Da non perdere
Home / Recensioni MM / Recensione in Anteprima: “Insospettabile” di T.A. McKay (serie Sotto Copertura #2)

Recensione in Anteprima: “Insospettabile” di T.A. McKay (serie Sotto Copertura #2)

Care Fenici, oggi Lucia ci parla in anteprima di “Insospettabile” di T.A. McKay (serie Sotto Copertura #2)

Non lo avevo programmato. Volevo solo assicurarmi che il mio amico fosse vivo, e questo era l’unico modo per averne la certezza. Dovevo sfruttarli per arrivare a lui. Non dovevano essere altro che un mezzo per trovarlo. Non era nelle mie intenzioni innamorarmi di loro. Non capisco come sia successo, ma è accaduto. Innamorarmi di Corey era stato facile, i sentimenti che provavo per lui erano sinceri. L’unico problema era che aveva un ragazzo, Niko, e mi stavo innamorando anche di lui.
Ho bisogno di andarmene prima che la situazione mi sfugga di mano, ma non me lo permetteranno. Inoltre, sono riusciti a mostrarmi quello che potrebbe esserci tra noi tre e, come un idiota, ci ho creduto. Sapevo che non poteva durare. Sapevo che qualcosa sarebbe andato storto. Quando scopriranno chi sono, mi odieranno. Perderli sarà l’esperienza più difficile della mia vita, ma non potrò uscirne indenne.
Li ho fatti innamorare di me senza avergli raccontato la verità.
Mi chiamo Grant, e ho vissuto con Corey e Niko come se fossi… Insospettabile.

Non sono un puritano nel modo più assoluto, ma pensare di sentire Corey e Niko insieme mi provoca delle strane sensazioni che ho bisogno di ignorare. No, non mi ecciterò pensando a Corey e Niko che si divertono, o almeno questo è quello di cui sto cercando di convincermi con ostinazione. Da quando ho messo piede in questo posto sono subito stato attratto da Corey, ma, andiamo, chi non lo sarebbe? È bellissimo e divertente e, anche se è off-limits, questo non impedisce al mio uccello di reagire quando è nei paraggi. Quello che non mi aspettavo è che anche un bestione come Niko potesse farmi palpitare il cuore. Quando mi sono voltato ritrovandomelo alle spalle non sono riuscito a distogliere lo sguardo dalla sua figura che, con la sua presenza, ha reso la cucina improvvisamente più piccola. È fottutamente stupendo in un modo così rude. È alto, ha delle spalle ampie e sexy e un atteggiamento sbruffone che ha subito trovato una connessione con le parti del mio corpo che adorano ricevere ordini.

Il libro di cui vi voglio parlare oggi è il secondo capitolo della serie Urdercover di T.A. McKay dal titolo Insospettabile, che si apre subito dopo il travolgente finale di Sotto copertura.

Grant, l’amico e collega poliziotto di Drake, vede finire la sua carriera per essersi fidato e non aver capito come stessero le cose. La polizia ha bisogno di un capro espiatorio per la scomparsa di un poliziotto sotto copertura e, dato che l’operazione era sotto il suo controllo, Grant è la persona che può essere sacrificata. Per lui comincia così un’indagine personale, pensa di sapere come siano andate le cose, ma è intenzionato a sapere e scoprire cosa ne sia stato di Drake, a ogni costo. Si sente colpevole per non averlo aiutato di più, non aver ammesso la sua omosessualità e averlo lasciato solo a combattere l’omofobia dei colleghi, e per questo vuole la certezza che sia al sicuro. Purtroppo però le prove sono scomparse, lui dopo mesi di vane ricerche si sta quasi arrendendo, anche perché i suoi risparmi sono finiti, e ad aiutarlo ha solo Sam, un uomo capace di fare miracoli con un computer. Prima di arrendersi, ha un’ultima pista: Corey, uno dei gigolò che lavorava per la stessa organizzazione che Drake doveva distruggere, le ultime informazioni trovate da Sam lo danno in un piccolo paesino della Scozia. Una volta giunto sul posto, scovarlo non sarà facile, il giovane è protetto da Niko, l’uomo che lo ama e che farebbe qualunque cosa per lui. Solo una fortunata circostanza lo mette in contatto col dolcissimo ragazzo, ma una volta conosciutolo per Grant le cose cambiano improvvisamente e si sente in colpa. Conoscere Niko, poi, risveglia in lui un lato sottomesso che non sapeva di avere, mentre Corey gli entra nel cuore senza che lui possa fare nulla per impedirlo. Ma se scoprissero la sua identità tutto questo finirebbe, e inoltre qualcuno dal loro passato li sta minacciando, risvegliando in Niko il suo lato più pericoloso.

Se nel primo capitolo il lettore percepiva il pericolo a ogni giro di pagina, questo secondo libro è molto più dolce e rilassante. È vero, sappiamo che un pericolo incombe su questi due personaggi che tanto hanno sofferto, ma la loro è una storia d’amore intensa e appassionante. Vediamo un Niko incredibilmente protettivo, che sta cercando in ogni modo di scoprire chi li abbia individuati anche con le loro nuove identità. Nonostante sappia che Corey detesta essere tenuto all’oscuro, fa il possibile per evitare di raccontare quanto la situazione sia grave, e quanto siano crudeli e minacciose le e-mail che continua a ricevere, pure se si sono più volte spostati. C’è un nemico elusivo che sembra avvicinarsi a loro sempre più, nonostante Niko abbia chiesto aiuto ad amici fedeli. L’arrivo di Grant lo mette subito in allarme eppure non può fare a meno di provare un’inaspettata attrazione per quell’uomo, attrazione che si rende conta prova nei suoi confronti anche Corey. Ma, cosa ancora più strana, è la certezza che sente dentro di sé, che lo porta a credere che Grant sarebbe disposto come lui a fare qualsiasi cosa per la salvezza di Corey. Ma purtroppo sarà proprio il desiderio di entrambi di proteggerlo dalla verità che metterà il giovane in grave pericolo.

È un ménage molto appassionante, che ha dei momenti di grande dolcezza quello che ci racconta la McKay, dandoci però anche azione e attimi di grande angoscia verso il finale che ci farà trovare di fronte a un nemico davvero spietato. Pagine che ci faranno temere per questi personaggi che riescono a entrare nel cuore del lettore. Un ragazzo dolcissimo e due uomini estremamente protettivi, personalità diverse che si completano e che insieme danno vita a un rapporto molto ben bilanciato, che si prende il giusto tempo per maturare e diventare anche fisico. Le scene erotiche sono intense e molto ben scritte, la parte suspense regala forti emozioni, ed è davvero molto piacevole rivedere i protagonisti del libro precedente giungere in aiuto, così come troverete divertenti le interazioni fra Clay, l’amico di Niko, e Sam. Ancora una volta l’autrice riesce a intrigare regalandoci amore e suspense.

 

 

 

Kiki

x

Check Also

Recensione: “Sei il mio destino” di Giulia Ross (serie Colors #1)

Care Fenici, oggi Lucia ci parla di “Sei il mio destino” di Giulia ...