Da non perdere
Home / Recensione libri / Recensione in anteprima di : “Irresistibile” di Abbi Glines uscita in Italia 15 Aprile 2014

Recensione in anteprima di : “Irresistibile” di Abbi Glines uscita in Italia 15 Aprile 2014

 

 

Trama
Rush ha nascosto una verità che ha distrutto il mondo di Blaire. Lei sa che non potrà mai perdonarlo, ma non può nemmeno dimenticarlo… Ora Blaire è tornata a casa, in Alabama, per tentare di andare avanti con la sua vita nel suo rassicurante paesino a fianco dell’amico di sempre Cain. Fino a che non accade qualcosa che rovescia nuovamente tutto il suo mondo e i sentieri di Rush e Blaire torneranno a intrecciarsi con un’intensità inaudita. Ma cosa succede se la persona di cui hai un disperato bisogno è anche quella di cui non potrai mai più fidarti? Blaire cerca di resistere, di nascondersi, di mentire anche a se stessa, ma è destinata a fallire perché la forza che li spinge l’uno verso l’altra è irresistibile.
Recensione
Questo secondo attesissimo libro della Glines ci conferma più di ‘Irraggiungibile’ come l’autrice si sia allontanata dalle atmosfere adolescenziali dei Vincent Brothers, per dedicarsi a quelle tematiche così care alle colleghe Sorensen e Hoover: la difficoltà nei rapporti familiari e i vincoli d’acciaio che i sensi di colpa e i bisogni stabiliscono nello sviluppo di relazioni adulte mature e costruttive. Ciò a cui assistiamo in questo libro non è soltanto la disperata lotta di Blaire, per ricostruire la sua vita andata in pezzi, cercando di non soccombere al dolore dell’ennesima delusione da parte di suo padre, il suo tentativo coraggioso di bastare a se stessa negandosi la possibilità di perdonare Rush, ma soprattutto assistiamo alla lotta di giovani figli, spezzati in modi diversi, che cercano faticosamente di raccogliere i cocci di infanzie che non meritavano al fine raggiungere uno straccio di stabilità emotiva. E ci provano negli unici modi che conoscono: Nan con la rabbia e il ricatto emotivo, Rush cercando di trovare un compromesso tra il suo cuore e i legami di sangue, Blaire decidendo di mentire su ciò che il suo amore per Rush la costringerebbe a confessare. Ma il loro è un tipo di sentimento che non può venire ignorato a lungo perché svetta prepotente oltre ogni rancore e più Blaire lo nega, più Rush si impegna con dedizione a dimostrarle che può essere degno del suo amore, che lei sarà sempre al primo posto senza eccezioni. Ma i propositi di Rush verranno continuamente messi alla prova, mostrandoci le difficoltà che dovrà affrontare per onorare la sua lealtà ai legami di nascita, senza inficiare o mettere in pericolo la sua devozione per Blaire, e la famiglia che con lei intende costruire. Rush è continuamente dilaniato dall’oppressione di una scelta che non vuole fare, vuole poter essere il fratello di cui Nan ha bisogno senza per questo anteporla a Blaire. Ma è tutto maledettamente difficile, e appena i due giovani sembrano trovare un delicato equilibrio subito gli eventi li travolgono. Intenso e appassionato, questo libro si legge d’un fiato fino al colpo di scena finale che ci apre nuovi scenari. Momenti tristi e difficili si alternano con attimi di passione travolgente coinvolgendoci completamente nella storia. Siamo con Blaire, sempre e comunque, figura femminile forte, mai lagnosa o vittima in netto contrasto con la viziata Nan con la quale, nonostante le attenuanti, non riusciamo proprio a empatizzare. E come Blaire non possiamo resistere a Rush: alla sua vulnerabilità, alla sua tenacia, alla sua tenerezza … com’è diverso dal ragazzo sciupa femmine che abbiamo conosciuto! Certamente 4 stelline in trepidante attesa del capitolo conclusivo.

 

Fiamme Sensualità hot


Silvery

baby.ladykira

Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Review Party: “Il respiro dei ricordi” di Linda Bertasi

Care Fenici, oggi Sweet fire ci parla de nuovo libro di Lidia ...

error: Contenuti di proprietà di RFS