Da non perdere
Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Recensione: “Fino in fondo al cuore” di Roberta Ciuffi

Recensione: “Fino in fondo al cuore” di Roberta Ciuffi

Care Fenici, oggi Emanuela ci presenta “Fino in fondo al cuore” di Roberta Ciuffi

Con la morte del marito, Amelia ha perso tutto. Le rimane una sola cosa da fare: rispettare il patto che in una notte disperata crede di aver stretto con un estraneo che ha voluto aiutarla. Un uomo di un mondo diverso dal suo, fatto di ricchezza e ostentazione, vizio e facile autocompiacimento. Tutto quello che ha sempre disprezzato. Ma nel lussuoso appartamento di Marziale, secondo figlio del duca Dell’Acqua, scoprirà che anche le belle sale e gli abiti eleganti possono nascondere un passato di orrore e sofferenza. E che quel patto disonorevole può trasformarsi nell’amore che ha sempre sognato. “… l’amore di cui parlavano le ragazze, al convento: quello che sconvolge, che cattura fino in fondo al cuore e dà vita e respiro, che esalta… oppure uccide.” 

Sempre un successo strepitoso per Roberta Ciuffi, orgoglio nazionale delle scrittrici di romance, che sa giocare così bene con donne tormentate e affamate d’amore e uomini duri alla ricerca di un riscatto nell’amore.

Inconfondibile atmosfera storica, ambientazione ancora una volta a Roma, ai tempi del nuovo governo d’Italia, della Regina Margherita di Savoia che passa per le vie della città colpendo l’immaginario del popolo tra le cui file vive Amelia, povera e vedova senza più una guida ed un orizzonte di vita futura. Le mancano anche i soldi per seppellire il povero marito e non esita dunque a offrirsi al primo nobiluomo che passa per strada.

Ma la fortuna è dalla sua perché il giovane è Marziale Dell’Acqua di nobile famiglia romana, fedele al papa, che dietro ad una bella facciata nasconde un tragico avvenimento che ne ha segnato la vita ed il corpo.

Chissà cosa lo spinge a soccorrere Amelia anziché approfittare di lei, sistemandola in casa sua nutrendola e rivestendola da capo a piedi? Un nuovo divertimento? Un dispetto alla sua famiglia?

In ogni caso inizia per entrambi un periodo pieno di forti emozioni, grande attrazione fisica e rinascita per entrambe le loro anime tormentate.

Un percorso appassionante che non permette al lettore di perdere l’attenzione e lo delizia fino all’ultima pagina, con una storia incantevole ed emozionante.

Ogni libro di questa autrice è una droga della quale non si riesce a fare a meno! Assolutamente imperdibile.

 

 

Kiki

x

Check Also

Review Party: “Il prezzo della redenzione” di Kate McCarthy

Care Fenici, oggi grazie alla recensione di Kiki ospitiamo il Review Party ...

error: Contenuti di proprietà di RFS