Home / Recensione libri / Recensione: “Ricominciare a Gansett Island” di Marie Force

Recensione: “Ricominciare a Gansett Island” di Marie Force

Per lei è come il suo quinto fratello maggiore, ma i sentimenti che prova per lui sono ben lontani dall’essere platonici.

Joe Cantrell, proprietario della compagnia di traghetti di Gansett Island, è innamorato di Janey McCharty da quando ha memoria.

Janey, invece, sin da ragazzina ha frequentato e poi si è fidanzata con il medico tirocinante David Lawrence.

Quando le cose tra David e Janey finiscono terribilmente male, lei chiama il suo “quinto fratello”, Joe, una delle persone a lei più vicine, che vive sulla terraferma. Janey decide che passare qualche giorno con Joe è proprio quello di cui ha bisogno, prima di tornare sull’isola e affrontare la sua famiglia e i suoi genitori, per dire loro della fine del suo fidanzamento.

Per Joe era già abbastanza duro amare Janey in segreto, ma averla in casa con sé è una vera tortura. Approfitterà della situazione, per mostrarle quello che potrebbero avere insieme? E cosa avrà da dire al riguardo Mac, il migliore amico di Joe, nonché protettivo fratello maggiore di Janey?

Fonte della trama: Quixote Edizioni

Janey e David, si conoscono da una vita e da sempre sono fidanzati. Janey ha già deciso cosa vuole fare della sua vita: vuole diventare la moglie di David e avere con lui quattro splendidi bambini. A poco meno di un anno dal loro matrimonio, scopre però che lui la tradisce, e ne viene a conoscenza nel modo peggiore, cogliendolo in flagrante nel loro letto con un’altra donna. Janey non ha altra scelta che fuggire chiedendo l’aiuto dell’unico amico che abbia mai avuto, Joe, che per tutta la vita è stato come un fratello per lei. Cresciuto insieme ai fratelli McCarthy, per tutto il corso della sua vita, Joe ha amato la piccola Janey con tutto il cuore e l’anima. Non volendo fare un torto né ai suoi amici, che per lui erano tutta la sua famiglia, né al loro padre, Big Mc, suo mentore e guida, Joe aveva mantenuto il riserbo sui suoi sentimenti, senza farsi mai avanti. Quel pomeriggio però, davanti alla fanciulla in lacrime, Joe non poté continuare a fare finta di nulla, anche perché fu lei che, spinta dal dolore, gettandosi tra le sue braccia, decise di passare un confine sino allora proibito. Da quel momento in poi i due, scopriranno di non poter fare più a meno l’uno dell’altra e neanche il sogno di Janey, di diventare veterinaria, cui sino allora aveva dovuto rinunciare per colpa di David, non impedirà loro di essere finalmente felici.

Tenero, coinvolgente, eccitante e commovente, il romance in questione mi ha regalato delle piacevolissime ore, portandomi a immergermi del tutto nel mondo dipinto da Marie Force. Sicuramente non è un capolavoro o un’opera omnia, ma di per sé lo considero un prodotto molto valido. Quello di cui ho sentito la mancanza, è una maggiore ricchezza di particolari nel descrivere le scene e i paesaggi, data l’ambientazione costituita da meravigliose spiagge, luoghi romantici e particolari, cosa che sarebbe sicuramente servita a esaltare ancora di più una storia sicuramente ben scritta.

Ho amato il personaggio di Joe, il classico cavaliere senza macchia e senza paura, capace di essere sia un buon amico che un amante fenomenale; ma anche quello di Mac, il più grande tra tutti i fratelli e suo grande amico. Il sapore è quello delle storie sulle grandi dinastie del luogo, amate e rispettate da tutte le persone dell’isola, dove volenti o nolenti la fanno da padroni. Insomma, una storia con un buon potenziale, ma che avrei sfruttato sicuramente in modo un po’ differente. Avrei approfondito volentieri l’eviscerare del tempo che i due protagonisti avevano passato lontano, il tipo di rapporto che univa David a Janey, la storia della famiglia della protagonista, inoltre avrei dedicato più spazio anche alla storia della famiglia di David. Detto questo, vale la pena di essere letto.

Se volete passare delle ore spensierate, è sicuramente l’ideale. Lettura non consigliata a ragazze troppo giovani.

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione: “La Ragazza di Cracovia” di Pam Jenoff

In una Cracovia sconvolta dall’occupazione nazista, Emma e ...