Home / Recensione libri / Recensione: “Il potere della lista” di Roxanne St. Claire

Recensione: “Il potere della lista” di Roxanne St. Claire

Trama

Da trent’anni, ogni anno, gli studenti della Vienna High aspettano un evento con grande trepidazione: la pubblicazione della Lista, la classifica delle ragazze più belle e popolari della scuola. Tra le dieci elette, questa volta compare anche il nome di Kenzie Summerall e lei stessa è la prima a stupirsi.
Kenzie è tutto il contrario della ragazza cool: non viene invitata alle feste esclusive, non ha mai avuto un fidanzato e la sua unica passione è il latino. Tutti i compagni di scuola, poi, la ricordano soprattutto per un evento drammatico: la morte di suo fratello Conner, vittima di un tragico quanto inaspettato incidente di cui lei si sente responsabile.
La Lista, però, ribalta completamente la vita di Kenzie, che comincia a riceve le attenzioni dei ragazzi – e in particolare quelle di Josh, di cui è innamorata dai tempi delle medie e che non l’ha mai filata – e strani messaggi in latino che sembrano avvertirla di un pericolo imminente. Ma la faccenda si fa davvero inquietante quando le ragazze della Lista iniziano a morire in circostanze sospette…
In un crescendo di colpi di scena ed enigmi da decifrare, Kenzie si ritrova ad affrontare situazioni in bilico tra la vita e la morte, fino a scoprire una verità inaspettata che affonda le radici in un passato lontano.

Recensione

Ci troviamo in una tipica scuola superiore della provincia americana dove tutti si conoscono e ognuno è legato al proprio ruolo: ci sono i ragazzi e le ragazze Cool, cheerleader e sportivi e in ultimo, tutti gli altri. Kenzie fa parte di questi ultimi fino a quando non viene pubblicata la Lista. Cos’è la Lista? È un elenco che viene stilato ogni anno dove compaiono i nomi delle dieci ragazze più belle della scuola.
Quest’anno Kenzie compare in quella Lista. Da quel momento la sua vita cambia, nonostante la sua riluttanza e la totale noncuranza alla Lista, che reputa una sciocchezza. Josh, il ragazzo più bello della scuola, di cui lei è infatuata fin dalla seconda media, l’avvicina, facendole capire, in diverse occasioni, di voler diventare il suo ragazzo. Kenzie dovrebbe entusiasmarsi di essere finalmente riuscita ad attirare la sua attenzione, ma d’altro canto ha iniziato a conoscere Levi, che seppur tutto l’opposto di Josh, le fa provare sensazioni intense e contrastanti, portandola a comprendere che in effetti ciò che prova per Josh non è niente di speciale.
Nonostante sia affascinata da Levi, ne è inizialmente anche spaventata, soprattutto a causa della sua cattiva reputazione e dei misteriosi motivi per cui l’ha avvicinata la prima volta, ma a ogni successivo incontro, i suoi sentimenti sembrano sempre più forti.
Fin qui sembrerebbe un romanzo YA con lui, lei e l’altro. Invece no! La trama inizia a intorpidirsi con la morte accidentale di alcune ragazze appartenenti alla Lista, e si inizia a mormorare di una maledizione che colpirebbe in modo casuale e accidentale le ragazze che vi compaiono. Kenzie non crede agli incidenti e neanche alla maledizione, è convinta che dietro a tutto ci sia qualcosa o qualcuno, ed è intenzionata a scoprirlo prima di essere colpita lei stessa. Così con l’aiuto di Levi prima e poi coinvolgendo anche Molly la sua migliore amica, cercherà di arrivare alla verità. Quindi fra un amore che inizia e cresce inaspettatamente e un mistero da risolvere, Kenzie si troverà a essere testimone di una verità inaspettata e sconvolgente che farà luce anche sulla morte del fratello avvenuta anni prima.
La storia mi ha catturata e interessata, alcuni colpi di scena sono stati veramente inaspettati mentre altri un po’ meno. La scrittrice ha saputo rendere la lettura scorrevole, piacevole, romantica, divertente e con molta suspense; è stato facile immedesimarmi nei personaggi anche se Josh nel finale sembra una persona completamente diversa da quella conosciuta per tutto il resto del romanzo, ma questo lascerò che lo scopriate da soli.
L’autrice ha seminato indizi lungo lo svilupparsi degli eventi per farci arrivare a capire cosa stesse succedendo, ma non completamente, e io devo ammettere di essere riuscita a comprendere alcune cose, solo poco prima che venissero spiegate dalla trama stessa.
Scritto bene e con un finale che fa pensare ci possa essere anche un seguito. Io l’ho apprezzato tutto, anche là dove sono rimasta perplessa, e in cui ho rilevato qualcosa di stonato che non riesco a definire.

Fiamme-Sensualità-Lieve NUOVA

Recensione a cura di:

Cassiopea

Editing a cura di:

LadyLightmoon1

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Doppia Recensione: ”Secret Love – Love serie’s #” di Alice Marcotti

Titolo: Secret Love Autore:Alice Marcotti Editore:Self Genere:Romance Serie ...