Home / Recensione libri / Recensione: “Il principe” di Sylvain Reynard

Recensione: “Il principe” di Sylvain Reynard

Ciao fenici Emanuela oggi ha recensito per noi il libro “Il principe” di Sylvain Reynard

La presentazione di inestimabili illustrazioni alla Galleria degli Uffizi a Firenze espone il professor Gabriel Emerson e la sua amata moglie, Julianne, a un misterioso nemico. Il professore sembra aver acquisito le illustrazioni solo da pochi anni, ma, a sua insaputa, queste sono state rubate un secolo prima al sovrano del mondo sotterraneo di Firenze. Ora uno degli esseri più pericolosi della città è determinato a reclamare le sue proprietà ed esige vendetta sugli Emerson, ma non prima di aver scoperto qualcosa di inquietante su Julianne… Una novella che collega la serie Gabriel’s Inferno alla nuova serie Il fiorentino, una favola dark che mescola sensualità e romanticismo in una città italiana avvolta nel mistero. Da non perdere il primo romanzo della serie disponibile a partire da ottobre 2019.

Fonte della trama: Amazon

Il Principe di Sylvain Reynard, è una novella breve che collega la serie Gabriel’s Inferno a The Florentine, è una favola dark che mescola sensualità e romanticismo ambientata nella città più importante per la storia dell’arte e dell’Italia stessa.

Come è capitato alla sottoscritta (ahimè, devo confessare la mancanza), la novella può essere letta anche senza alcuna conoscenza della serie di Gabriel.

E’ un bel racconto, oscuro e gotico al punto giusto, descrive una Firenze notturna e misteriosa che mi è piaciuta molto, nella quale si muove questa creatura bionda e bella, il Principe appunto. Costui governa la città con pugno di ferro, pardon…con lama d’acciaio ed ha attorno a sé schiere di servi e collaboratori che lo servono e gli obbediscono ciecamente. Ovviamente stiamo parlando di vampiri e qui, purtroppo, la nota dolente ci vuole perché le analogie con i Volturi e Twilight sono evidenti.

Il nostro mostro è alle calcagna del grande Gabriel Emerson, che accompagnato dall’amata moglie Julianne, è in città per la presentazione di una collezione di disegni di Botticelli illustranti la Divina Commedia. Il professore non sa che quella collezione della quale è entrato in possesso, era appartenuta proprio al Principe che farà di tutto per riaverla.

La grande passione che lega Gabriel e Julianne riempie la storia, è un’attrazione alla quale essi cedono quasi ovunque…persino in un corridoio degli Uffizi! Di quell’incontro hot sarà testimone anche il nostro Principe che inizierà a provare una curiosità voyeuristica per le acrobazie sessuali dei due, tanto da iniziare a tallonarli per tutto il romanzo con la scusa di trovare il momento giusto per uccidere Gabriel e graziare la dolce mogliettina.

Non racconterò altro, perché non voglio rovinare la sorpresa a chi intraprenderà la lettura di questa novella, ma è certo che sul banco l’autrice ha messo molti temi che si approfondiranno sicuramente nella serie The Florentine il cui inizio è previsto in Ottobre 2019.

Attendiamo quindi pazientemente gli sviluppi.

0.5 The Prince (Il Principe)
1. The Raven
2. The Shadow
3. The Roman

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione: “Il Re di Wall Street – Serie: Collection #o.1” di Louise Bay

È il re di Wall Street… ma non ...