Home / Recensione libri / Recensione: Sei il mio rischio perfetto di C.L. Waren

Recensione: Sei il mio rischio perfetto di C.L. Waren

Titolo: Sei il mio rischio perfetto

Autore : C.L. Waren

data di uscita :16 Febbraio 2020

formato: digitale

Genere: contemporary romance

Il ricco e sexy Logan Miles, figlio di un avvocato di Los Angeles, nasconde un oscuro segreto che l’ha portato sulla cattiva strada. Finito addirittura in prigione per spaccio, non appena viene rilasciato, sente che è ora di liberarsi dal suo passato. Ma c’è qualcuno che sembra sapere tutto su di lui. Allyson Shane. Un’amica che non vede da anni e che gli manda uno strano invito a una festa nella sua villa di Los Angeles. Lei ha bisogno di un misterioso favore. Un favore molto pericoloso.
Logan sa che accettare il patto con Allsyon potrebbe portarlo alla rovina, ma sembra impossibile per entrambi sottrarsi alla rischiosa e perfetta attrazione che infuoca i loro corpi…

CONTENUTO ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO E CONSAPEVOLE.

Fenici, che tristezza, dopo aver letto la trama mi aspettavo un libro avvincente, con una storia d’amore coinvolgente, invece niente. È un libro molto lento, introspettivo, ma non riesce a essere coinvolgente.
La lentezza della narrazione poco invoglia la lettura; a mio avviso l’idea di base, anche se non malvagia, andava sviluppata in un altro modo.
I personaggi hanno un bagaglio di sofferenze emotive molto grandi però non sono state approfondite nella maniera giusta per far sì che il lettore provi empatia per loro.
Logan è appena uscito di prigione, dopo aver passato sei mesi molto duri, e non vede l’ora di riassaporare la sua libertà. Mentre era in carcere ha ricevuto un invito ad una festa di ex alunni del liceo organizzata da Allyson, la domanda che lo assilla è come la donna abbia fatto a sapere che si trovava in carcere.
Fino all’ultimo è indeciso se andare alla festa e quando arriva è in ritardo di un’ora, ma con sua grande sorpresa non trova nessuno.
Allyson l’ha fatto andare da lei perché ha una richiesta folle da proporgli.
I due scoprono che conoscono poco la vita l’uno dell’altro e che la ragazza si era basata su dei pettegolezzi per giudicare l’uomo.
Sembra tutto perduto, il piano che Allyson ha attentamente studiato sembra andare a rotoli, Logan sta diventando la sua ossessione, come lei sta diventando quella di lui.
Curiosi di sapere quale sia il folle piano di Allyson?
Vi piacerebbe sapere perché la ragazza si è sbagliata a giudicare Logan?
Se volete le risposte a tutte queste domande, non vi resta che andare a leggere il libro.
Buona lettura.

Editing a cura di Dany

ladykira

ladykira
Admin founder RFS

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “Just one Kiss – solo un bacio” di Irene Pistolato

Titolo: Just one kiss Autore: Irene Pistolato Editore: ...