Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Charmed – 1×03 “Sweet tooth”

Recensione Serie Tv: Charmed – 1×03 “Sweet tooth”

Sweet tooth

Progetto grafico a cura di TessV

Questo episodio speciale di Halloween mi è sembrato migliore dei precedenti, perché si è concentrato più sulla psicologia delle protagoniste che sull’azione pura.

Tutte le sorelle devono affrontare un problema. Macy pensa troppo al fatto che i suoi poteri non funzionino. Maggie è ancora preoccupata di impressionare la sorellanza (il club di svampite degli episodi precedenti). Poi c’è Mel, che è così desiderosa di usare i suoi poteri che quasi uccide le sorelle durante un esercizio di simulazione.

Inoltre tutte e tre hanno problemi di cuore: Macy ha uno spasimante sul lavoro, ma lo tiene lontano per paura di mescolare dovere e piacere, Maggie si infatua di un ragazzo che la difende da un cliente molesto in un bar, mentre Mel vorrebbe dire la verità sulle streghe alla sua ragazza ma non può farlo.

Ma torniamo alla trama. Dato che le tre sono ancora scarse, Harry pensa sia meglio coinvolgere gli “Anziani” per trovare il demone Harbinger, mentre le nostre streghette dovrebbero concentrarsi solo sulla formazione. Peccato che Mel abbia altre idee.

Macy capisce che lo zucchero può reagire allo zolfo nel sangue del demone, quindi prepara i biscotti di Halloween per identificarlo, andando contro le istruzioni di Harry di aspettare gli Anziani. Macy e Mel distribuiscono i biscotti per il campus. Mel sospetta che il demone possa essere Angela, una ragazza appena risvegliata dal coma; va a farle visita per costringerla a mangiare un biscotto, ma Angela lo mette in bocca senza problemi.

Harry, esasperato delle troppe iniziative delle ragazze, mette un rilevatore su Mel che lo allerta ogni volta che usa i suoi poteri e la tensione tra loro aumenta. Di solito dò ragione a Harry, però in questo frangente si rivela veramente un rompiscatole. Inoltre la pista di Angela era corretta: la ragazza ha solo finto di mangiare il biscotto, mentre, in realtà, si nutre di beveroni di sangue di vergine.

Intanto Maggie è alla disperata ricerca di un modo per tornare nelle grazie della sua sorellanza. L’addestramento da streghe le ha fatto perdere molti degli eventi chiave del club. Non riesco ad essere solidale con lei; le ragazze fanno bene a pensare anche alla loro vita privata, ma quel club di svitate comandate da una bionda non merita tanta attenzione.

Per fare una buona impressione, Maggie si offre di ospitare una festa di Halloween a casa sua e, per essere sicura del successo, usa la magia per decorare gli interni e per i costumi. Come scusante per la festa suggerisce che è un bel modo per portare tutti gli studenti in un unico posto e investigare.

La festa va piuttosto bene; anche lo spasimante di Macy viene invitato e tra i due c’è molta alchimia, però Macy non riesce a dargli abbastanza attenzioni perché è impegnata nel piano contro il demone.

Dopo vari tentativi falliti per scoprire chi sia il demone, il piano finale è di attirare Harbinger nei boschi con il sangue vergine di Macy (Macy è vergine?). Angela si rivela e viene attaccata dal trio, ma la magia di Maggie smette di funzionare correttamente perché ha usato i suoi poteri per ottenere un guadagno personale.

Macy viene inseguita dal demone che cerca di mangiarla, ma Mel usa un mega incantesimo e lo mette fuori combattimento (anche se per poco non colpisce anche Macy) e l’Harbinger viene incatenato in soffitta fino a quando gli Anziani non capiranno cosa farne. Harry si congratula con Mel, le toglie il braccialetto rilevatore e ammette che è così apprensivo perché, in passato, non è riuscito a proteggere una strega e quindi ha sensi di colpa.

Forse lo show comincia ad andare per il verso giusto, anche se vorrei più collaborazione e più interazione tra le protagoniste.

 

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

The Rookie

Recensione Serie Tv: The Rookie 2×8 “Clean Cut”

Buon compleanno agente Nolan! Care fenici, festeggiamo questo ...