Da non perdere
Home / Senza categoria / Recensione “Che idea” di Christian Hill

Recensione “Che idea” di Christian Hill

Autore: Christian Hill
Editore: Edizioni El
Formato: Cartaceo
Pagine: 182
Prezzo: 14,90 €
A partire dai 7 anni

 

E se il riscaldamento centralizzato fosse stato inventato per proteggere dal freddo un allevamento di pesci?

E se la matita moderna fosse stata sviluppata in Francia solo per far dispetto all’Inghilterra? E se il forno a microonde dovesse i suoi natali alla golosità di un ingegnere specializzato nello sviluppo dei sistemi radar?

Cosa porta la mente umana a trovare un’idea? Quella giusta, quella vincente, quella che cambierà la vita di milioni di persone?

Scopriamo le circostanze che hanno portato 18 inventori della Storia ad avere proprio quell’Idea. Cosa stavano facendo, cosa stavano pensando, cosa stavano dicendo in quel fatidico momento quando nel loro cervello scoccò la scintilla che avrebbe cambiato tutto?

Spaziando lungo un percorso di più di duemila anni vediamo, tra le altre cose, come sono stati ideati il primo computer, il telefono, la radio, ma anche il treno, la bicicletta, l’automobile e molto altro.

 

 

Libro consigliato vivamente dalla mia bibliotecaria, e dopo averlo letto, capisco esattamente il perché.

È un testo scritto in modo semplice, chiaro, coinvolgente, con storie divertenti e interessanti, che parlano di alcune invenzioni utilizzate nel nostro quotidiano.

È un libro che nasce per bambini dai sette anni, ma inutile nasconderlo, può appassionare e piacere anche ai più grandi.

Una bella idea, che consiglio vivamente a tutti.

 

 

Francesca

x

Check Also

Novità in uscita: Tutto l’amore che odio di Antonietta Mirra Serie Pelle #3

Titolo: Tutto l’amore che odio Autore: Antonietta Mirra Genere: Dark Contemporary Romance/ ...