Home / Recensione libri / Recensione: “Matrimonio d’onore” di Marilena Boccola

Recensione: “Matrimonio d’onore” di Marilena Boccola

Buongiorno care fenici oggi la nostra Emanuela ha recensito per noi il libro “Matrimonio d’onore” di Marilena Boccola

L’autrice di questo simpatico Regency (al suo primo approccio con questo genere letterario) è già nota al pubblico per  aver scritto storie Made in Italy, ben sviluppate e ricche di sentimento.

Nella Londra del Reggente, due nobili sorelle (Esther e Charlotte) aspettano di incontrare il giusto pretendente per contrarre matrimonio. L’attesa sembra finita al materializzarsi di un giovane e scapestrato duca, bello come un angelo ma furfante con le fanciulle e di suo zio, un ex militare congedato dopo aver riportato una brutta ferita alla gamba.

Quest’ultimo si chiama Edward ed è un uomo segnato dalla guerra sia nel fisico che nel cuore. Lui in realtà non è interessato al matrimonio, il suo unico obiettivo è far sposare lo scapestrato nipote con una fanciulla degna del suo casato e in grado di garantire eredi al titolo.

Sin dai primi incontri, tra Esther e il tenebroso Edward c’è una grande attrazione. Alla ragazza sembra non importare che lui sia claudicante mentre l’uomo ha delle remore a legarla a sé perché sa di essere diventato sterile a seguito della ferita e non vuole che Esther rinunci ad avere dei figli a causa sua.

Mentre il nipote è impegnato in un serrato corteggiamento volto a minare le resistenze di Charlotte, un inaspettato temporale contribuisce a sbloccare la situazione tra Edward ed Esther, facendo in modo che i due cadano l’uno tra le braccia dell’altra.

Ritengo che il romanzo sia davvero grazioso e ben scritto. Nonostante il tema non sia una novità, l’incantevole verve narrativa che lo caratterizza, lega il lettore fino all’ultima pagina. E’ un romanzo storico rosa molto ben riuscito, verosimile ed equilibrato, scritto con la consueta perizia narrativa che contraddistingue l’autrice, alla quale auguriamo un nuovo successo editoriale!

Emanuela

Emanuela
x

Check Also

Recensione: “Piccola Vipera” di Mariachiara Cabrini

Buongiorno care fenicette oggi la nostra Ilaria ha ...