Da non perdere
Home / Inediti in Italia / Book Tour / Inediti in Italia: Book tour “To See You” di Rachel Blaufeld

Inediti in Italia: Book tour “To See You” di Rachel Blaufeld

 

to see you now available

 

To See You by Rachel Blaufeld is NOW LIVE!

New Emotional Standalone

No cliffhanger, only hard-earned unexpected love. And angst.

Amazon IT: http://amzn.to/1tCEWD5

Amazon US: http://amzn.to/1tCEWD5

Amazon UK: http://amzn.to/26axr4b

iBooks: http://apple.co/1OrSMfi

 

to see you cover

 

Blurb_NUOVO

What is it about this guy?
On paper, he’s one hundred percent wrong for me. His e-mails are equal parts annoying and funny.
Okay, more funny than annoying. More like refreshing. Different. Exciting.
But as I stand next to him now, he’s giving me head-to-toe tingles, and I find myself dwelling on his e-mails.

Meet smart, sexy career girl and New York snob, Charli Richards. She has everything except happiness until the day she meets Layton Griffin. It’s a random encounter on an airplane; it couldn’t mean anything, right?

Layton isn’t even remotely close to who Charli sees herself hooking up with . . . ever. Her mom and best friend agree he’s not for her, but he makes her feel something exciting, awakens her world.

But then Layton changes, going to great lengths for Charli to see him for who he really is.
Will those changes bring them closer together, or will she never be able to see him in the same way again?

to see you 1

Excerpt_NUOVO
“Cheers.” My seatmate good-naturedly tipped his glass toward me. He wasn’t going to leave me alone.
I took a long gulp and looked back at my computer screen.
“Do you like working for them?”
I tugged at my turtleneck; it was so freaking hot all of a sudden. My nosy neighbor’s face had a slight sheen to it, clearly from being hot, and now his warmth was seeping into my space.
“I do. They’re a growing company and . . . I’ve made great strides there.”
What the heck? Why was I even answering him? Because he asked, and if I was honest, it was the nicest anyone had been to me in months.
Furthermore, why did I sound like I was on an interview? Or an infomercial?
He was kind—I could tell—and his smile was gentle and calm, his eyes like warm coffee with just the right amount of cream swirling through it. I turned a little in my seat to face him and my knee brushed his thigh. I let my gaze travel his Beastie Boys T-shirt until I settled on his computer.
Playing on it was a rom-com, one I’d never seen before, but Katie What’s-her-name—all stunning, shiny hair, celebrity mom, perfect life—was front and center. Her arms were full of shopping bags and she was wearing a big grin on her perfect face as she walked down a city street.
“You don’t strike me as the romantic comedy type.” I felt my eyebrow lift. I wasn’t sure if I was teasing him or myself as the question floated from my mouth.
He laughed. It was soothing and comforting like a coffee-and-Kahlua on a cold night, and warm like the sun on the first few days of summer.
I allowed my eyes to close and imagined he looked like somebody else—not someone else totally, but just different. Fit, not slender but muscular. He still had the same gracious smile and inviting eyes, but he wasn’t wearing a music T-shirt in my imagination. Maybe a Henley? And dark-wash jeans instead of the regular everyday ragged blue I’d noticed him wearing.
“It’s work too,” he said, interrupting my fantasy.
“Oh.” I chugged the balance of my mimosa, cooling the wash of desire recently conjured up from my brain.
“Actually, I’m pretty sure BubblePOP will end up reviewing this one, will probably have someone at the premiere too. That’s why I asked about the site. Six degrees of Kevin Bacon and all that. Our worlds are connected.”
“I don’t do movies. I’m the fitness editor, but if Katie What’s-her-name is in it, I’m sure we’ll be all over it.”
He shifted his gaze over fully to me now. His eyes weren’t exclusively deep brown; tiny flecks of amber circled his pupil. They were captivating in a weird way, as if they didn’t belong with this guy.
I’d never met a slob who was so interesting before, yet he was definitely intriguing. And not really a slob—that was my own bias. Clearly, I was having some sort of psychotic breakdown on this airplane.

 

 

BookTrailer

To See You by Rachel Blaufeld from Bibliophile Productions on Vimeo.

 

to see you 2

 

 

About the Author rfs 1

rachel blaufeldRachel Blaufeld is a social worker/entrepreneur/blogger turned author. Fearless about sharing her opinion, Rachel captured the ear of stay-at-home and working moms on her blog,BacknGrooveMom, chronicling her adventures in parenting tweens and inventing a product, often at the same time. She has also blogged for The Huffington Post, Modern Mom, and StartupNation.
Turning her focus on her sometimes wild-and-crazy creative side, it only took Rachel two decades to do exactly what she wanted to do—write a fiction novel. Now she spends way too many hours in local coffee shops plotting her ideas. Her tales may all come with a side of angst and naughtiness, but end lusciously.
Rachel lives around the corner from her childhood home in Pennsylvania with her family and two dogs. Her obsessions include running, coffee, icing-filled doughnuts, anti-heroes, and mighty fine epilogues.

Stalk Rachel at: website / Twitter / Facebook

Sign up for her newsletter for the latest news on releases, sales, giveaways and other updates.

 

Giveaway

a Rafflecopter giveaway

 

Trama

Cosa ci sarà in questo ragazzo?

In teoria, è quello sbagliato per me, al cento per cento. Le sue email sono allo stesso tempo irritanti e divertenti.

Ok, più divertenti che irritanti. Più che altro piacevoli. Diverse. Eccitanti.

Ma mentre sono accanto a lui, in questo momento, mi sta provocando brividi dalla testa ai piedi e mi ritrovo a rimuginare sulle sue email.

