Home / Recensione libri / Recensione: “Non proprio per sempre” di Catherine Bybee

Recensione: “Non proprio per sempre” di Catherine Bybee

Lei fa fermare i cuori con le sue storie, lui li fa ripartire al pronto soccorso

Dakota Laurens è una scrittrice di romanzi rosa di successo, ma è convinta che l’amore a lieto fine esista soltanto nella fantasia delle lettrici più romantiche. Inizia però a cambiare idea dopo aver incontrato l’affascinante e affabile Walt Eddy, che lavora al pronto soccorso e vola per il mondo portando aiuto ai più bisognosi.

L’attrazione tra loro è fortissima. Ma dopo aver trascorso del tempo insieme, tra risate e tenerezze, a un certo punto Walt sparisce senza troppe spiegazioni. Così, nonostante quello che prova per lui, Dakota decide di dimenticarlo.

Il destino, però, ha ben altri piani per loro, anime gemelle. Perché l’amore, quello che entrambi desiderano disperatamente, è più forte della diversità e dei traumi del passato.

Dakota Laurens è una scrittrice di romanzi rosa, e nonostante creda nell’amore è fermamente convinta che esista solo nei libri… almeno per quanto la riguarda! Eppure, quando incontra Walt Eddy, la ragazza romantica che è in lei spera che possa nascere qualcosa, nonostante lui sia un bellissimo dottore che lavora per salvare vite umane, non solo al pronto soccorso, ma anche dove avvengono i disastri naturali.

Walt Eddy è un bel dottore che aspira a volare lontano, per aiutare chi ne ha più bisogno, ma soprattutto per andare via dalle ossessioni della sua famiglia. Non è il tipo che cerca relazioni, né tanto meno le rifiuta, ma le cose diventano complicate quando conosce Dakota; si piacciono tantissimo, addirittura pensa che possa esserci di più, ma il panico prende il sopravvento e scappa, lasciando Dakota senza alcuna spiegazione. Per cercare di proteggersi, lei tenterà di dimenticarlo, ma quando due anime gemelle sono destinate ad amarsi niente potrà opporsi al loro destino, tranne loro stessi.

Questo romanzo è stato una piacevole sorpresa.

I due protagonisti sono una coppia davvero insolita! Generalmente abbiamo persone diverse tra loro, mentre qui, nonostante sembrino non proprio affiatati, hanno in comune molto più di quanto ci si aspetti. Il libro inizia con una situazione divertente, in un continuo crescendo che passa attraverso la descrizione dei protagonisti, e devo dire che per quanto siano affascinanti, sono anche normali, quasi reali, e l’immedesimarsi con loro è stato quasi immediato.

Tra i due s’instaura un gioco d’equilibrio molto sottile, che si spezza non appena la tensione, la paura del futuro, e i traumi passati riemergono. Quando sembrava che ci fosse tutto, passione, erotismo, sintonia, persino il sostegno reciproco nei problemi con le loro famiglie – che sembrano non apprezzarli affatto, pur essendo molto presenti e determinanti nel libro- l’autrice riesce a capovolgere una situazione assolutamente semplice in una decisamente complicata, cercando di sbrogliare questa matassa di sentimenti contrastanti.

La lettura man mano che si va avanti diventa di nuovo scorrevole, lasciando le tensioni possiamo rilassarci, godendoci il libro in tutta serenità. Unica nota a mio parere negativa, è stata l’insistenza di lei nel prendere la decisione di dimenticarlo quasi subito, senza un arco di tempo a parer mio tale da giustificare il suo comportamento. Tutto ciò mi è sembrato un po’ forzato, nonostante s’intuisca chiaramente la scelta di quel gesto. In conclusione, è un libro che si legge da solo, perché ha tutto: sentimento, passione, dramma familiare, e una storia intensa che ti vien voglia di leggere subito fino in fondo, per andare a vedere come va a finire. Quindi dopo avermi catturata, posso solo consigliarne la lettura, perché è un po’ come osservare l’evolversi delle cose tra una coppia di nostri amici, quando non sai se tifare per loro o se far cozzare le loro teste, ma

alla fine, la sensazione che ti lascia è di completo appagamento, soprattutto quando tutto si risolve positivamente.

Lei fa fermare i cuori con le sue storie, lui li fa ripartire al pronto soccorso Dakota Laurens è una scrittrice di romanzi rosa di successo, ma è convinta che l’amore a lieto fine esista soltanto nella fantasia delle lettrici più romantiche. Inizia però a cambiare idea dopo aver incontrato l’affascinante e affabile Walt Eddy, che lavora al pronto soccorso e vola per il mondo portando aiuto ai più bisognosi. L’attrazione tra loro è fortissima. Ma dopo aver trascorso del tempo insieme, tra risate e tenerezze, a un certo punto Walt sparisce senza troppe spiegazioni. Così, nonostante quello che prova…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione in anteprima: Escort di Skye Warren

Titolo: Escort Autore:Skye Warren Editore:Triskell Edizioni Genere:Romance Contemporaneo ...