Da non perdere
Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Recensione “Quando il diavolo ti accarezza” di Luca Tarenzi

Recensione “Quando il diavolo ti accarezza” di Luca Tarenzi

Care Fenici, oggi Emanuela ci parla del libro di Luca Tarenzi “Quando il diavolo ti accarezza”

In una Milano buia e sferzata dalla pioggia, Lena sta inseguendo la sua amica Sofia, misteriosamente caduta in uno stato di trance. Davanti alla mole imponente della stazione Centrale, tra i marmi fievolmente illuminati dalla luce dei lampioni, la giovane assiste a un incredibile duello: un’immensa creatura di fuoco sta per annientare un ragazzo nudo e coperto di sangue. D’istinto Lena interviene e permette al giovane di approfittare di un momento di distrazione dell’avversario per rovesciare le sorti della battaglia e decapitarlo con la sua stessa spada. Solo che l’assalitore era un angelo e il giovane, Arioch, un demone appena evocato per uccidere Sofia. Lena è determinata, coraggiosa, testarda e per salvare la sua migliore amica è disposta a tutto, anche a mettersi contro un demone. Arioch è antico come il mondo, violento, sanguinario e ha una missione cui è vincolato. E, purtroppo per Lena, ha anche due occhi penetranti e stregati…Un cult imperdibile per gli amanti di demoni e angeli, con tanti particolari sfiziosissimi ed appassionanti… Tutto ciò e molto altro in questo libro del 2011 di uno scrittore italianissimo, Luca Tarenzi, che con maestria ed attenta conoscenza dell’argomento crea un magnifico castello di carte, alto quanto il Duomo di Milano, città dove la storia è ambientata.

Un territorio a noi noto e utilizzato in modo insolito fa da sfondo ad una storia fantastica, che racconta di lotte millenarie tra demoni ed angeli, senza esclusione di colpi, per il mantenimento del potere e per celare agli umani la propria esistenza.

Curiosamente in questo libro nulla è scontato: gli angeli non sono esattamente dei santi, ed anche i demoni possono essere facilmente presi al laccio da una intrepida eroina, Lena, che, da una vita tutta università e divertimenti, passa a battaglie epiche al fianco di Arioch, demone millenario che arriva sulla terra nelle sembianze di un bellissimo ragazzo.

Naturalmente love story assicurata, con le ovvie complicazioni create da differenze difficili da gestire: un essere umano e un demone non possono amarsi, come d’altronde un essere umano e un angelo.

Bellissima la lotta interiore di Arioch che tenta invano di invertire il processo di trasformazione operato dall’amore di Lena… sarà impossibile.

Bello, coinvolgente e romantico, scritto con grande perizia ma senza risultare noioso; con quel pizzico di originalità tanto difficile da trovare nei fantasy oggi è un cult imperdibile per sognare ad occhi aperti.

…Non poteva più fingere di non capire cosa gli stava succedendo. Non conosceva quelle emozioni: lo colpivano ogni volta all’improvviso, di schianto, e si rendeva conto di non riuscire assolutamente a controllarle. Ma ormai aveva capito che cos’erano, quale nome davano a esse gli uomini…

 

Kiki

x

Check Also

Recensione: “Cospirazione” di Marion Seals (serie The Dark Side #2)

      Buongiorno Fenici! Oggi per Dharma un bellissimo libro cult, “Cospirazione” ...

error: Contenuti di proprietà di RFS