Home / Recensione libri / Recensione: “Dammi un’altra possibilità – #2 Broken Trilogy” di J.L. Drake

Recensione: “Dammi un’altra possibilità – #2 Broken Trilogy” di J.L. Drake

Dopo aver assistito alla morte dell’uomo che amava, Savannah è distrutta. Qualcosa dentro di lei si è definitivamente spezzato e il dolore ha chiuso il suo cuore in una morsa gelida. Possibile che sia arrivato il momento di arrendersi? Quando il destino le concede una seconda occasione, Savannah sa che è solo questione di tempo prima che il passato torni a tormentarla. Perché ci sono verità oscure che minacciano di strapparle via, di nuovo, tutte le certezze. A peggiorare le cose c’è una rete di bugie che mette in pericolo la sua vita. Di chi può davvero fidarsi? Dicono che non ci sia niente di peggio di un cuore ferito. Ma non sanno cosa significa averlo infranto in mille pezzi.

Attenzione possibili spoiler

Oggi vi parlo del secondo volume della Broken Trilogy di J.L. Drake.

Devo ammettere di essere rimasta un po’ delusa da questo romanzo, mi è quasi sembrato di rileggere la stessa storia del primo.

I personaggi sono sempre Savannah e Cole. Li avevamo lasciati in un momento molto difficile, Savi era in preda alla disperazione perché aveva assistito alla proiezione di un video in cui Cole veniva ucciso e per lo shock aveva perso il bimbo che aveva in grembo, l’unica cosa che la teneva ancora legata a lui…

Un finale strappalacrime che mi aveva lasciato l’amaro in bocca e la morte nel cuore, infatti non vedevo l’ora di avere tra le mani la continuazione, ma niente, mi si è riproposta una versione solo leggermente diversa.

In questo nuovo capitolo vediamo i BlackStone in azione perché quasi per caso, guardando e riguardando il video dove Cole viene ucciso, capiscono che quello a cui sparano non è lui!

Organizzano tutto nei minimi dettagli per riuscire a rintracciarlo e portarlo a casa. Quando finalmente ci riescono, Savannah non crede ai suoi occhi. Poterlo riabbracciare, baciare e stringerlo a sé ….

Ma, nonostante la gioia per il salvataggio la ragazza percepisce che qualcosa le viene tenuto nascosto. Curiosando trova delle e-mail in cui scopre che i mandanti del suo rapimento altri non sono che il padre, il suo socio e lei: la sua migliore amica, la persona che ha sempre ritenuto sua sorella, Lily.

Decide così di andare in fondo alla questione e grazie alla collaborazione di Derek organizza un incontro col padre, ma ahimè, finisce in trappola e viene nuovamente “venduta” all’Americano!

Da quel momento in poi tutto si ripete. Il rapimento, il Team BlackStone che pianifica la localizzazione e il metodo migliore per portarla in salvo e, la buona riuscita del piano…

Insomma, nel complesso non è certo una storia da dimenticatoio ma, essendomi appassionata così tanto al primo, avevo molte aspettative e purtroppo, man mano che proseguivo nella lettura, non ho ricevuto “la scarica” che aspettavo…

Ora, non mi resta che attendere l’uscita del terzo e ultimo volume della trilogia, sperando in un finale molto più soddisfacente di questo.

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione libro: Il profumo delle viole di Liliana D’Angelo

  Autore: Liliana D’Angelo Titolo: Il profumo delle ...