Home » Recensione libri » Recensione in Anteprima » Recensione in anteprima:”Alta Frequenza” di Marisandra De Placido

Recensione in anteprima:”Alta Frequenza” di Marisandra De Placido

 

 

 

 

Cosa faresti se, all’improvviso, trovassi ovunque regali bizzarri, strani segnali e messaggi anonimi?

 Andrea Palmieri, famoso speaker radiofonico sulla cresta dell’onda trascorre una vita tranquilla, fino a quando qualcosa (o forse qualcuno) manda in frantumi la sua routine.

Cosa si nasconde dietro quello che sembra un ambiguo corteggiamento?

La verità è celata sotto i suoi occhi, più vicina di quanto possa immaginare.

E poi c’è lei: una ragazza misteriosa che farà di tutto per attirare la sua attenzione…

Un romanzo in cui la musica fa da sfondo a un leggero velo di mistero, dove la realtà viaggia sulle “alte frequenze” dell’amore.

 

 

 

Care Fenici, sono lieta di raccontarvi qualcosa del nuovo libro uscito in casa Dri Editore, nella Collana Brand New. Una storia fresca e giovane, nata dalla mente e dal cuore di una scrittrice esordiente a cui auguriamo senz’altro una bella carriera, perché i presupposti di bravura e capacità sono tutti contenuti in questo bel romanzo contemporaneo. Il racconto è ambientato a Roma, nei quartieri della città eterna, nei quali i protagonisti si muovono rendendo la vicenda ancora più interessante e realistica.

Seguiamo la Love Story tra Giulia e Andrew. Lei è una semplice, timida e introversa ragazza che lavora come commessa in un grande supermercato e vive del suo impiego. Oltre a ciò è segretamente innamorata di Andrew, solo una voce al microfono di una radio locale, che diventerà poi uomo reale in carne e ossa, bello ma inarrivabile per lei che si accontenta di ammirarlo da lontano, sognandolo di notte e sospirando in silenzio.

Per fortuna il suo migliore amico è Danny, il cugino di Giulia… e cosa non si fa per una cugina che si ama come una sorella? Ci si può addirittura spingere a sfiorare un reato…

Chi sarà la misteriosa ammiratrice che lascia biglietti con romantici messaggi indirizzati ad Andrew ovunque lui passi? Come fa a sapere tutti i suoi movimenti e a conoscere la sua vita? Un mistero stressante per il povero speaker che non riesce più a condurre la sua solita esistenza tanto è angosciato da questa situazione…

Eppure la verità sarà a portata di mano, il cuore già la conosce ma la mente non ascolta…

Un bel libro con tanti ingredienti romantici e simpatici intrecci, soprattutto ricco di sentimenti veri e di emozioni che si trasmettono al lettore, centrando in pieno quello che ritengo sia lo scopo principale di qualsiasi romance: far sognare e trasmettere emozioni forti. Molto bello.

 

 

 

 

 

 

 

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “Unsteady” di F. Sally D.

Titolo: Unsteady Autore: F. Sally D. Genere: Contemporary Romance Pagine: 350 Volume: Autoconclusivo ...