Home / Recensione libri / Recensione: “Il Volto dell’Inferno: Redemption #2.5” di Eugene Pitch

Recensione: “Il Volto dell’Inferno: Redemption #2.5” di Eugene Pitch

L’INFERNO E’ PIU’ VICINO DI QUANTO PENSI.

Solo un poliziotto può salvarli.
Ma è intrappolato in un centro commerciale deserto.
E a ogni piano lo attendono inquietanti sorprese.

William Brownik, agente speciale dell’Interpol, viene convocato d’urgenza a Singapore per un caso davvero singolare che metterà alla prova ogni sua certezza.

A volte è davvero difficile scrivere una recensione ed è questo il caso. Non perché non mi sia piaciuto, ma perché, a parer mio, riuscire a creare un romanzo di sole quarantasei pagine così ricco di suspense, azione e violenza concentrati non è per niente semplice.
Sicuramente non mi è dispiaciuto, ma non posso neanche dire che lo abbia apprezzato al 100%, per un motivo più che altro. Appena iniziato mi è sembrato di esser stata catapultata all’interno di una storia, una di quelle dove tutto è surreale, ma ne quale hai l’impressione che ti manchi qualche pezzo per scoprire tutti i vari retroscena precedenti e, probabilmente, successivi. Credo sia dovuto dal fatto che questo è uno spin off e si hanno alle spalle ben altri tre romanzi brevi dove probabilmente viene spiegato il vero inizio della storia.
Il protagonista principale è William Brownic, un agente dell’interpol amante della restaurazione di vecchie auto chiamato d’urgenza a Singapore a causa di un’esplosione nel più grande centro commerciale del posto, il Pacific Gold, inaugurato sole tre settimane prima nel quartiere musulmano.
Il suo antagonista, un uomo con capelli lunghi, unti, e sottili del colore della morte, con un corpo scheletrico e un colorito biancastro lo aspetta. Si fa chiamare Esdras, ovvero l’antico nome dell’angelo della morte, colui che porta lo spirito del Messia. E così è.
William si ritroverà a dover affrontare i nove gironi danteschi, ognuno di essi collegato a un piano dell’edificio simbolo di opulenza e progresso capitalista. Riuscirà a salvare quei pochi ostaggi sopravvissuti al disastro, tra cui le donne dei ministri? E chi è davvero Edras? Ma soprattutto, cosa vuole davvero da William?
Un romanzo ricco di azione e suspense che in sole quarantasei pagine vi terrà con il fiato sospeso.

1- CONCEPTION. LA GENESI DELLA PERFEZIONE
1.5 – IGNITION. IL VOLO DELLA MORTE (SPIN OFF DI CONCEPTION)
2- ABSORPTION. I COLORI DEL SANGUE
2.5 – REDEMPTION. IL VOLTO DELL’INFERNO (SPIN OFF DI ABSORPTION)
3- FASCINATION. L’INVIDIA DELLA BELLEZZA

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: Merry Kiss Christmas di Francesca Palamara

TITOLO: Merry Kiss Christmas AUTRICE: Francesca Palamara EDITORE: ...