Da non perdere
Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Recensione: “Le spose della notte” di Anonima Strega

Recensione: “Le spose della notte” di Anonima Strega

Trama

I potenti maghi che stanno cercando di sedurti possono dire il falso o il vero. Solo tu puoi scoprire chi ha ucciso le tue compagne di congrega.
Notte di Halloween. Dunia sta festeggiando in un locale con le compagne della Congrega, quando una consorella viene misteriosamente uccisa. L’amico Sabisto, appartenete al credo esoterico della Loggia, protegge le streghe con un rito di magia sessuale, e le aiuta a indagare non solo sulla morte della consorella, ma anche su quella di tutti i compagni trucidati quella stessa notte. I loro cammini s’intrecciano con quelli di tre membri dell’oscura Cabala: il seducente Elias, l’ex confratello Ramòn e il mezzelfo Fulke. I maghi forniscono tre diverse versioni dei fatti. Secondo Elias è la Loggia che le sta manipolando per i suoi scopi; ma per Ramòn, che si dichiara doppiogiochista per proteggerle, la colpa è proprio di Elias, che ha in mente un progetto assolutista per portare avanti un unico credo. E poi c’è Fulke, che afferma di appartenere ai servizi segreti magici. Dunia potrà fidarsi di quest’uomo tanto arcano e bizzarro?

Recensione

Storia carina, avvincente, dove fino all’ultimo non sai chi siano i cattivi e chi i buoni, tutto è il contrario di tutto. A questo vanno aggiunte le profezie degli spiriti che creano ancora più confusione e dubbi su ogni cosa. Streghe, maghi, lupi e mezzelfi sono i protagonisti di questo libro, una confraternita contro l’altra per avere il predominio e poter governare. Sinceramente i libri che trattano di streghe non mi attirano molto, infatti per quanto mi sia piaciuto non mi è entrato sotto pelle e non mi sono sentita in sintonia con la protagonista.
Come ho detto prima il libro è carino, scritto bene ma… secondo me manca qualcosa, forse la “magia” di attrarmi. Non vi accenno nulla della trama perchè avrei paura di spoilerare, vi dico solo che al lupo un pensierino lascivo l’ho rivolto XD.
Quindi se vi piacciono le storia con streghe e maghi questo è il libro che fa per voi, ma se non vi entusiasmano ma non vi dispiacciono e volete un pomeriggio di intrighi magici mettetevi comode e conoscete Dunia, Ramon, Fulke, Sabisto…

Fiamme-Sensualità-Lieve NUOVA

Asce-voto-1

Recensione a cura di:

Tayla

Editing a cura di:

Liz

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Recensione: “Le spose della notte” di Anonima Strega
5 su 1 voti

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Non so se odiarti o amarti, di Corinne Savarese e Lidia Ottelli

  In uscita il 30 Luglio 2017     Il colpo di ...

error: Contenuti di proprietà di RFS