Home / Recensione libri / Recensione: “La Passione dei Tweedie” di Helen Susan Swift

Recensione: “La Passione dei Tweedie” di Helen Susan Swift

Nel tardo XVI secolo, la Scozia è divisa dalla guerra. Jeannie Tweedie di Letham Valley è fidanzata con Robert Ferguson, un uomo che nessuno reputa degno di lei.
Quando Jeannie viene rapita dal misterioso Yorling, sia lei che Robert si trovano costretti a decidere quale sia il loro futuro…e con chi.
All’avventura nei luoghi simbolo dei confini scozzesi, Jeannie si trova combattuta tra due uomini. Ma quale sarà il suo prescelto, e riuscirà a scoprire la sua Passione dei Tweedie?

Fonte della trama: Amazon

Di notte, quando la luna è piena e il vento agita i rami,

talvolta mi sveglio e penso a quella notte

in cui Hugh risvegliò per la prima volta la passione dei Tweedie dentro di me”

 

Cosa succede quando il proprio destino è scritto in un sogno?

E soprattutto… cosa succede se ci si rende conto che quel sogno è tutt’altro che veritiero?

A volte i libri gratuiti sono sorprendenti. Sebbene non sia un’amante né degli storici né tantomeno delle ambientazioni scozzesi questo racconto l’ho davvero apprezzato. Soprattutto agli amanti del genere, lo consiglierei volentieri.

Ci troviamo nel tardo XVI secolo ai tempi in cui la Scozia è divisa dalla guerra, quando le unioni sono combinate dalle famiglie e le donne sono considerate merce di scambio non granché apprezzate.erano degne di nota ma a volte, come la nostra protagonista, si trovavano nel mezzo di un combattimento tra due uomini e due famiglie.

Lei è Jannie Tweedie di Letham Valley fidanzata con Robert Ferguson, un uomo che nessuno reputa degno di lei. Quando Jeannie viene rapita dal misterioso Yorling, uomo forte e corpulento sia lei che Robert si trovano costretti a decidere quale sia il loro futuro e con chi.

Ogni anno Jeannie ha una visione ricorrente nel giorno del suo compleanno alla vigilia del solstizio d’estete: la protagonista si ritrova in una valle poco profonda, sola e spaventata con molti uomini intorno a lei a circondarla; un uomo esce dal gruppo e la afferra con le sue forti braccia e si prevede il peggio quando un grido si staglia nell’aria e guardando verso ovest si vede un magnifico cavallo rampante cavalcato da un uomo forte e valoroso che si precipita a salvarla… finchè non si sveglia di colpo.

Nel proseguire della storia troviamo una protagonista sempre più decisa a sposare quello che poi si verifica essere il peggior uomo traditore di tutta la valle ed essere salvata dall’uomo che nessuno considera ma che diventerà il vero protagonista della storia, un uomo leale, onesto, valoroso con tutto da perdere e niente da guadagnare ma che s’innamora inconsapevolmente della donna di cui mai avrebbe immaginato.

Chi sceglierà tra il rapitore, Robert e Hugh, colui che la salverà da tutto? Si sa, noi donne tendiamo ad amare sempre il più cattivo tra i pretendenti, ma qual’è il motivo?

Lo sviluppo della storia è interessante: troviamo amori, rapimenti, guerriglie e tentazioni che rendono la storia interessante contornata oltretutto da paesaggi scozzesi da favola e da sogno. Jeannie scoprirà cos’è la passione dei Tweedie, una passione travolgente che è insita nel sangue Tweedie e di cui nessuno ne può fare  a meno; una passione così forte da sconvolgerla e a cui è legata indissolubilmente da generazioni.

E’ una storia d’amore senza eguali, romantica e battagliera al tempo stesso.

Devo ammettere però che all’inizio mi ha lasciata un po’ dubbiosa in quanto fin da subito ho trovato degli errori ortografici, refusi che probabilmente con una seconda rilettura potevano essere corretti rendendo così la lettura più fluida. Detto ciò credo che i personaggi, l’intreccio della storia e il modo di raccontarla sono stati una piacevole sorpresa… alcuni termini non sono sempre di facile comprensione ma una volta che ci si è “presa la mano” con lo stile di quest’autrice lo si legge con piacere. Per questo non posso che farle i miei complimenti e consigliarlo.

 

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione: “L’UOMO PERFETTO E’ UN BASTARDO” di Jessica Clare Serie: Roughneck Billionaires #3

Knox Price è sempre stato convinto di non ...