Home / Adult / Recensione inedito: “Play my game” di J. Kenner (#3.3 Serie Stark Trilogy- #3 novella Stark Ever After)

Recensione inedito: “Play my game” di J. Kenner (#3.3 Serie Stark Trilogy- #3 novella Stark Ever After)

Trama

Non avrei mai immaginato che qualcosa potesse superare la nostra luna di miele, ma la vita come moglie Damien Stark è più dolce di qualsiasi fantasia. Siamo legati per sempre col nostro amore e il nostro desiderio. Il suo tocco è il mio tesoro più grande, ed è esclusivamente mio.
Eppure, non importa indipendentemente da dove andiamo, i fantasmi del nostro passato ci seguono. Non possiamo sfuggire ai nostri segreti, o alle persone che vogliono disperatamente distruggerci. Anche a San Valentino, nessuno di noi è al sicuro.
Farò di tutto per proteggere Damien, per soddisfare ogni sua esigenza. Il suo bacio è la mia ispirazione, la sua passione e la mia gioia più grande. I pericoli che ci troviamo di fronte, ora li affrontiamo insieme, e nulla può farmi scappare.

Recensione

 

Nuova puntata della serie Stark Trilogy, o meglio Stark Ever After, per quanto riguarda queste novelle. Naturalmente la storia inizia dov’è finita la precedente novella. Damien e Nikki sono tornati a casa dalla luna di miele, a breve torneranno al lavoro e si sta avvicinando San Valentino.
Ecco, questa è la terza novella dopo la trilogia, abbiamo avuto il libro del matrimonio, il libro della luna di miele e adesso quello di San Valentino. Il primo San Valentino da sposati. Ovviamente non c’è molto da dire, Damien è sempre fantastico, innamorato perso, come Nikki d’altronde, che in questo libro è sembrata leggermente più matura e forte.
Per l’occasione lui le ha preparato un regalo speciale, fatto in modo originale e che la coinvolgerà già prima del giorno di San Valentino. Naturalmente per lei è sempre più difficoltoso scegliere qualcosa da regalargli, dato che con la sua immensa ricchezza non gli manca nulla, ma sarà originale anche il suo.
E poi sesso, tanto sesso, sempre e ovunque; non mancano i soliti problemi di stalking, che questa volta coinvolgono anche la migliore amica di Nikki, Jamie, e con lei Ryan, il capo della sicurezza della Stark International, quindi, come si è capito, ci sarà una loro breve apparizione. In questo libro è presente anche Sylvia Brooks, la segretaria personale di Damien, che aiuterà Nikki con il suo regalo per lui,  organizzerà le cose per il giorno di San Valentino in base alle direttive di entrambi i protagonisti, che sono all’oscuro dei reciproci programmi. Conosceremo anche Jackson Steele, un architetto con cui Damien vorrebbe fare affari, ma che farà il difficile. Questi ultimi due personaggi, sono i protagonisti  di “Say My Name”, uscito il 7 aprile,  primo libro della nuova trilogia (Stark International Trilogy), di cui è già uscita la storia breve “ Tame me” che racconta di Jamie e Ryan.
Concludendo il libro è un pochino  ripetitivo perché cambiano i luoghi, le festività, eccetera, ma è essenzialmente simile ai precedenti, farà sicuramente felici le fan della coppia, che assaporeranno l’ evoluzione della bellissima storia d’amore dei loro beniamini. Probabilmente ci sarà un seguito perché non si è scoperto nulla dello stalker, a meno che non si agganci alla nuova serie.

Scuoto la testa con finta esasperazione. “È chiaro che dovrò stare attenta a quello che ti dico, signor Stark. Voglio dire, e se avessi detto che volevo un pied-à-terre sulla luna? ”
“Sono certo che si può organizzare.”  Intreccia le dita con le mie, poi mi bacia le nocche. “Penso che questa sia la mia parte preferita dell’ essere sposati.”
“I croissant?”
“Viziare mia moglie.”
Sorrido semplicemente. Per quanto assurdo possa essere che Damien costruisca un bungalow a causa di un commento casuale, non posso negare che ciò mi fa sentire calda e languida dentro. D’altra parte, semplicemente stare con lui, mi fa sentire in quel modo.
“Ne vuoi un altro?” Chiedo, accennando al suo piatto macchiato di cioccolato.
“Ti stai offrendo di servirmi?”
“Qualsiasi cosa vuoi,” dico. “Qualsiasi cosa tu abbia bisogno.”
Lui mi stringe la mano. “Ho già tutto quello di cui ho bisogno.”

Fiamme Sensualità super hot

Recensione a cura di: PiperitaPatty

Editing a cura di: LadyLeonor

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “Oltre la Montagna (Prigioniera dei Fae -Vol. 4)” di Lily Archer

Taylor mi è stata portata via con l’inganno. ...