Home / Otaku per passione / Otaku per passione #2 :MANGA DI MAYU SHINJO

Otaku per passione #2 :MANGA DI MAYU SHINJO

Mayu Shinjo nasce il 26 gennaio nella prefettura di Nagasaki nel 1973 ed è alta 151 cm. Debutta nel 1994 con l’opera Anata no Iro ni somaritai, che viene pubblicata sulla rivista Cheese! della Shogakukan. Nell’anno successivo inizia la sua carriera vera e propria, e pubblica diversi manga. Nel 2007 la Shinjo interrompe la sua collaborazione con la Shogakukan, a causa di contrasti con il suo editor, che le imponeva ritmi di lavoro assurdi, e inizia a lavorare per altre case editrici (principalmente per la Shueisha, la Kodansha e la Kadokawa Shoten).
MAYU SHINJOLa mangaka adora le macchine, le rose, i suoi gatti, il buon cibo, la vista di Tokyo di notte, i suoi amici, fare shopping a Shibuya o andare alla ricerca di nuovi ristoranti. I suoi film preferiti sono DAMIEN OMEN 2, The Godfather, Top Gun, The Matrix True Lies, Mission Impossible; in generale tutti i film di azione-amore. I suoi anime preferiti sono invece Gundam, Legend of the Galactic Heroes. I suoi cantanti preferiti occidentali sono Sting, The Prodigy, Nirvana, Offspring Stone Temple Pilots, Therapy?, U2, Jamiroquai e la musica Grunge Rock degli anni 90 in generale. Mentre i cantanti j-pop che preferisce sono YMO, GLAY, Cocco, Ayumi Hamasaki.
Ha un suo (stupendo!) sito web: http://www.mayutan.com da cui provengono molte delle info qui riportate.

 

MANGA DI MAYU SHINJO

Mayutan no Tokimeki (1995): opera composta da 3 volumi.
Make Love Shiyo! (1996): 2 volumi che raccolgono diverse storie brevi.
Sukishite Sadist (1996): 2 volumi che raccontano di una ragazza innamorata di un ragazzo sadico.
Kaikan Phrase (1997): è l’opera più lunga e famosa della Shinjo ed è composta da 17 volumi (per più info visita la sezione).
Sexy Guardian (1997): costituita da 2 volumi (per più info visita la sezione).
Anata ni Tsunagaretai (2000): volume unico.
Virgin Crisis (2001): composta da 4 volumi (per più info visita la sezione).
Haou Airen (2002): è una delle opere più famose della mangaka e consta di 9 volumi (per più info visita la sezione).
Kimi Saemo ai no Kusari (2003): miniserie composta da 2 volumi.
Love Celeb! (2004): composta da 7 volumi e ambientata nel mondo dello spettacolo (per più info visita la sezione).
Sex = love2 (2005): composta da 2 volumi (per più info visita la sezione).
Ai wo Utau Yori Ore ni Oborero! (2006): è l’ultima opera che la Shinjo realizza per la Shogakukan e consta di 5 volumi.
Baka Demo Kakeru (2007): volume unico che racconta una giornata di lavoro della Shinjo in chiave umoristica.
Midnight Children (2007): composta da 2 volumi pubblicati su Betsuma della Shueisha. La protagonista è una ragazza che ha perso la memoria.
Ayakashi Koi Emaki (2008): è attualmente in corso su Margaret della Shueisha (per più info visita la sezione).
Ai Ore! (2005): composto da 5 volumi e pubblicato su Asuka, è il seguito di Ai wo Utau Yori Ore ni Oborero! (per più info visita la sezione).
Heart no Diamond (2009): opera composta da 3 volumi, pubblicata su Ribon e Ribon Special della Shueisha.
Goshimei Desu! (2009): è un volume unico ed è il primo shounen realizzato dalla Shinjo.
Elite!! (2010): pubblicato dalla Kodansha, è il primo seinen della Shinjo ed è attualmente in corso.
Kidou Senshi Gundam: Zeon Koukoku Younen Gakkou (2010): shounen composto da 2 volumi e pubblicato sulla rivista Gundam A.

Diletta

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “La città Invisibile” Monika Peetz

«Questa ragazza ha troppa fantasia…» è il solito, ...