Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Agents of S.H.I.E.L.D. 6X03 “Fear and Loathing on the Planet of Kitson”

Recensione Serie Tv: Agents of S.H.I.E.L.D. 6X03 “Fear and Loathing on the Planet of Kitson”

Fear and Loathing on the Planet of Kitson

Salve agenti,

sono in ritardo lo so, ma purtroppo gli impegni hanno avuto la precedenza come sempre.

Allora, se nella puntata precedente si è dato spazio a Sarge e al Team sulla Terra e solo un piccolo spazio a Fitz nello spazio, questo intero episodio si dedica al ricongiungimento di quest’ultimo con la squadra. Nel frattempo che, sia il ragazzo e sia Enoch si trovano costretti a trovare “soldi” per continuare la loro missione, Jemma dimostra di avere ragione e la sua idea di attraccare a Kitson si reputa eccellente.

Nonostante si trovino davvero molto vicini alla missione, il Team si imbatte in un cacciatore di taglie e rallentano la ricerca a causa di alcuni effetti collaterali di qualche cibo. La scena mi è piaciuta molto, specialmente quella di Daisy e Jemma strafatte, che guardavano tutto in modo distorto e ridevano come non mai. Bellissima interpretazione e chimica, che mi ha coinvolto molto e divertito grazie alla situazione molto irreale, comica e liberatoria da parte delle due ragazze.

Insomma, è proprio vero che Simmons e Fitz hanno ad assistere dalla loro la sfortuna, perché è destino che loro non riescano a stare insieme. Un bellissimo momento di sguardi e come sempre il cliffhanger stravolge tutto, portando in avanti la stessa missione: trovare Fits. In sostanza, è quasi surreale che non si riesca a trovare il ragazzo, speriamo che questa situazione si risolva il prima possibile.

L’episodio non avanza nulla all’interno della timeline, solo il prolungamento di una ricerca infinita all’interno della parte oscura del Cosmo. La caratterizzazione del pianeta, per quanto priva di ulteriori dettagli, mi è piaciuta. Una classica e avanzata Las Vegas che, dell’ultima, prende in prestito anche il detto “Quello che accade a Kitson… rimane a Kitson”

Che vi devo dire, fenici… quest’anno la serie mi piace molto come fotografia e regia, anche se le stagioni precedenti non scherzano. Agents continua con la sua voglia di coinvolgere lo spettatore anche prolungando determinate situazioni e senza un motivo apparente. Piccolezza a parte, un ottimo voto per la puntata.

A voi è piaciuta?

DarkSide

DarkSide
x

Check Also

Fear and Loathing on the Planet of Kitson

Recensione Serie Tv: Recensione Serie TV: Agents of Shield 6×08 “Rotta di collisione (1° parte)” – 6×09 “Rotta di collisione (2° parte)”

Salve, Fenici! Eccomi qua! Le avventure degli agenti ...