Home / Spazio bimbi. Crescendo con i libri, i cartoni e il film e telefilm / Recensione: “L’albero delle bugie” di Frances Hardinge

Recensione: “L’albero delle bugie” di Frances Hardinge

Autore: Frances Hardinge

Editore: Mondadori

Genere: Junior

Formato: Cartaceo /digitale

Pagine: 415

Prezzo: 8.63/4.99

Fin da quando era piccola Faith ha imparato a nascondere dietro le buone maniere la sua intelligenza acuta e ardente: nell’Inghilterra vittoriana questo è ciò che devono fare le brave signorine. Figlia del reverendo Sunderly, esperto studioso di fossili, Faith deve fingere di non essere attratta dai misteri della scienza, di non avere fame di conoscenza, di non sognare la libertà. Tutto cambia dopo la morte del padre: frugando tra oggetti e documenti misteriosi, Faith scopre l’esistenza di un albero incredibile, che si nutre di bugie per dar vita a frutti magici capaci di rivelare segreti. È proprio grazie al potere oscuro di questo albero che Faith fa esplodere il coraggio e la rabbia covati per anni, alla ricerca della verità e del suo posto nel mondo. Magia, scienza e desiderio di libertà si incontrano in un questo romanzo, con una coraggiosa eroina che rompe gli schemi, nel solco di Jane Eyre. Età di lettura: da 13 anni.

Un libro bellissimo e appassionante grazie ad un’indimenticabile protagonista femminile, un po’ Sherlock Holmes in gonnella un po’ Jane Eyre, che con la logica schiacciante dei suoi ragionamenti tiene il lettore incollato fino all’ultima pagina del libro.

Ambientato in una cupa isola della Gran Bretagna, Vane, dove il padre di Faith, pastore severo e cupo nonché scienziato per passione ha volontariamente esiliato la moglie e i due figli, Faith ed il piccolo Howard, per sfuggire ad uno scandalo misterioso nel quale da subito accende l’interesse della ragazza che vuole vederci chiaro. Una ragazza che dovrebbe far di tutto per apparire come una giovane e ben educata fanciulla vittoriana e che invece sgomita, grazie ad uno spirito fervido e ad un grande interesse per le scienze, unica passione che la accomuna con un padre tenebroso ed inavvicinabile.

Ma sarà la sua improvvisa morte, avvenuta in circostanze poco chiare, che permetterà alla giovane di condurre il gioco e portare avanti le sue personali indagini: grazie ad esse scoprirà un segreto tenuto attentamente celato dal padre, che farà gola a molti misteriosi personaggi che ruoteranno intorno alla famiglia come avvoltoi. Qui entra in gioco l’elemento magico rappresentato dalla magica pianta che si nutre di bugie; all’inizio Faith è conquistata dal suo magico potere e lo sfrutterà a suo favore, per diffondere la maldicenza ed il sospetto nella piccola comunità dell’isola, ma il suo intento sarà uno solo, scoprire chi ha assassinato suo padre mascherandolo come un suicidio.

Un assassino pericoloso dal quale la ragazza dovrà difendere se stessa e ciò che resta della sua famiglia.

Un bel romanzo che, al di là della lettura d’evasione, amalgama insieme avventura e giallo e che può insegnare tanto ai giovani lettori: la dignità e la forza nel ricercare sempre e comunque la verità anche se essa è scomoda, la volontà di affrancarsi da una condizione femminile obbligatoria in quell’epoca, attraverso lo studio e la conoscenza, con la quale raggiungere la propria indipendenza.

Autore: Frances Hardinge Editore: Mondadori Genere: Junior Formato: Cartaceo /digitale Pagine: 415 Prezzo: 8.63/4.99 Fin da quando era piccola Faith ha imparato a nascondere dietro le buone maniere la sua intelligenza acuta e ardente: nell'Inghilterra vittoriana questo è ciò che devono fare le brave signorine. Figlia del reverendo Sunderly, esperto studioso di fossili, Faith deve fingere di non essere attratta dai misteri della scienza, di non avere fame di conoscenza, di non sognare la libertà. Tutto cambia dopo la morte del padre: frugando tra oggetti e documenti misteriosi, Faith scopre l'esistenza di un albero incredibile, che si nutre di bugie…

Score

5

5

Conclusione : 5

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

baby.ladykira

baby.ladykira
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Recensione “Silvia rimembri ancora?” AA.VV.

Autore: AA.VV. Illustratore: S. Not Editore: Einaudi Ragazzi ...