Da non perdere
Home / Recensione libri / Recensione: “Pericolose Tentazioni” di Lora Leigh

Recensione: “Pericolose Tentazioni” di Lora Leigh

Trama

Mikayla Martin vive felicemente in una città che ama, mandando avanti un atelier per spose, piccolo ma di successo. La sua vita, però, si trasforma in un incubo quando si ritrova ad assistere a un omicidio e riconosce l’assassino. La cosa peggiore è che nessuno, nemmeno la polizia, le crede. Nick Steele, nome in codice Renegade, deve dimostrare che lei sta mentendo, ma finisce per essere inesorabilmente attratto da questa donna bellissima e coraggiosa. E quando Mikayla diviene lei stessa un bersaglio, Nick deve scegliere tra portare a termine la missione, o proteggere la donna che ama.

Recensione

Questo libro contiene un mix tra omicidi, amicizie, sesso e amore.

Amicizia è quella che lega Nick alla sua squadra, pronta ad aiutarlo quando le cose si complicano (Teyha mi piace sempre di più), amicizia anche tra Mikayla e Deidre, socia/amica/collega nel suo atelier di abiti, la aiuterà spingendola fra le braccia di Nick.
Omicidi… eh sì Mikayla è la testimone di un omicidio, ma anche una vittima, perché in tutto il romanzo, qualcuno cercherà di ucciderla.
Sesso e amore, infine, perché l’irresistibile Nick dallo sguardo di ghiaccio e la bella Mikayla fanno scintille fin dall’inizio, e Nick ha bisogno di una donna dolce ma forte per sciogliere il ghiaccio che a causa di una ferita del passato, ricopre il suo cuore.
Nelle pagine scritte in maniera spettacolare, Mrs Leigh è riuscita a confondermi in maniera magistrale su chi fosse il cattivo, leggendo infatti, tutto è il contrario di tutto, e tanti cattivi e possibili omicidi alla fine si rivelano i “buoni” (per questa volta) mentre chi non ti aspetteresti mai è il colpevole.
Devo però confessare che questa coppia mi ha appassionato meno rispetto alle altre, nonostante il romanzo mi sia piaciuto, i due protagonisti non mi hanno fatto impazzire, non saprei spiegarvene il motivo, ma non mi hanno conquistata fino in fondo. A parte ciò, se amate i libri di Lora Leigh, le missioni impossibili, uomini rudi che capitolano davanti alle donne giuste e un buon mix tra thriller ed eros, questo libro fa per voi. Io rimango in attesa del prossimo… sperando che sia su Malone, cappero adesso toccherebbe a lui penare un pochino! Quell’adorabile orsacchiotto brontolone… quindi buona lettura.

Fiamme-Sensualità-hot NUOVE

Recensione a cura di:

Tayla

Editing a cura di:

LadyLightmoon

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Recensione: “La lettera d’amore” di Lucinda Riley

Care Fenici, oggi Emanuela ci parla di un libro bellissimo, “La lettera d’amore” ...

error: Contenuti di proprietà di RFS