Home / Recensione libri / Recensione: “Il mio bastardo preferito” di Penelope Ward e Vi Keeland

Recensione: “Il mio bastardo preferito” di Penelope Ward e Vi Keeland

Sapresti scegliere tra soldi e amore? Sicuramente hai già una risposta in testa e stai anche pensando che si tratta di una decisione facile. Per me non lo è affatto. Ho già menzionato il fatto che qui si sta parlando di una barca di soldi? Ecco. Uscivo da un periodo stressante e avevo bisogno di starmene per conto mio. Così, ho preso una decisione impulsiva: sono partita e in aeroporto ho conosciuto Carter, per caso. È stata una conversazione bollente, ma poi lui se ne è andato e pensavo che non l’avrei mai più rivisto. Invece… era il pilota del mio volo. Sapevo che innamorarmi di lui sarebbe stato pericoloso: la sua reputazione di playboy era nota in tutti gli aeroporti del mondo e anche se ero certa che mi avrebbe ferita, non l’ho allontanato. Forse una parte di me desiderava essere la ragazza in grado di fargli mettere la testa a posto. Ero completamente ammaliata da Carter e non mi sono accorta che più mi faceva volare e più il rischio di precipitare era alto. Fino a che ho capito di non poter più tornare indietro.

Fonte della trama: Newton Compton Editori

Salve, Fenici!

Kendall deve decidere se vivere la vita che desidera o fare ciò che è imposto nel testamento di suo nonno come condizione per poter ereditare milioni di dollari. È la madre a spingerla a ottenere i soldi per non rinunciare alla sua vita benestante.

Un giorno, mentre Kendall è intenta in aeroporto a scegliere una destinazione dove fuggire per schiarirsi le idee, conoscerà Carter… un incontro che cambierà tutto!

Come sempre, non vi svelerò altro per lasciarvi il piacere di scoprire una storia meravigliosa.

Avevo già letto un libro di Vi Keeland e mi era piaciuto molto, ma scoprire questo connubio con Penelope Ward… beh, che dire? Wow, sono magnifiche insieme.

La scrittura è scorrevole, leggera e coinvolgente, tanto che, più mi inoltravo nella trama, più mi innamoravo sia della storia che dei personaggi.

C’è come una magia attorno al libro, che induce il lettore a continuare a leggere, divorando ogni singola parola senza ritegno e trasmette l’impressione di vivere una storia reale e palpabile capace di regalare emozioni davvero rare.

Consiglio la lettura di questo libro a tutti e non solo agli amanti del genere.

Buona lettura!

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione di “Senza regole” di Tijan serie Fallen Crest High #5

Innamorarsi di Logan Kade significa mettersi nei guai. ...