Home / Interviste inedite perRFS / Intervista a Eilan Moon

Intervista a Eilan Moon

Ringraziamo l’autrice per averci concesso questa intervista

7313411

Vi ringrazio molto per l’ospitalità nel blog di Romanticamente Fantasy e non vedo l’ora di rispondere alle vostre domande.

D: Eilan, come è nata la tua passione per la scrittura?
R: Sono una lettrice sin da piccola, il mio amore per la lettura è iniziato alle scuole medie. La scrittura è arrivata di conseguenza. La prima volta che pensai a scrivere fu dopo aver visto in televisione il film di avventura ALL’INSEGUIMENTO DELLA PIETRA VERDE dove la protagonista era appunto una scrittrice. Raccontare storie è il mio sfogo: sulle pagine bianche dipingo tutto ciò che sono, in bene e in male. Il mio primo romanzo l’ho scritto a undici anni, quindi direi che lo faccio da tanto.

D: Quanto di te c’è nei tuoi personaggi?
R: Bella domanda. Tutto. Io sono tutti i miei personaggi, anche quelli terribilmente cattivi, folli e maniacali. Inserisco lati del mio carattere in ognuno di loro. Per esempio, al protagonista maschile di R.I.P. ho donato la mia strafottenza, ad Asia l’insicurezza e lo spirito di sacrificio, ma potrei andare avanti per ore svelandovi le sfumature caratteriali che mi appartengono e che sono diventate proprietà delle mie creature di carta.

D: Se potessi dare loro un volto, quale sarebbe?
R: Alcuni dei miei personaggi sono nati a sé e non hanno avuto un volto ben definito sino a quando non mi sono messa a cercare un attore o una attrice a quello scopo, invece altri sono nati fisicamente proprio da alcuni visi famosi. Asia è stata subito Jennifer Lawrence e anche Kaspar Nowak, il padre, l’ho immaginato subito come Hugh Jackman. Gli altri sono arrivati dopo, ma mi piace che il lettore li immagini, attraverso la mia descrizione, come meglio preferisce. I libri sono questo in fondo: rispecchiano le anime di coloro che li leggono anche se le parole sono le stesse per tutti.

D: Che messaggio vuoi lasciare ai tuoi lettori con R.I.P.?
R: In verità i messaggi sono molti, ma se li spiego corro il rischio di spoilerare il mio stesso romanzo. Diciamo che l’insegnamento più importante che ho voluto trasmettere è il senso del sacrificio per un bene più grande e la comprensione che dentro ognuno di noi esiste un eroe, una persona che può fare molto per gli altri anche senza i superpoteri degli eroi Marvel.

D: Ci parli dei tuoi progetti futuri?
R: Progetti a livello di scrittura c’è l’urban fantasy TEUFEL, IL DIAVOLO in uscita a Marzo e scritto a quattro mani con la sociologa Antonella Ghidini. Questo romanzo sarà molto particolare perché è qualcosa che non è mai stato scritto prima e che non avete mai letto. Una storia d’amore, di rivalsa, di fedeltà, che oltre alla protagonista umana vanta un personaggio maschile speciale. Lui dona il nome al romanzo e non è umano. Subito dopo ci sarà il secondo capitolo della trilogia di R.I.P. dal titolo R.I.P. De Profundis. Per quanto riguarda il blog il progetto più importante è quello di continuare a curarlo e aggiornarlo con continuità, nonostante gli impegni, e ora ho appena lanciato una nuova rubrica: DUE LETTRICI A CONFRONTO. Posso affermare che non sono una persona che dorme…
Grazie mille a tutte le lettrici e i lettori che hanno avuto la curiosità di leggere le mie risposte e un ringraziamento speciale alle admin del blog per questa occasione irripetibile.

 

 

Intervista a Eilan Moon
5 su 9 voti

baby.ladykira

baby.ladykira
Oltre ad essere l' Admin founder del Sito di Romanticamente Fantasy, sono una libraia ed adoro tutti i libri in genere, dai cartacei ai digitali. Oltre alla passione dei libri, sono una telefilm e film dipendente ^_^

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

A tu per tu con Sagara Lux

intervista a cura di  Ciao Sagara. Dopo più di un mese dall’uscita ...

error: Contenuti di proprietà di RFS