Home / Recensione libri / Recensione: “La sua perdizione” di Isabella Starling

Recensione: “La sua perdizione” di Isabella Starling

Come ti fa sentire, bambolina?
JACOB
Non innamorarti di un paziente.
Non innamorarti della graziosa, piccola, dolce e spezzata bambolina seduta di fronte a te nel tuo ufficio.
Non innamorarti delle sue bugie.
Non innamorarti del suo aspetto.
Soprattutto, non innamorarti della sua mente deliziosamente distrutta.
Ma la vita continua a mettere Alice sulla mia strada, e il suo essere naturalmente sottomessa la rende una preda così facile…
Dopo tutto, quelli spezzati sono i più divertenti da sottomettere.

ALICE
Jacob Hawke è solo una semplice cotta.
È stato il mio terapista per anni.
Ora, mia madre vuole che vada a vivere con lui, mentre lei insegue il lavoro dei suoi sogni in un altro stato.
Il signor Hawke ha cercato di rimettermi insieme per così tanto tempo.
Forse, avrebbe fatto meglio a spezzarmi fin da subito.

Dio, odio vederla così. L’unico momento in cui il suo viso dovrebbe essere ricoperto di lacrime è quando si trova in ginocchio davanti a me, a supplicarmi di volerne ancora.

È la storia di una relazione perversa e illegale sotto diversi punti di vista: Jacob non solo è il terapista, ma anche il tutore di Alice; la differenza di età tra loro è molto alta, dato che lei è appena maggiorenne; inoltre, Jacob lavora come consulente per la scuola che Alice frequenta.
Il tutto è aggravato dal fatto che Alice sia una persona fragile mentalmente ed emotivamente, con un bisogno smodato di affetto e di essere importante per qualcuno e che Jacob sia una persona dominante, con una predilezione per le partner sottomesse.

Per tutti questi motivi, Alice dovrebbe essere per lui assolutamente intoccabile.
Tuttavia tra i due c’è attrazione, la ragazza usa tutte le armi della seduzione per far crollare le titubanze di lui e Jacob finisce per essere irretito e innamorarsi.
Tutti questi aspetti rendono la situazione davvero borderline. Dobbiamo chiudere gli occhi e la coscienza per apprezzare le molteplici scene erotiche, dimenticando che un uomo con un ruolo autorevole, una fisicità imponente, una personalità dominante e una discreta capacità manipolatoria sia contraccambiato sinceramente da questa ragazzina.
Ma siccome si tratta di romance possiamo lasciar correre le “sottigliezze” morali e concentrarci sulla leggerezza dei momenti di erotismo e della storia romantica, che naturalmente l’epilogo ci conferma essere reale e “per sempre”.

In sostanza, per quanto le premesse siano discutibili, è la storia di una grande passione tra un adulto dominante che ha gusti particolari e una adolescente che tende a essere sottomessa e che accetta anche un po’ di sadismo.
Anche se sono inseriti diversi elementi critici (le difficoltà personali di Alice, sia in famiglia che a scuola, ad esempio), l’azione rimane incentrata sulla relazione affettiva e passionale tra i due protagonisti e sul come questa iniziale attrazione venga poi riconosciuta come un innamoramento da portare alla luce del sole, da far durare.

Per i miei gusti personali, consiglio di saltare del tutto l’epilogo: alcuni personaggi cambiano del tutto caratterizzazione, alcune relazioni cambiano senza motivo, tutto finisce in modo troppo “lieto”, forzato, in totale contrasto con le vicende anticipate nel corpo della storia.

Mi rannicchio contro il suo petto e le sue braccia tremano. So che vorrebbe abbracciarmi ma sta cercando di controllarsi. «Sono tua,» sussurro. «E non ti permetterò di lasciarmi andare.»
Dopo quella che sembra essere un’eternità, mi abbraccia. Sta tremando e, questa volta, sono io ad aiutarlo a reggersi in piedi. Lo sento frantumarsi in mille pezzi ma, in un secondo, si ricompone ed è più bello e perfetto di prima.

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione in anteprima: Bacio Immortale di Aurora R. Corsini

DATA DI PUBBLICAZIONE: 22 Febbraio 2020 TITOLO: Bacio ...