Da non perdere
Home / Gay Romance / Recensione: “Forte abbastanza” di Cardeno C. (Serie Family vol. 2)

Recensione: “Forte abbastanza” di Cardeno C. (Serie Family vol. 2)

 

Quando il ventiduenne Emilio Sanchez vede l’affascinante Spencer Derdinger passare vicino al cantiere in cui lavora, decide che il suo obiettivo è quello di sedurre il timido professore. Riuscire a portarsi a letto Spencer non è difficile, ma Emilio si rende ben presto conto che guadagnarsi la fiducia di un uomo profondamente ferito richiede tempo e pazienza. E con un premio così bello e dolce come Spencer che lo aspetta, Emilio decide di essere abbastanza forte da affrontare la sfida.
Spencer si sorprende quando viene avvicinato dal bellissimo operaio edile che ha ammirato di nascosto al sicuro dalla finestra del suo ufficio. E per la prima volta in trentotto anni, si comporta spontaneamente e porta Emilio a casa con sé.
Quando un incontro casuale ha tutte le potenzialità per trasformarsi in amore, Spencer si rende conto che se vuole costruire una vita con Emilio, dev’essere forte abbastanza da sconfiggere i propri demoni e imparare a fidarsi di nuovo.

Emilio Sanchez ha 22 anni ed una grandissima sicurezza in sé stesso. Abile carpentiere ed elettricista, lavora nella ditta di famiglia, ed è mentre sta sovraintendendo ai lavori di un loro cantiere che vede passare Spencer Derdinger, un professore di matematica. Quell’uomo riservato e timido lo attrae moltissimo, e decide di doverlo conoscere ad ogni costo. Anche Spencer ha notato quel bellissimo ragazzo, e più di una volta lo ha spiato dal suo ufficio nell’università, convinto però che non ci sarebbe nessuna possibilità per un uomo come lui, un trentottenne che non ha mai avuto fortuna nelle sue relazioni, e che non è sicuramente all’altezza della bellezza e della giovane età di quel muscoloso ragazzo che gli fa battere il cuore. Ma è proprio il giovane che, vedendolo andare a prendere la sua macchina nel parcheggio, lo rincorre e lo abborda con simpatica sfrontatezza e gli chiede di cenare con lui.

Convinto che Emilio intenda avere con lui l’incontro di una sera e niente più, Spencer per la prima volta decide di buttarsi, di prendere l’occasione al volo per poter passare qualche ora con questo ragazzo incredibilmente bello, e lo porta a casa sua. Ma niente lo prepara al comportamento di Emilio: il giovane infatti si dimostra simpatico e affettuoso. Il bel carpentiere, da subito, spera in una relazione duratura, e per farlo è disposto a ristrutturargli casa, in cambio della possibilità di vivere lì con lui. E nonostante Spencer sia convinto che una volta finito il lavoro anche Emilio lo lascerà come hanno fatto gli altri, decide di rischiare e di far entrare nella sua vita quell’uomo tenero e sconvolgente.

Quella che Cardeno ci racconta è una storia dolcissima, condita con scene passionali e molto hot, che non scadono mai nel volgare. È facile amare Spencer, un uomo dolcissimo che, pur essendo uno stimato professore dotato di grande intelligenza, non ha nessuna fiducia in sé stesso, sempre insicuro, incapace di credere che quel ragazzo bellissimo e pieno di riguardi possa davvero desiderare lui. Lui che ha tanti anni in più, che è stato lasciato dal suo precedente ragazzo perché troppo noioso e pieno di problemi. Eppure Emilio si impegna ogni giorno per fargli capire quanto ci tenga a lui, quanto lo consideri delizioso, quanto ami la loro vita tranquilla, le serate passate davanti alla televisione mentre Spencer legge, quanto adori tornare a casa e trovarlo che cucina per lui. È Emilio infatti che rende questa coppia così speciale, questo ragazzo incredibilmente maturo, che ha alle spalle una famiglia fantastica, sempre allegro e con una sensibilità grandiosa che gli permette, a poco a poco, di ridare fiducia a Spencer, e di guarire anche le ferite inflitte da un trauma subito in gioventù. E che riesce a rendere Spencer “Forte Abbastanza” da guardare con fiducia al loro futuro.

Io adoro questo autore, leggere uno dei suoi libri è come essere protetti della coperta di Linus, calda, avvolgente e morbida. In questo libro non troverete una grande trama, ma una storia impregnata di un rispetto e di una dolcezza assoluti che incanta, e vi troverete a desiderare un Emilio tutto per voi. E per l’ennesima volta la scrittura magica di Cardeno mi ha conquistata.

A cura di:

Recensione: “Forte abbastanza” di Cardeno C. (Serie Family vol. 2)
Vota qui L\'articolo.

  Quando il ventiduenne Emilio Sanchez vede l’affascinante Spencer Derdinger passare vicino al cantiere in cui lavora, decide che il suo obiettivo è quello di sedurre il timido professore. Riuscire a portarsi a letto Spencer non è difficile, ma Emilio si rende ben presto conto che guadagnarsi la fiducia di un uomo profondamente ferito richiede tempo e pazienza. E con un premio così bello e dolce come Spencer che lo aspetta, Emilio decide di essere abbastanza forte da affrontare la sfida. Spencer si sorprende quando viene avvicinato dal bellissimo operaio edile che ha ammirato di nascosto al sicuro dalla finestra…

Score

Voto Lucia63 4,5

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

katrin

x

Check Also

Recensione: “Dietro la maschera” di Gaby Crumb (Serie Anonymous Vol. 2)

Mentre le indagini sul caso di Lee si fanno più serrate e ...

error: Contenuti di proprietà di RFS