Home / Recensione libri / Recensione: “Calde Tentazioni” di Filippo H

Recensione: “Calde Tentazioni” di Filippo H

Titolo: Calde tentazioni
Autore: Filippo H.
Genere: Erotic Romance
Casa Editrice: Delos Digital
Pagine: 41
Data di pubblicazione: 3 marzo 2020

Romance – racconto lungo (41 pagine) – Fra imbarazzo e improvvisi risvolti piccanti, Leonardo e Raffaella tramutato l’ufficio in campo di battaglia, con agguati e frecciatine. Solo il più tenace potrà avere la meglio e ottenere dall’altro ciò che vuole. Chi sarà il vincitore?

Lui ha deciso: vuole stare alla larga da Lei, anche se Lei vuole ancora giocare con Lui.

Lui sa bene come imporsi: quando dice no è no. Ma Lei, i no, non li ha mai accettati: alla fine dicono sempre tutti sì.

Lei non ha fatto i conti con una cosa: se vuole continuare a giocare, dovrà imparare a sottomettersi.

A Lui…

Fenici ben trovate, l’autore scrive che questo è un racconto lungo, avvisandoci anche che è possibile leggere separatamente le singole storie, ma io vi consiglio di seguirne comunque l’ordine di uscita.

Questo è un racconto erotico, che però non usa un linguaggio volgare e non ha scene di violenza.

Sicuramente è consigliato ai lettori adulti, anche se oggi i ragazzi di sesso ne sanno molto di più che ai miei tempi.

La scrittura è buona, incentrata principalmente sull’erotismo, anche se per i miei gusti manca qualcosa ma non so dirvi precisamente che cosa.

Per fortuna l’editing è ben curato e la storia ci guadagna in scioltezza e dinamicità.

Peccato tuttavia che i personaggi non siano stati sviluppati in maniera più approfondita per dare una maggiore caratterizzazione, in modo tale da consentire ai lettori di entrare in empatia con loro.

In questo racconto si parla del rapporto perverso intercorso tra Leonardo e il suo capo Raffaella.

Tutto nasce quando Raffaella, subito dopo l’assunzione di Leonardo, inizia a maltrattarlo e a riprenderlo davanti ai colleghi per presunte mancanze, ma dopo qualche settimana la donna gli chiede di rimanere in ufficio mentre tutti gli altri sono andati a casa, e qui scopre le sue carte.

Nonostante Raffaella nel lavoro sia intransigente e maniaca del controllo, nell’intimità le piace farsi sottomettere.

In un primo momento il povero Leonardo rimane sconcertato, non riesce a capire cosa voglia la donna, ma quando si rende conto di quello che sta accadendo riesce a calarsi rapidamente nei panni del dominatore, trovandosi a proprio agio.

Questa è la premessa per farvi capire come si svolge questo romanzo.

Leonardo, però, inizia a sentirsi preso in trappola da questo ruolo e, quando viene a sapere che Raffaella è sposata, mette subito fine alla relazione.

La donna non è molto d’accordo con questa decisione, e così inizia a provocare Leonardo durante l’orario di lavoro.

Raffaella sfrutta ogni occasione per passargli vicino e sfiorarlo, lo rimprovera e lo riempie di lavoro per fare in modo che il poveretto rimanga in ufficio anche dopo l’orario normale.

L’eccitazione tra i due è al massimo ma Leonardo non vuole cedere, anche se il profumo della donna lo manda in estasi.

Chi dei due si arrenderà per primo?

A voi lascio il piacere della scoperta.

Buona lettura.

Titolo: Calde tentazioni Autore: Filippo H. Genere: Erotic Romance Casa Editrice: Delos Digital Pagine: 41 Data di pubblicazione: 3 marzo 2020 Romance - racconto lungo (41 pagine) - Fra imbarazzo e improvvisi risvolti piccanti, Leonardo e Raffaella tramutato l’ufficio in campo di battaglia, con agguati e frecciatine. Solo il più tenace potrà avere la meglio e ottenere dall’altro ciò che vuole. Chi sarà il vincitore? Lui ha deciso: vuole stare alla larga da Lei, anche se Lei vuole ancora giocare con Lui. Lui sa bene come imporsi: quando dice no è no. Ma Lei, i no, non li ha mai accettati: alla fine dicono sempre tutti sì. Lei…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “Come non innamorarsi del capo (The Coffee Series Vol. 2)” di Whitney G.

      TITOLO: Come non innamorarsi del capo ...