Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Chicago Fire – 07×10 – “Inside These Walls”

Recensione Serie Tv: Chicago Fire – 07×10 – “Inside These Walls”

Inside

Progetto grafico a cura di Vita Firenze

 

Ed eccoci qui, di nuovo.

Mentre aprivamo i regali sotto l’albero e svuotavano la calza della befana, il nostro Matt si trovava in una situazione abbastanza terribile. Dopo una notte di sesso con la suo nuova fiamma, la giornalista Noemi, si è svegliato e,aprendo la porta della sua camera da letto, si è ritrovato davanti un muro di fiamme!

Ovviamente la finestra della camera da letto è bloccata per motivi di sicurezza (Bloccata? Cioè ‘sta camera da letto non piglia mai aria????? La madre che è in me soffre 😉 ). Essendo impossibile uscire dalla finestra, Matt, da buon pompiere qual è, abbatte una libreria, sfonda la parete dietro di essa, che fortunatamente dà sul corridoio dello stabile. Poi, sulla leggerezza dei muri esterni degli alloggi si potrebbe fare un’interessante discussione ma lasciamo perdere 😉

Insomma, 2 mattoni e l’isolante ed ecco che Matt e Naomi sono fuori. Lui fa chiamare il 911, si preoccupa che tutti gli inquilini lascino gli alloggi e dopo poco ecco arrivare una squadra e quindi anche Boden. L’incendio viene finalmente domato e appare chiaro, fin da subito, che era di origine dolosa. L’investigatore che si occupa delle indagini, già sul posto, chiede a Matt e Noemi di seguirlo in centrale per le deposizioni.

Alla stazione 51 tutti si danno da fare per Matt. Innanzitutto viene immediatamente aperta una colletta per aiutarlo, poi Kelly gli offre l’uso del suo appartamento.

Il nostro Kelly infatti, da quando Stella è andata ad abitare per i fatti suoi, è tornato tristemente solo e forse, chissà, gli farà bene tornare a vedere una faccia amica. Lui e Stella ormai, sono troppo avanti in questa situazione di incomprensioni e battibecchi. Lei ha scoperto che Kelly aveva ragione sul suo amico Tyler, che si è apertamente dichiarato con Stella e questo ha fatto finalmente aprire gli occhi alla donna. Purtroppo, la sua ammissione di colpa con Kelly non ha ottenuto nessun effetto e i due hanno deciso di non vedersi più.

Kelly è frustrato e arrabbiato col mondo. Quando vengono chiamati in soccorso per un incidente stradale, provocato da un camion pieno di consegne, lo vediamo trattenersi dall’aggredire l’autista che, evidentemente sotto l’effetto di qualche sostanza, continua a preoccuparsi più del carico che dei due poveracci che ancora sono intrappolati nell’auto, schiacciati dal peso del camion stesso!

Alla stazione 51 Sylvie e Emily sono state incaricate da Boden di occuparsi dell’arrivo di una classe di senior e le due partono subito con idee totalmente diverse! Dove Sylvie vuole fare una giornata di canti e cori, genere boy-scout, cosa che viene bocciata da tutti, Emily cerca un approccio più moderno verso i ragazzi. Mouch, dal canto suo, suggerisce invece semplicemente di comprare tanto cibo! Si va verso uno stallo nella decisione.

Kelly, che si trova parecchio tempo libero, adesso che è tornato single, viene contattato da un tizio, evidentemente molto ricco, che gli propone di lavorare al restauro di una barca che ha appena acquistato ad un’asta. L’uomo, per ingraziarsi Kelly, lascia anche un 3-4 banconote da 100 dollari nello stivale della colletta per Matt.

Kelly si reca quindi a casa del tizio per vedere la barca e lì incontra anche il figlio dell’uomo, un ragazzino che è stato chiaramente abbandonato dal padre per la sua nuova fiamma. La scena davanti agli occhi di Kelly è triste. L’uomo, infatti, dà al figlio un sacco di soldi per pagarsi la pizza da mangiarsi da solo mentre lui esce a cena con la donna.

Noemi e Matt parlano nuovamente con l’investigatore, chiaramente accusando dell’incendio la famiglia proprietaria della società di costruzione dei camper sui quali i due stavano indagando, ma tutti e tre i fratelli sembrano avere un alibi di ferro.

A quel punto, Matt e Noemi decidono di concentrarsi sulla telefonata anonima che la ragazza aveva ricevuto e che li aveva indirizzati verso il deposito.

Kelly torna a casa dell’uomo che lo ha assunto per cominciare a lavorare sulla barca. Lì trova il figlio di lui, lasciato nuovamente da solo. Kelly, a quel punto, dimostrando di avere un gran cuore, prende il ragazzo sotto la sua ala protettrice e lo assume come aiutante ☺

Matt e Noemi hanno un colpo di fortuna e riescono a rintracciare l’autore della chiamata anonima che è l’addetto alla sicurezza della ditta.
I due si recano a casa sua e riescono a convincerlo a dichiarare la verità alla polizia. Infatti, poco dopo vediamo che vanno a cercare uno dei fratelli coinvolti nel caso e lo accusano apertamente. L’uomo, insieme ad un complice, la persona che ha effettivamente dato fuoco all’appartamento di Matt, nega tutto ma all’arrivo della polizia scattano le manette. Il caso sembra andare verso una chiusura.

Finalmente arriva il giorno della festa alla stazione 51 per la classe che tutti stavano attendendo. Dal pulmino scendono un gruppo di seniors, ma, inaspettatamente, si tratta di persone anziane, proveniente probabilmente da qualche casa di riposo. Mouch, li saluta caramente e li porta all’interno dove c’è un sacco di cibo ad aspettarli. Sylvie capisce di essere stata presa in giro e accetta di buon grado!

Qualche tempo dopo Matt è in quello che rimane del suo appartamento. Riesce a salvare una foto del suo matrimonio con Gabby ma mentre è lì a riconsiderare il suo passato, Noemi lo raggiunge per dirgli che sta partendo per un nuovo caso. Questa volta sarà in Europa, a Zurigo. La donna se ne va e Matt lascia la fotografia che stava guardando sulla scrivania. Quella parte del suo passato è ormai alle sue spalle.

Puntata con finale aperto che lascia molte possibilità. Sia Kelly che Matt sono di nuovo soli e non vedo l’ora di rivedere il cameratismo tra i due, visto che sono tornati ad essere coinquilini.

Per il resto la serie sta diventando sempre più rivolta verso i fatti personali dei protagonisti che non verso i casi della stazione 51 e questo, francamente, mi garba poco 😉

Alla prossima!

 

Teresa

Teresa
x

Check Also

New Amsterdam 1

Recensione Serie TV: New Amsterdam “Prima Stagione”

Facciamo un piccolo recap, Fenici? Il New Amsterdam ...