Home » Recensione libri » Made in Italy » Recensione: “Nevskij (Piacere Russo Vol. 3)” di Malia Delrai

Recensione: “Nevskij (Piacere Russo Vol. 3)” di Malia Delrai

Trama rosa

Roman Aleksandrovic Nevskij è il nome di un uomo a due facce: l’anima senza scrupoli del mafioso russo e la maschera dietro cui si nasconde la verità. Se avesse potuto scegliere il proprio destino, forse le cose sarebbero andate diversamente, ma Roman non ha deciso chi diventare, ha dovuto plasmarsi al ruolo per cui è nato. 
La violenza esplode repentina quando l’unica donna di cui è innamorato sembra preferire i suoi uomini a lui, Ivan il braccio destro, e Zakhar, una parte della sua vita. La gelosia si scatena nella possessività e lui non riesce più a contenerla, rischiando così di fargli perdere lei, la sua piccola luna, la persona che lo avrebbe perdonato comunque, ma che invece non riesce a riconoscere più l’uomo a cui si è abbandonata.
 
Roman cercherà di sedurla per farla completamente sua, di ricordarle cosa hanno condiviso insieme e quanto lei gli debba, imponendosi, violandola, oltrepassando i limiti carnali oltre cui non si è mai spinto. La rottura sembra, così, essere ormai una certezza.
 
L’ultimo capitolo della serie Piacere Russo. Contro ogni bugia e omissione, l’amore di due anime sbagliate diventerà un’ossessione e un anelito coraggioso verso un nuovo incontro di perdono. Per una fine che è l’inizio. 

Recensione rosa

È una tormenta di passione, quella che soffia sull’ultimo imperdibile capitolo di Piacere Russo (POV Roman). La neve continua a scendere fitta, imbiancando i freddi paesaggi della Russia e anche il cuore dei nostri incredibili personaggi.
Troviamo un Roman maggiormente fragile in quest’ultima avventura, un uomo che ha lasciato spazio alle sue debolezze e che, anche se solo per un centesimo di secondo, si sente soffocato dal sentimento prorompente provato per la sua piccola luna. Selene, d’altro canto, pare essere sempre la più forte dei due. Dopo un grave trauma, che non vi illustro per non togliere nulla alla lettura di questo splendido romanzo, si rialzerà più determinata e decisa di prima. Assolutamente stupendo il triangolo disegnato con l’amico di sempre, Ivan, personaggio secondo i miei canoni spettacolare e affascinante (spero di leggere presto un romanzo interamente dedicato a lui). Sempre più odiosa e manipolatrice, la madre di Selene, che non perderà occasione per tessere le sue oscure trame.
Non c’è un personaggio che risulti stonato o fuori luogo, tutti sono così vivi da essere quasi in carne e ossa… vividi cammei, tutti da amare. Un ultimo plauso va a Zachar, degno erede della dinastia, sicuro di sé, forgiato da un mondo che da subito non è stato clemente con lui.
Ancora molti i colpi di scena e le rivelazioni in un andirivieni di sentimenti contrastanti e brucianti, una vera e propria pungente tormenta delle emozioni.
Lo stile e la scrittura della Delrai non è certo una sorpresa, sempre ponderata e seducente, in grado di narrare anche le scene più crude e cruente con maestria e incanto.
Lasciatevi conquistare da questo ammaliante canto del cigno, che proprio sul finale saprà regalarvi le sue note migliori, come un meraviglioso fuoco d’artificio esploso nel cielo del sentimento!
Mister Ghiaccio mi mancherà tremendamente, come d’altra parte avrò nostalgia di Selene, ma come tutte le belle cose anche questa doppia trilogia ha trovato la sua degna conclusione. Grazie al cielo ci rimangono i lupi di Tambov! E ancora molte strade restano percorribili per espandere l’universo creato dalla magica penna dell’autrice… speriamo di poter leggere presto nuove avventure legate a questo ciclo!
Allora, siete pronte? Allacciate le cinture, vi auguro buon viaggio! Fatevi sedurre dalle bellezze che questa Russia disegnata a carboncino sa regalarci! E ricordate… alla fine Roman vince su tutto!
Assolutamente consigliato a tutte le lettrici amanti dei romanzi a tinte forti, ma che nascondono un animo delicato e sensuale.

Fiamme-Sensualità-Super-Hot NUOVA

Recensione a cura di:

Fruttina89

Editing a cura di:

Gioggi

Acquistabile qui

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “Aspettando il cielo” di Elliot Ackerman

Titolo: Aspettando il cielo Autore: Elliot Ackerman Editore: ...