Home / Recensione libri / Recensione in anteprima: “Scacco matto, Vostra Grazia” di Rebecca Quasi

Recensione in anteprima: “Scacco matto, Vostra Grazia” di Rebecca Quasi

Buongiorno Fenici oggi la nostra Emanuela ha recensito per noi il libro “Scacco matto, Vostra Grazia” di Rebecca Quasi

Grande ritorno di Rebecca Quasi al Regency Style con questo romanzo, Spin-Off di Dita come farfalle, del quale vi avevo parlato non molto tempo fa (Qui La recensione http://www.romanticamentefantasy.it/recensione-dita-come-farfalle-di-rebecca-quasi/), che ci entusiasma con due personaggi non ignoti ai fan dell’autrice: Emma, figlia illegittima di James Cavendish, duca di Rothsay, e il cognato del Duca, l’irreprensibile Duca di Clarendon, Percival.

Figure ricche di sfumature nel puro stile Rebecca Quasi: Emma è una giovane donna dotata di solida cultura e di naturale eleganza, cresciuta dalla matrigna Caroline come una Lady, in una famiglia piena di calore e amore. Nonostante la sua posizione di figlia illegittima, perciò a malapena accettata nella società dell’epoca, Emma sogna un matrimonio d’amore, un compagno degno di rispetto e meritevole del suo cuore. Il suo ideale è il matrimonio del padre con Caroline, una donna piena di qualità e una madre eccezionale.

Questo ideale d’uomo, naturalmente, è già presente nella sua vita ed è una persona che Emma frequenta e stima sin dall’infanzia: è Percival, il fratello di Caroline. Egli, al contrario della sorella, è un giovane tutto d’un pezzo, fedele ai principi del suo casato, nobilmente ancorato alle piccole manie della nobiltà dell’epoca e perciò fortemente in contrasto con l’idea dei genitori di mandare Emma a Bath per farle vivere l’ebbrezza della Stagione e dell’ingresso in società, nella speranza che qualche nobile di cuore la prenda in moglie, sorvolando su quella piccola pecca che è il diritto di nascita: la giovane è infatti illegittima ma straricca e perciò facile preda di cacciatori di dote.

Percival, che ha un bellissimo rapporto con la giovane sin dall’infanzia, non immagina che per Emma lui possa essere qualcosa di più di un amico di famiglia. Ciononostante, per lui, ossessionato dall’idea di trovarsi una moglie nobile e utile alla sua posizione, risulta terribilmente difficile disinteressarsi delle sorti di Emma, dalla quale non riesce a stare lontano e verso la quale prova un’attrazione sempre più violenta, tanto da mettere a repentaglio il suo proverbiale self-control.

In un susseguirsi di piccoli e grandi scontri, il rapporto tra i due arriverà a un bivio a causa di personaggi di pochi scrupoli che metteranno a repentaglio la vita e l’integrità di Emma, ma Percival avrà un asso della manica…

Una storia frizzante, fresca e ricca di sfumature, popolata, come di consueto, da tanti personaggi caratteristici che aggiungono verve a spirito al meraviglioso quadro della storia.

Un’incantevole storia d’amore dove i protagonisti non dimostrano assolutamente i duecento anni che ci separano da loro.

Come sempre imperdibile Rebecca Quasi!

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione: Rapimento nelle Highlands di Keira Montclair serie la banda dei cugini#2

1 La vendetta delle Highlands 2 Rapimento nelle ...