercetta e gli intima di tornare alla normalità, oppure trovarsi un’altra occupazione.

Dopo l’ennesimo scontro con Cruz, proprio da “Molly’s”, Mouch decide che è ora di cambiare, chiama la moglie e nello stesso locale gli rivela la sua intenzione di lasciare il corpo dei vigili del fuoco. La donna (poliziotta al Chicago PD) gli offre la sua illimitata fiducia.

Herrmann decide di andare a prendere il ragazzino dell’incidente fuori dall’ospedale con l’autopompa. Ma non basta, i pompieri lo portano allo stadio di baseball dove ci sono un sacco di star in attesa di firmare il suo gesso! E’ un gesto bellissimo da parte di Herrmann e di tutta la squadra!

Alla fine Matt decide di risolvere la situazione come aldermanno. Durante un incontro, cede pubblicamente la sua carica a Tamara, la donna che lo aveva incoraggiato e sempre seguito. In questo modo, potrà tornare a dedicarsi al lavoro al 100% e Tamara potrà portare avanti la sua iniziativa di raccolta fondi per le vedove dei vigili del fuoco, senza il sospetto di interessi personali.

Purtroppo le discussioni con Gabby sono invece all’ordine del giorno e lui non sa come uscire da questa situazione.

Proprio mentre sono allo stadio del baseball, la squadra riceve una nuova chiamata per un edificio in fiamme. Gli uomini si precipitano all’interno, dove ci sono ancora molte vittime in attesa di soccorso.

La situazione precipita quando Mouch si accascia sul pavimento, dei locali in fiamme, davanti agli occhi di Herrmann. Il compagno cerca immediatamente di soccorrerlo ma Cruz si offre volontario per andare a prenderlo e Boden, dopo qualche tentennamento, decide di lasciarlo andare. Anche Stella e Otis sono intrappolati nei locali

Lo stesso Matt rimane bloccato, nell’edificio in seguito al crollo del soffitto. Gabby è fuori in attesa con l’ambulanza e nel suo sguardo si legge tutto il panico che sta provando in quel momento. Kelly e Kennell sono dentro, anch’essi intrappolati, ma corrono in aiuto di Casey. Purtroppo l’uomo è dietro ad una porta metallica e non c’è modo di farlo uscire. Matt contatta Boden, spiegando la situazione, è calmo e composto mentre Boden è devastato. Matt, mediante la radio parla alla sua Gabby, dichiarandole  di amarla da sempre e di essere la cosa più bella che gli sia mai capitata. Gabby piange disperata mentre lo ascolta.

Ok ragazzi, anche questa serie finisce con un cliff-hanger! Quasi tutto l’equipaggio delle due squadre della stazione 51 è rimasto all’interno dell’edificio, ormai in preda alle fiamme. Come riusciranno i nostri eroi ad uscire da questa situazione e salvare la pelle? Lo sapremo solo all’inizio della nuova stagione!

Ci rivediamo quest’autunno, buona estate!

Qui potete trovare la lista degli episodi precedenti con le relative recensioni:

http://www.romanticamentefantasy.it/serie-tv-chicago-fire-lista-episodi-recensioni/

Recensione a cura di

Editing a cura di

Recensione Serie Tv: Chicago Fire 5×22“My Miracle” Finale di stagione
5 su 1 voti

Aina

Aina
x

Check Also

Recensione Serie TV: Arrow 5×20 Underneath

  Avevamo lasciato Oliver e Felicity privi di sensi sul pavimento del ...

error: Contenuti di proprietà di RFS