Vi presento la ragazza sexy, in carriera e snob newyorkese, Charli Richards. Lei ha tutto tranne la felicità, fino al giorno in cui conosce Layton Griffin. È un incontro casuale, su un aereo; non dovrebbe significare nulla, vero?

Layton non si avvicina minimamente all’uomo con cui Charli si vedrebbe insieme… mai. Sua madre e la sua migliore amica sono d’accordo sul fatto che non faccia per lei, ma lui le fa provare qualcosa di eccitante che risveglia il suo mondo.

Ma poi Layton cambia, facendo di tutto perchè Charli veda chi lui sia realmente

Questi cambiamenti li avvicineranno di più, o lei non riuscirà più a vederlo ancora allo stesso modo?

 

Estratto_NUOVO

“Salute.” il mio vicino di sedile punta il bicchiere verso di me bonariamente. Non aveva intenzione di lasciarmi in pace.

Prendo un lungo sorso e riporto lo sguardo sullo schermo del mio computer.

“Ti piace lavorare per loro?”

Mi allargo il collo del dolce vita; all’improvviso era dannatamente caldo. Il viso del mio vicino ficcanaso aveva una lieve lucentezza, chiaramente a causa del caldo e ora il suo calore si stava diffondendo nel mio spazio.

“Sì. È una compagnia in crescita e… io ho fatto passi da gigante li.”

Che diavolo? Perché gli stavo rispondendo? Perché lui chiedeva e a essere onesti, era la cosa più carina che qualcuno mi avesse fatto da mesi.

Inoltre, perché sembro una che fa un’intervista? O uno spot pubblicitario?

Lui era garbato, si capiva, e il suo sorriso era gentile e tranquillo, i suoi occhi erano come caffè caldo con la giusta dose di crema miscelata. Mi giro un poco sul sedile per guardarlo in viso e il mio ginocchio sfiora la sua coscia. Lascio il mio sguardo vagare sulla maglietta dei Beastie Boys, finché lo poso sul suo computer.

Stava guardando una commedia romantica, che non avevo mai visto prima, ma Katie comesichiama, bella da togliere il fiato, splendidi capelli, mamma famosa, vita perfetta, era in primo piano. Le braccia piene di borse della spesa e aveva un gran sorriso sul suo viso perfetto, mentre passeggiava lungo una strada di città.

“Non mi dai l’impressione di essere un tipo romantico.” Sentii le mie sopracciglia sollevarsi. Non ero sicura se stessi prendendo in giro lui o me stessa, mentre la domanda usciva dalla mia bocca.

Lui rise. Fu calmante e confortante come un caffè con il liquore Kahlua in una fredda notte e calda come il sole nei primi giorni d’estate.

Chiusi gli occhi immaginando che lui fosse qualcun altro, non completamente qualcun altro, solo differente. In forma, non magro ma muscoloso. Aveva comunque lo stesso piacevole sorriso e gli occhi seducenti, ma non indossava una maglietta di un gruppo musicale nella mia immaginazione. Forse una Henley? E dei jeans neri slavati, invece del solito blu di tutti i giorni che avevo notato stava indossando.

“È lavoro anche questo,” disse, interrompendo la mia fantasia.

“Oh.” Bevvi il resto del mio cocktail mimosa, raffreddando l’ondata di desiderio appena evocata dal mio cervello.

“A dire il vero, sono quasi sicuro che BubblePOP finirà per recensirlo e probabilmente avrà qualcuno anche alla premiere. Per quello ho chiesto del sito. Del gioco Six degrees of Kevin Bacon e di tutto il resto. I nostri mondi sono collegati.

“Io non faccio film, faccio l’editor per la parte fitness ma se Katie comesichiama recita lì, sono sicura che ci lavoreremo.”

Spostò completamente lo sguardo su di me. I suoi occhi non erano esclusivamente castano scuro; piccole pagliuzze color ambra circondavano la  pupilla. Erano seducenti in modo strano, come se non appartenessero a quest’uomo. Non avevo mai incontrato prima, una persona sciatta che fosse così interessante, eppure lui era decisamente intrigante. E non veramente una persona sciatta, quello era un mio pregiudizio. Chiaramente, stavo avendo una specie di crisi psicotica in questo aereo.

Biografia

Rachel Blaufeld è un’assistente sociale/ imprenditrice / blogger diventata autrice. Non temendo di condividere la sua opinione, Rachel ha catturato l’attenzione sul suo blog, BacknGrooveMom, delle mamme sia casalinghe che lavoratrici, raccontando le sue avventure da genitore di pre adolescenti e, spesso allo stesso tempo, inventando una soluzione. È stata anche blogger per The Huffington Post, Modern Mum, e StartupNation.

Rivolgendo la sua attenzione al suo lato creativo a volte sfrenato e folle, ci sono voluti solo due decenni a Rachel per fare esattamente quello che voleva fare: scrivere un romanzo di narrativa. Ora passa troppe ore nei caffè del posto, progettando le sue idee. I suoi racconti possono avere una parte di angoscia e di malizia, ma alla fine sono dolcissimi.

Rachel vive a due passi dalla casa della sua infanzia in Pennsylvania, con la sua famiglia e due cani. Le sue ossessioni comprendono, il caffè, le ciambelle ricoperte di glassa, gli anti-eroi e gli ottimi epiloghi.

traduzione a cura di:
PiperitaPatty

baby.ladykira

Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Tania Paxia

Novità in Uscita: “Gone. Un bacio è troppo poco” di Tania Paxia (Serie Liar Liar #3)

  Titolo: Gone. Un bacio è troppo poco Autore: Tania Paxia Genere: Romance contemporaneo ...