Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Recensione: “L’ombra della luna” di Laura Randazzo

Recensione: “L’ombra della luna” di Laura Randazzo

Trama

Nord Inghilterra. Oldgrove. Alex Ryan non ha avuto una vita facile. Abbandonata in una stazione di servizio alla nascita, è cresciuta in un istituto, rifiutata come merce avariata dalle famiglie adottive a causa del carattere freddo e schivo. Adesso vive lavorando come buttafuori in un locale e affrontando combattimenti clandestini all’arma bianca. Quando nella sua esistenza piomba Michael Barclay le cose si complicano. Perché Michael è un licantropo, figlio minore della capobranco di Oldgrove… In una notte senza stelle, Alex salva la vita dell’uomo-lupo e i loro destini si intrecceranno per sempre. L’ombra della luna è il primo capitolo della saga “La stirpe delle Lowlands”.

Recensione

Alex è un’umana, una persona solitaria che si fida solo di se stessa così nessuno avrà mai modo di ferirla e deluderla. Michael è un licantropo, un lupo solitario per scelta dopo la morte della sorella di cui si ritiene responsabile. Ma c’è qualcuno che trama nell’ombra (Nereus) per scatenare una guerra e che lo costringerà a tornare nel branco per riallacciare i rapporti con la sua famiglia. Le atmosfere cupe dell’Inghilterra del nord si adattano perfettamente alla storia, i personaggi sono decisamente interessanti anche quelli di contorno direi che ce n’è per tutti i gusti.

Raeg, alto, biondo, dal sorriso affascinante; Lucian, suo compagno d’armi già da molti decenni, gli occhi azzurri freddi come l’acciaio; Ty con la sua cresta acconciata di lato, i piercing al naso, al sopracciglio e alle orecchie, ma caldi occhi nocciola; Andy, dal viso aperto e gli occhi attenti; Leon, capelli biondi corti e occhi grigi che riuscivano soltanto in parte ad ammorbidire il suo contegno militare; Markus, col viso pulito e l’espressione angelica che riuscivano a nascondere il suo grande intelletto. 

Abbiamo pure un vampiro molto intrigante, anche se il personaggio qui è appena accennato sono sicura che lo ritroveremo nei prossimi libri.

Alla luce fioca della luna non si distinguevano i riflessi ramati dei capelli castano scuro né gli occhi nocciola, che però lui conosceva molto bene. Se non fosse stato per il chiarore del viso, sarebbe stato soltanto un ombra un po’ più fitta delle altre. 

Ma torniamo ad Alex e Michael, lei suo malgrado si troverà coinvolta nella guerra tra Nereus e il branco dei Barclay, che vedrà gravi perdite a causa di una spia infiltrata dentro il branco, a voi scoprire chi. Dopo essersi salvati la vita a vicenda, tra Alex e Michael si instaura un legame, riuscirà lei ad abbassare le difese che si è creata negli anni e dare fiducia a Michael e a quello che prova per lui, o preferirà scappare come suo solito di fronte alla sfida di creare un legame con qualcuno? Per lei non è semplice. Saprà Michael fare breccia dove nessuno è mai riuscito o la lascerà andare via?

«L’hai detto anche tu: sono una nomade! Io non ho legami, non ho relazioni, non ho affetti. Sono un cane randagio per le strade del mondo.» Lui si alzò e la raggiunse. «Anche i cani randagi si riuniscono in branchi. Perché il numero è una forza in più. Poter contare su qualcun altro non è un segno di debolezza.»

Le storie sui licantropi mi sono sempre piaciute e questa è stata una piacevole sorpresa. A chi piace il genere ovviamente lo consiglio, quindi vi lascio per correre a leggere il secondo che vedrà come protagonisti Ty ed Elena.

Fiamme Sensualità Lieve

LadyEryn

Recensione: “L’ombra della luna” di Laura Randazzo
5 su 5 voti

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito.
Mi piace leggere e grazie a quest’amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri… e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest’ultimi come linee guida non come verità assolute…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Cover Reveal: “Tra le pagine di un libro” di Sonia Gimor

Gilgamesh Edizioni (15 gennaio 2018) Ilaria è una ragazza che sogna di ...

error: Contenuti di proprietà di RFS