Da non perdere
Home / Senza categoria / Recensione Serie Tv: Agents of Shield – Seconda stagione completa –

Recensione Serie Tv: Agents of Shield – Seconda stagione completa –

Seconda stagione completa

Progetto grafico a cura di Marina Alesse

Dopo aver visto il finale della prima serie, è impensabile fermarsi. Bisogna sapere come prosegue! Ecco la forza dello SHIELD, peggio delle ciliege, una puntata tira l’altra!!

In questa seconda stagione ogni personaggio affronterà il proprio inferno personale, alcuni in maniera fisica altri invece saranno lacerati nell’anima. Skye scoprirà finalmente il proprio passato, mentre Coulson e soci dovranno difendersi anche da chi vuole rifondare lo Shield, pretendendo di prendere il comando. In mezzo a tutti questi problemi da che parte si schiererà l’agente Ward, il bel tenebroso e instabile assassino?

Le domande e gli interrogativi saranno moltissimi, in ogni minuto del telefilm. Il tradimento di Ward è stato una botta impossibile da dimenticare e ha minato la fiducia, non solo di noi spettatori ma anche degli stessi agenti, mentre l’instabilità di Coulson, dovuta al programma T.A.H.I.T.I., che sembra aggravarsi di puntata in puntata, metterà a forte rischio l’esistenza stessa dell’intero SHIELD, oltre che la sua sanità mentale.

In questa serie ad aggravare già una situazione pericolosa con l’Hydra, che continua a tramare, spunteranno anche nuovi amici/nemici appartenenti al gruppo degli “Inumani”. Ossia esseri umani con strani poteri, stile Avengers, che saranno la chiave di volta dello Shield che diventerà come telefilm sempre più votato verso il fantastico, sempre più vicino al mondo degli Avengers e degli esseri che popolano quell’universo.

Da notare anche l’entrata in squadra di alcuni nuovi agenti umani, ambigui, pazzi e…. simpaticissimi!  Questi ultimi andranno a rinfoltire il gruppo di Coulson, che in più di un’occasione ho amato e odiato, e che svolgeranno fino in fondo il loro ruolo conquistando sicuramente qualsiasi spettatore, sebbene…

Ho adorato anche questa seconda stagione che mi ha fatto penare anche di più della prima e commuovere in più di un’occasione. Certe puntate sono state tremende da affrontare, ho sofferto tantissimo con ognuno di loro, e confesso di avere avuto paura, perché la morte e il tradimento si stanno rivelando compagne fin troppo frequenti per i miei gusti.

Aggiungo solo che la serie prosegue sugli stessi binari della prima: attori bravissimi, trucco, parrucco ed effetti speciali impeccabili, sceneggiatura adrenalinica e un finale mozzafiato del tutto inaspettato!!

 

 

Snow White

Avatar
x

Check Also

Under the surface

Recensione Serie Tv: Station 19 – 2×09 – “I Fought the Law”

Complimenti agli sceneggiatori di questa serie TV, che in nessun momento cade ...