Home / Recensione libri / Recensione: “DARK MAN (Serie Falco Vol. 1)” di Anisa Gjikdhima

Recensione: “DARK MAN (Serie Falco Vol. 1)” di Anisa Gjikdhima

Carlos Gardosa è l’uomo più temuto e rispettato a Cuba. Un passato fatto di sofferenze e crudeltà l’hanno reso l’uomo che tutti chiamano “El Diablo” e poche persone conoscono la sua vera personalità.
Valentine Harper è una donna che non ha più nulla da perdere. Distrutta dal dolore e dai ricordi di una vita che non le appartiene più, ha passato gli ultimi tre anni a progettare la sua vendetta.
Carlos e Valentine sono due anime complesse che si annientano lentamente fino all’ultimo respiro.

«Toccami angelo, desiderami, fammi provare qualcosa.»
Lui vuole provare, quando io invece vorrei solo morire in questo preciso istante.
«Ti odio», sfugge dalle mie labbra in balia delle emozioni.
«Lo so.» Colpo deciso. «Tu mi odi profondamente.» Un altro colpo deciso. «E scoprirò perché.»

Carlos è il boss di un traffico illegale di pietre preziose e Jennifer si è infiltrata nel suo giro per ucciderlo. Tra i due scatta una passione fortissima, ma per quanto lei si opponga all’idea di sentirsi attratta, non potrà rifiutarsi di assecondarla per non svelare il suo doppio gioco.
La storia è credibile e segue sviluppi logici; c’è una scena abbastanza cruda e disturbante che però, nel complesso, ci può stare.
Tuttavia, è un romanzo decisamente lungo, colmo di scene di sesso che, anche se non ripetitive, rimangono sovrabbondanti.
Manca inoltre la rifinitura da parte di un editor, questo sia nei refusi e nella punteggiatura, sia nello snellimento delle scene.

La caratterizzazione di Jennifer è molto buona: donna determinata che sa quello che vuole, pur nella consapevolezza delle sue fragilità. È una di quelle caratterizzazioni spesso cercate nei romanzi, di una donna forte che non si sottomette facilmente, che ha dovuto assecondare gli istinti di lui per raggiungere il suo obiettivo finale, ma che non lo lascerà fare molto a lungo. Mi spiace però che nel finale (cosa che rimarrà anche nei libri successivi) il suo carattere tenda a diventare eccessivo, troppo sfidante, fino all’irrazionalità e all’infantilismo.
Per quanto riguarda Carlos, è il tipico protagonista bello e dannato: ha un carattere schietto, determinato e tutto d’un pezzo. Un cattivo ragazzo che risulta un cioccolatino ripieno, con un passato terribile e anche un brutto carattere, abituato a essere dominante ma che si scopre essere un tenerone. È una persona molto protettiva, un buon amante (ovviamente), e con una dolcezza tutta sua, che farà sempre la scelta giusta.
Due personaggi equilibrati e approfonditi che messi a confronto generano quella sinfonia divertente e pepata che rende la storia interessante.

«Io non sono lui. Io sono quello che ti fa stare bene. Io sono quel fottuto bastardo che è andato oltre, anche quando ha scoperto che volevi ucciderlo. Io, che ti piaccia o no, sono quello che può renderti felice»

I volumi della serie Falco sono autoconclusivi e ogni romanzo ha protagonisti diversi.

Dark Man Vol.1 – Carlos
Cruel Man Vol.2 – Damian
Brave Woman Vol.3 – Kasandra
Reborn Man Vol.4 – Kris

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: Merry Kiss Christmas di Francesca Palamara

TITOLO: Merry Kiss Christmas AUTRICE: Francesca Palamara EDITORE: ...