Home / M//M / Recensione: “Bordello Hipster” di K. A. Merikan

Recensione: “Bordello Hipster” di K. A. Merikan

Mr. B è sempre stato uno per cui era facile avere una cotta. È praticamente un dio lumberjack; un boscaiolo con la barba e di bell’aspetto, perfetto per sbavarci sopra. Aggiungeteci il suo carattere amichevole ed estroverso e Mr. B diventa il primo uomo che Jo potrebbe voler baciare. Fortunatamente, Mr. B ha una relazione da anni e Jo non è un rovina famiglie.
Quando però Mr. B rompe con il suo compagno e all’improvviso diventa single e disponibile, e pianifica di comportarsi in maniera sessualmente avventurosa, Jo non è più sicuro di avere il coraggio di fare coming out come bisessuale.
Dopo una butta rottura, Mr. B vuole dimostrare al suo ex di essere indipendente, eccitante, e di stare anche benissimo per conto suo. Il suo migliore amico, Jo, arriva alla riscossa e insieme inventano una magnifica idea per gli affari. Manca solo una cosa per dare inizio alla loro linea di confetture artigianali alcoliche: i soldi per l’investimento iniziale.
Dopo una sessione di brainstorming da ubriachi, Mr. B trova un modo per raccogliere i soldi e nello stesso tempo mostrare il dito medio al suo ex. Metterà in piedi una specie di bordello hipster – Esperienza Lumbersessuale – che offra lezioni su come si spacca la legna, si fuma una pipa, e un grande letto in legno riciclato, sul quale succedono magie sessuali. Sarà per forza un successo… se solo Mr. B riuscisse ad avviare la cosa, dato che i segnali confusi da parte di Jo gli stanno facendo venire il dubbio che il suo migliore amico non sia etero come era sempre sembrato.

Mr.B e Mr.A sono stati una coppia per molti anni, poi improvvisamente qualcosa è cambiato e Mr.A ha proposto di avere un rapporto di coppia più aperto e di concedersi qualche scappatella e nuove relazioni. Questo in breve tempo ha portato una vera e propria rottura e Mr. B è tornato a vivere fra i boschi, in due vecchi vagoni ferroviari parcheggiati sul terreno del fratello. Qui ha continuato a tagliare legna e costruire i suoi mobili estrosi a impatto zero, preparando anche le sue particolari marmellate alcoliche. Nel suo isolamento l’unica presenza continua è data dal suo amico Jo, raffinato e sempre alla moda. Jo e Mr B sono diventati amici anni prima, durante una sessione in palestra e da allora il loro rapporto non ha fatto che crescere. Insieme si divertono, si ubriacano, fanno deliziosi pigiama party (senza pigiama) e si confidano. Ma entrambi hanno per l’altro un segreto, Jo pur avendo avuto negli anni tantissime donne ha sempre avuto per Mr. B una strana attrazione, ma la paura di perdere la sua amicizia lo ha sempre fermato. Mr.B d’altra parte è sempre stato un uomo fedele e durante gli anni della sua convivenza con Mr. A non ha mai guardato un altro uomo… tranne Jo, anche se di nascosto. Ora, sono anche più accorti nel nascondersi il reciproco desiderio. Mr.B non solo ha perso l’uomo con cui ha vissuto per anni, ma anche il lavoro, dato che lavorava nel negozio di Mr. A. I suoi risparmi si stanno assottigliando, urge trovare una nuova attività e, dopo una notte di bevute insieme all’amico Jo, ecco farsi strada un’idea assolutamente pazzesca. Produrre e vendere le sue straordinarie marmellate, ma per cominciare l’attività serve denaro, e allora perché non unire l’utile al dilettevole? Convinto di essere stato lasciato perché troppo noioso e appiccicoso Mr.B aveva già in mente di concedersi avventure con altri uomini, allora perché non vendere se stesso a un prezzo altissimo, coinvolgendo i clienti in un esperienza Lumbersessuale? Un questionario in cui esprimere i proprio desideri per quanto riguarda il sesso, la possibilità di imparare a costruire mobili, nottate all’aperto condivise con un muscoloso boscaiolo, questa è l’offerta proposta dal nuovo sito che Jo lo aiuterà a creare. Ma per mettere in piedi lo strampalato progetto, c’è tanto lavoro da fare e i segreti prima o poi tendono a essere svelati.

Nonostante il titolo, non troverete sessioni di sesso fine a se stesso, ma una storia d’amore dolce e molto divertente. Accadranno tante cose, improvvise rivelazioni, coming-out davvero plateali, scene di sesso ben scritte e molto particolareggiate. E poi ci sono loro: due protagonisti così splendidamente caratterizzati da diventare familiari. Jo con la sua eleganza, i suoi tentennamenti, perché è vero che è da tanto tempo che desiderava B, ma uscire allo scoperto non è facile, specie se ormai tutti i tuoi amici sono convinti che tu sia uno sciupafemmine. E allora si commettono errori forse irreparabili e il tutto alla fine si riduce a una sola domanda: ne vale davvero la pena? B è il suo opposto, un enorme orsacchiotto dolce e un po’ timido, che nonostante tenti di sembrare pronto a nuove esperienze e si ostini nel suo folle progetto, in cuor suo desidera solo qualcuno che lo ami, con cui dividere la vita e sogna il suo per sempre. E nel proseguire della lettura anche Mr. A, che in un primo momento sembra un personaggio odioso avrà il suo riscatto e si rivelerà ben diverso da ciò che appare. Una storia davvero ben scritta che non ha mai attimi di rallentamento e originale come poche, che dimostra ancora una volta la bravura di queste autrici nel passare con grande scioltezza da romanzi cruenti e pieni di violenza, ad altri molto più leggeri e divertenti.

Recensione a cura di:

Mr. B è sempre stato uno per cui era facile avere una cotta. È praticamente un dio lumberjack; un boscaiolo con la barba e di bell’aspetto, perfetto per sbavarci sopra. Aggiungeteci il suo carattere amichevole ed estroverso e Mr. B diventa il primo uomo che Jo potrebbe voler baciare. Fortunatamente, Mr. B ha una relazione da anni e Jo non è un rovina famiglie. Quando però Mr. B rompe con il suo compagno e all'improvviso diventa single e disponibile, e pianifica di comportarsi in maniera sessualmente avventurosa, Jo non è più sicuro di avere il coraggio di fare coming out…

Score

Voto Lucia63 5

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...
x

Check Also

Recensione: “Fin dentro le ossa” di Kim Fielding (serie Scheletri #3)

Care Fenici, oggi Lucia ci parla di “Fin dentro le ossa” di Kim ...

error: Contenuti di proprietà di RFS