Da non perdere
Home / Spazio bimbi. Crescendo con i libri, i cartoni e il film e telefilm / Recensione: “La battaglia del Labirinto” Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo #4 di Rick Riordan

Recensione: “La battaglia del Labirinto” Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo #4 di Rick Riordan

 

 

 

Autore: Rick Riordan

Editore: Mondadori

Genere: Fantasy, dai 12 anni

Formato: e-book, copertina flessibile, copertina rigida

Pagine: 350

La guerra tra gli dei dell’Olimpo e i Titani è alle porte e ancora una volta il Campo Mezzosangue è in pericolo: gira voce che Luke e il suo esercito siano a un passo dall’invasione. E se i confini del Campo non fossero sicuri come una volta? Per difendersi, Percy, Annabeth e Grover devono addentrarsi nel Labirinto di Dedalo, che forse nasconde una via d’accesso al Campo. Un tempo a Creta e ora nel sottosuolo nordamericano, il Labirinto è un mondo sotterraneo che nasconde pericoli e insidie indicibili, e gli insegnamenti di Quintus, il nuovo istruttore di tecniche di combattimento, si rivelano preziosissimi. Percy e i suoi amici lotteranno con nemici sempre più potenti e terrificanti, scopriranno la verità sulla scomparsa del dio Pan e dovranno scontrarsi con il terribile segreto custodito da Crono. L’ultima sfida ha inizio e questa è solo la prima delle battaglie.

Percy Jackson continua a tenermi compagnia! Ed in questo quarto volume “La battaglia del Labirinto” la saga Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo di Rick Riordan compie un balzo enorme! Una nuova impresa difficile e pericolosissima, amicizie vecchie e nuove, scoperte da far perdere la testa, per il libro che ad ora mi è piaciuto più di tutti.

Le vacanze estive stanno per cominciare, eppure Percy è costretto dalla madre a scoprire una nuova scuola. Cosa succederà? Salterà in aria anche questa? Insomma, cosa vi aspettate dal figlio di Poseidone quando le empuse, ovvero le ancelle di Ecate, gli danno la caccia? Eppure questa volta non lo aiuterà Annabeth a defilarsi, ma Rachel. Ve la ricordate? È la ragazza umana (incontrata nello scorso libro) in grado di vedere oltre la foschia, che accompagnerà i ragazzi in questa nuova impresa! Anche se Annabeth non ne sarà molto contenta.

Poi cominciò a trasformarsi. Il viso e le braccia persero a poco a poco colore, la pelle divenne pallida come gesso, gli occhi completamente rossi. I denti si tramutarono in zanne.”

Crono è sempre sul piede di guerra e pronto a risvegliarsi. Inoltre sembra che Luke sia ad un passo da invadere il Campo Mezzosangue, grazie ad uno degli ingressi del Labirinto di Dedalo. Un Labirinto che pare essersi spostato dall’antica Grecia e che ai giorni nostri attraversi tutto il territorio nordamericano. Ma come faranno i nostri amici ad addentrarsi fra i cunicoli pieni di insidie senza perdersi?

– Povero caro – ridacchiò Kelli. – Non sai nemmeno cosa sta succedendo, vero? Presto il tuo bel campetto andrà in fiamme, i tuoi amici diventeranno schiavi del Signore del Tempo e tu non potrai fare niente per impedirlo. Porre fine alla tua vita ora è un gesto di compassione, così non dovrai assistere allo scempio.”

Come sempre i nostri eroi non dovranno combattere per salvare solo la propria vita o quella dei propri cari, ma anche e soprattutto per salvare l’Olimpo ed il Mondo. Moltissimi saranno i nuovi mostri che incontreranno sulla loro strada, fra antiche leggende e Dei! Cosa ne è stato di Pan? Questa volta Grover riuscirà a ritrovarlo?

Faticai ad addormentarmi, quella sera. Rimasi disteso nel letto ad ascoltare le onde sulla spiaggia e i gufi e i mostri nel bosco. Temevo che, una volta addormentato, avrei avuto gli incubi.

Il fatto è che per i mezzosangue i sogni non sono quasi mai soltanto sogni. Noi riceviamo messaggi. Ci arrivano scorci di cose che stanno capitando ai nostri amici o nemici. E al campo, i miei sogni erano sempre più frequenti e vividi.”

Con questo libro la saga è entrata nel vivo e manca ormai solo il capitolo conclusivo. Anche voi siete curiosissimi di leggerlo, come me? Cosa ne pensate di questo quarto volume?

Se non avete mai letto questi libri ve li consiglio vivamente!

Serie Percy Jackson e gli Déi dell’Olimpo:

Il ladro di fulmini (Vol. 1),

Il mare dei mostri (Vol. 2),

La maledizione del titano (Vol. 3),

Lo scontro finale (Vol. 5)

      Autore: Rick Riordan Editore: Mondadori Genere: Fantasy, dai 12 anni Formato: e-book, copertina flessibile, copertina rigida Pagine: 350 La guerra tra gli dei dell'Olimpo e i Titani è alle porte e ancora una volta il Campo Mezzosangue è in pericolo: gira voce che Luke e il suo esercito siano a un passo dall'invasione. E se i confini del Campo non fossero sicuri come una volta? Per difendersi, Percy, Annabeth e Grover devono addentrarsi nel Labirinto di Dedalo, che forse nasconde una via d'accesso al Campo. Un tempo a Creta e ora nel sottosuolo nordamericano, il Labirinto è…

Score

5

5

Conclusione : 5

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

baby.ladykira

Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Recensione “Sei Corvi” Leo Lionni

      Autore: Leo Lionn Editore: Babalibri Formato: cartaceo Pagine: 40 ...

error: Contenuti di proprietà di RFS