Home / incontri con gli autori / Intervista esclusiva a Gena Showalter

Intervista esclusiva a Gena Showalter

Cari lettori di Romanticamente Fantasy, oggi siamo veramente lieti di presentarvi un’intervista esclusiva che la grande autrice di romance americana Gena Showalter ha voluto rilasciarci. Abbiamo potuto farle qualche domanda sulle vostre serie preferite, nella speranza che le case editrici italiane continuino a pubblicare i suoi libri nel nostro paese.

Grazie al nostro Staff Traduzioni che si è occupato dell’intervista (Kiki e Lostris) e allo Staff Grafiche che ha realizzato le immagini in esclusiva (Sweet fire e MariHel)

Se volete conoscere tutto sui libri di Gena, questo è il link alla nostra PAGINA AUTORE.

Buona lettura!

RFS: Ciao Gena, e grazie di aver accettato di rispondere a qualcuna delle nostre domande! Siamo molto felici di questa occasione, perché i tuoi libri, qui in Italia, sono molto amati, soprattutto la serie dei Lords of the  Underworld.

GENA SHOWALTER: Anche io sono molto felice di rispondere a queste domande, un caro saluto a tutti i miei lettori italiani!

RFS: Lo scorso mese di maggio il tuo editore italiano Harper Collins, ha chiuso la collana BlueNocturne, in cui pubblicava da sempre le storie dei LOTU. Continuerai a pubblicare con loro per il mercato italiano, magari in un’altra collana dello stesso editore? Oppure ci dobbiamo aspettare un cambiamento? (NdR: questa domanda è stata fatta all’autrice prima di apprendere, con gioia, che la pubblicazione dei suoi libri sarebbe proseguita nella collana digitale eLit)

Immagine esclusiva realizzata da MariHel

GENA SHOWALTER: Vorrei essere in grado di darvi una risposta, ma è accaduto spesso che i miei lettori d’oltreoceano fossero più informati di me! La mia speranza, ovviamente, è che i miei libri trovino sempre modo di essere pubblicati, e che i lettori abbiano modo di acquistarli senza troppe complicazioni!

RFS: Sai se la tua serie Alien Huntress verrà pubblicata in Italia? Abbiamo avuto il piacere di leggere solo il primo volume, “Un oscuro risveglio” (2013), e ci piacerebbe poterla proseguire!

GENA SHOWALTER: Anche io sarei felicissima di portare in Italia tutta la serie. Se potessimo trovare un editore che ne acquisisca i diritti e si occupi delle traduzioni, sarebbe meraviglioso!

RFS: Siamo molto interessate a conoscere la genesi di uno dei tuoi libri fantasy: quanto tempo impieghi a scriverlo? Identifichi una trama fin dall’inizio, sapendo già cosa succederà nel libro, o, pur avendo una scaletta, i personaggi ti “prendono la mano” e la storia esce un po’ alla volta?

Immagine esclusiva realizzata da Sweet fire

GENA SHOWALTER: Ultimamente scrivo sette giorni su sette. In linea generale, ogni libro ha il suo processo di scrittura. Alcuni li scrivo di getto, dall’inizio alla fine, quando so già ciò che deve capitare nella trama, e le caratteristiche dei personaggi che ne sono i protagonisti, mentre con altri mi è capitato di avere in mente anche una sola scena d’azione, o un solo personaggio e il suo ruolo nella trama complessiva. Ma la maggior parte dei romanzi che ho scritto cambiano parecchio tra la prima e la seconda stesura, perché, per allora, conosco meglio i personaggi e l’ambientazione intera del libro.

RFS: Hai già scritto, o hai in programma di scrivere, un nuovo capitolo della saga degli Angel’s of the Dark?

GENA SHOWALTER: La serie Angel’s of the Dark verrà assorbita all’interno di quella dei Signori degli Inferi. Gli Inviati faranno un’apparizione nel prossimo volume della serie, The Darkest Warrior, e spero avranno un ruolo sempre maggiore nelle storie dei Signori degli Inferi!

RFS: Noi lettori italiani non vediamo l’ora di leggere la storia di Cameo e Lazarus, e l’evolversi delle altre storie che sono già state iniziate. Nel libro verrà introdotto un nuovo personaggio “cattivo” a sostituire Galen? (NdR: il libro Demon’s Promise è stato pubblicato in Italia il 30/10/2017)

GENA SHOWALTER: Quando si parla della lotta mortale con gli Inferi, penso che Lucifero sarà sempre il grande cattivo della storia… ai miei occhi è pura malvagità!

RFS: Il libro di Cameo e Lazarus parla, molto più degli altri, della ricerca della felicità, che a lei è sempre stata negata. È stato difficile scrivere di un argomento così profondo, che ha a che fare con la depressione e con la solitudine?

Immagine esclusiva realizzata da Sweet fire

GENA SHOWALTER: È sempre bello, per un’autrice, esplorare differenti idee filosofiche, legate al concetto di felicità, attraverso personaggi che sono stati forgiati da eventi del passato. Hanno idee diverse su ciò che è bene o male, su ciò che è giusto o sbagliato, ma, alla fine della questione, vogliono tutti la stessa cosa: essere amati.

RFS: Chi sarà il prossimo Lord a diventare padre?

GENA SHOWALTER: Kane e Josephina, e anche Gideon e Scarlet, stanno per diventare genitori.

RFS: Sei mai stata in Italia o hai in previsione di visitare il nostro paese?

GENA SHOWALTER: Ho avuto la fortuna di visitare Milano, e ho amato ogni secondo di quel viaggio, anche se mi sono potuta fermare solo per due giorni. Spero, in futuro, di poter tornare e trascorrere più tempo nel vostro paese!

Intervista a cura di

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Incontro con l’Autore: Intervista a Laura Costantini

Care Fenici, oggi grazie a Ipanema incontriamo un’autrice ...