Home / Recensione in Anteprima / Recensione in anteprima:Love Training di M.P.Black

Recensione in anteprima:Love Training di M.P.Black

 

 

Evan Taylor è uno degli attori più famosi di Hollywood con un unico obiettivo: vincere l’Oscar.

Mia Ward è la più abile personal trainer di Los Angeles.

Evan, per esigenze di copione, dovrà potenziare il suo fisico, e chi meglio della professionista più in vista di Los Angeles può aiutarlo? Nulla di più semplice, se non fosse per i loro caratteri opposti, le battute al vetriolo, le frecciatine… e un’attrazione irrefrenabile.

Aggiungiamo poi uno stalker, minacce di morte, duri allenamenti, shooting fotografici, sesso, balli sfarzosi e fughe improvvise per salvarsi la vita.

Sei pronta a entrare nel mondo di Hollywood?

 

 

Love Training di M.P.Black è un romanzo della serie della Dri Editore dedicata alle spicy stories, storie particolarmente erotiche e calienti.

Stavolta siamo di fronte a personaggi fuori dal comune e a ruoli invertiti rispetto ai soliti cliché: una personal trainer piena di fuoco e forza di carattere e un divo del cinema sbruffone, ancor più focoso e combattivo della giovane donna.

Sin dal loro primo incontro sul bordo di una piscina, Mia Ward proverà un’attrazione sessuale potentissima verso Evan Taylor che tenterà di controllare in tutti i modi assumendo una rigida etichetta professionale. Per Evan sarà invece il momento di passaggio dalla posizione di sciupafemmine professionista, a quella di un uomo che non riesce a togliersi la personal trainer più desiderabile di Los Angeles dal cervello.

Naturalmente il loro rapporto sarà vissuto sin da subito con un’alternanza di odio e potente desiderio per entrambi che si tradurrà in scontri verbali continui oltre a sfide a suon di addominali e tapis roulant.

Non ci si annoia di certo seguendo il duello di desiderio e lussuria che si scatena tra le pagine di questa storia! Non manca una goccia di suspense con le minacce di morte che il bell’attore continua a ricevere e non si sa né quando né come il maniaco deciderà di colpire.

Il libro è scritto con perizia e abilità, l’alternanza dei Pov è ben gestita e non risulta affatto fastidiosa. Sicuramente un’interessante novità nel panorama dei romance erotici.

Non voglio rovinarvi ulteriormente la sorpresa care fenici, ma tuffatevi senza incertezza in questo bel romance pepato tutto Made in Italy!

Enjoy!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Emanuela

Emanuela
x

Check Also

Recensione: “Una Storia d’Amore (Urban Love Vol. 2)” di AE Ryecart

Nessun legame. Niente nomi. Niente repliche. Le regole ...