Da non perdere
Home / Spazio bimbi. Crescendo con i libri, i cartoni e il film e telefilm / “La piccola mercante di sogni ” di Maxence Fermine

“La piccola mercante di sogni ” di Maxence Fermine

Il giorno del suo undicesimo compleanno, Malo cade nella Senna. Aspirato in una conduttura, quando riapre gli occhi si trova in un mondo in bianco e nero, illuminato dalla luce di una luna di diamanti.

È entrato nel Regno delle Ombre, un luogo magico popolato di personaggi meravigliosi e fuori del comune: Arthur, un albero che non smette mai di starnutire; Mercator, un gatto di duecentotredici anni; Lili, la piccola mercante di sogni dagli occhi dorati che ruba le fantasie. Senza contare poi gli spettri inquietanti e un pericoloso alchimista che gli getta contro un terribile incantesimo.

Per rompere il maleficio, Malo dovrà affrontare una sfida davvero ardua. E una notte…

“La piccola mercante di sogni” è il primo libro di una trilogia che Maxence Fermine ha scritto ispirandosi al sogno di una delle sue figlie. L’inizio del libro è triste: al piccolo Malo mancano le attenzioni dei propri genitori, che anche nel giorno del suo undicesimo compleanno sono più indirizzati all’apparire, piuttosto che nel stare con lui e festeggiare. Anche se questo è il suo desiderio più grande, stare una giornata con loro, la madre ha organizzato per Malo una festa, dall’altra parte della Senna, all’Albergo dei Tre Briganti in via dell’Albero Secco n° 7. Una festa alla quale dovrebbero partecipare tutti suoi compagni di classe, anche se con la maggior parte di loro non va d’accordo, mentre i genitori sono impegnati altrove (come sempre).
Finché è sul taxi che lo porterà all’ albergo, Malo è vittima di un incidente. Caduto nella Senna, il protagonista troverà un passaggio a forma di oblò sul fondale del fiume, che lo porterà nel Regno delle Ombre. Un mondo parallelo in bianco e nero, dove solo i sogni sono colorati. Qui incontrerà strane creature: alberi e gatti parlanti, nuovi amici (fra i quali la piccola e colorata mercante di sogni), ma anche strani soggetti e spettri con i quali dovrà fare i conti.
Un’avventura per il piccolo Malo. Riuscirà nell’impresa di trovare i 12 bruzoni mancanti? Riuscirà a tornare a casa, dopo aver visitato questo strano e fantastico mondo?
Un libro per bambini, ma che riesce a trasportare anche un adulto in un mondo parallelo fatto di magia, sogni, emozioni e sorprese.
Cosa aspettate a raggiungere Malo nel Regno delle Ombre? Lui e la piccola mercante di sogni vi stanno aspettando!

Età di lettura: dai 10 anni
Della stessa serie: La bambola di porcellana (Vol. 2), La fata dei ghiacci (Vol. 3)

Recensione a cura di 

Editing a cura di 

“La piccola mercante di sogni ” di Maxence Fermine
Vota qui L\'articolo.

Ilaria

x

Check Also

Recensione: “La città delle Bestie ” di Isabel Allende (Vol. 1)

Alex ha quindici anni. La malattia della madre lo costringe a lasciare ...

error: Contenuti di proprietà di RFS