Home / Inediti in Italia / Excerpt Reveal / Inediti in Italia: Excerpt Reveal “Riddick” di Kathy Coopmans * The Saints Series #1

Inediti in Italia: Excerpt Reveal “Riddick” di Kathy Coopmans * The Saints Series #1

 

excerptreveal-rfs-verde

You realize we’ve never been on a date?”  He smirks at me, and my stomach flutters. Riddick is right, we haven’t. We couldn’t go out in public when we were younger since we were forbidden. And now we can; we can do anything we want. Go anywhere. Simply just be. It’s as if time has frozen for one split second. A conversation similar to this one pops into my mind. He said the same thing to me once. How he wished we could go out, be seen. Tell the entire town that in spite of the rumors of his father killing my parents, we were two teenagers in love; and if we could overcome it, then they as adults should as well. We were never given that chance.

“Oh. Does this mean you’re asking me out? I mean, I’ve already proven I’ll give you whatever you want, so dating is irrelevant at this point, don’t you think?” He groans, lifts me up and over him. His hardness is pressing into my stomach. I lay my hands on his chest, my eyes fluttering to render my innocence.

“Temptation got you fucked last night. Don’t tempt me, my naughty little angel. I’ll fuck you until the only choice you have to get out of this bed is to crawl. So, yes, I’m asking you out. Just me and you.”

“Okay. Where will we be going?” I agree. My insides are dancing and jiggling about as I watch him reach up and stretch his arms above his head before bringing them down to grab my ass. I sigh. I fizzle, and I may internally blow up with the detonator button being my clit.

“You’ll see,” he utters. Voice stating it’s a secret. Whatever. I’ll go wherever he wants me to go as long as we’re together.

“Tell me about these?” I coax those words out with ease as I outline the spider web tattoo around one of his nipples. He laughs. I scowl.

“I’m serious. Do any of them have a special meaning?” I ask seriously this time. “I bet I could get off just by standing in the shower watching you wash these.” I trot on seductively.

“Same goes for me with watching you arch your back, your mouth-watering tits with those pink nipples begging me to suck them as you wash your hair.” He lifts his hand, tugs my hair out of the confines of the band, and pulls so that my neck is exposed.

 

 

From USA Today Best-Selling Author

comes the first book in a series of standalones in The Saint Series.

Image and video hosting by TinyPic

Riddick by Kathy Coopmans releases on December 5th.

 

Add to your TBR: http://bit.ly/2fuoYsi

Sign up to be notified when Riddick is LIVE here:  http://bit.ly/2fXkJBy

Image and video hosting by TinyPic
blurb-rfs-verde

She told me Heaven would knock on my door one day.

That I would be swept away from the hell I lived in.

She was right about one thing and so wrong about the other.

Heaven came in the form of an angel just like she said.

Beautiful.

Perfect.

An angel.

And then.

My life became hell.

She disappeared. Vanished.

I left. Went to war. Killed. All for her.

Every face was the man who took her.

Every dream filled with her.

For twelve years I existed in hell. Breathed in the fires from down below.

Until her, the woman on the beach outside of my home.

Captivating.

Enchanting.

Mesmerizing.

It couldn’t be my Cora, my angel, my heaven on earth.

She was dead.

Wasn’t she?

 

KATHY COOPMAN BIO

about-the-author-rfs-verde

Kathy Coopmans

Amazon Best Selling Author Kathy Coopmans, lives in Michigan with her husband Tony where they have two grown sons.

After raising her children she decided to publish her first book and retiring from being a hairstylist.

She now writes full time.

She’s a huge sports fan with her favorite being Football and Tennis.

She’s a giver and will do anything she can to help another person succeed!

Stalk Her: Facebook | Twitter | WebsiteGoodreads | Newsletter signup

 

estratto-rfs-verde

“Ti rendi conto che non siamo mai usciti per un appuntamento?” mi fa un sorrisetto e sento le farfalle nello stomaco. Riddick ha ragione, non lo abbiamo fatto. Non eravamo potuti uscire in pubblico quando eravamo più giovani visto che ci era stato proibito. E adesso possiamo; possiamo fare qualsiasi cosa vogliamo. Andare ovunque. Semplicemente essere. È come se il tempo si fosse cristallizzato per un attimo. Una conversazione simile a questa mi piomba in mente all’improvviso. Una volta mi aveva detto la stessa cosa. Quanto avrebbe desiderato che potessimo andare fuori, essere visti. Dire all’intera città che nonostante le voci sul padre che aveva ucciso i miei genitori, eravamo due adolescenti innamorati; e se fossimo andati oltre a quello, poi lo saremmo stati anche da adulti. Non ci era mai stata data una possibilità.

“Oh. Questo vuol dire che mi stai chiedendo di uscire? Voglio dire, ho già dimostrato che farei qualsiasi cosa tu voglia, così uscire per un appuntamento romantico a questo punto è irrilevante, non credi?” Grugnisce e mi solleva contro di lui. La sua erezione si spinge contro il mio stomaco. Appoggio le mani sul suo petto, e sbatto le palpebre per apparire innocente.

“Per avermi tentato ti ho scopato la scorsa notte. Non mi tentare piccolo angelo malizioso, ti scoperei fino a quando l’unica tua possibilità di lasciare il letto sarebbe di farlo strisciando. Quindi, sì, ti sto chiedendo di uscire. Solo tu e io.”

“Okay. Dove andremo?” accetto. Dentro di me sto facendo una piccola danza per la felicità mentre lo guardo allungarsi e stirare le braccia dietro la testa prima di riportarle giù per afferrare il mio fondoschiena. Sospiro. Emetto un piccolo gemito e potrei arrivare a esplodere con il mio clitoride che fa da detonatore.

“Vedrai” proclama. Rivelando con il tono della voce che è un segreto. Non importa. Andrei ovunque volesse andare, pur di stare insieme.

“Mi racconti di queste?” cerco di convincerlo a parole con fare leggero, mentre traccio la ragnatela tatuata intorno al suo capezzolo. Scoppia a ridere, lo guardo accigliata.

“Sono seria. Qualcuno di loro ha un significato speciale?” Gli chiedo seriamente questa volta. “Scommetto che potrei avere un orgasmo anche solo a guardarti nella doccia  mentre li stai lavando.” Dico in modo seducente.

“La stessa cosa vale per me mentre ti guardo quando inarchi la schiena, con le tue tette che fan venir l’acquolina in bocca e quei capezzoli rosa che mi implorano di succhiarli mentre di lavi i capelli.” Solleva la mano, strattona i capelli per farli cadere fuori dall’elastico e li tira in modo che il mio collo sia esposto.

 

trama-rfs-verde

Lei mi aveva detto che il Paradiso avrebbe bussato alla mia porta un giorno.

Che mi avrebbe trascinato via dall’inferno in cui vivevo.

Aveva ragione su una cosa e aveva così torto sull’altra.

Il Paradiso era arrivato sotto forma di un angelo proprio come aveva detto.

Bellissimo.

Perfetto.

Un angelo.

E poi.

La mia vita si era trasformata in un inferno.

Lei era scomparsa. Svanita.

Ero partito. Andato in guerra. Avevo ucciso. Tutto per lei.

Ogni volto era quello dell’uomo che l’aveva presa.

Ogni sogno era pieno di lei.

Per dodici anni avevo vissuto all’inferno. Respirato le fiamme che provenivano da là sotto.

Fino al suo arrivo, la donna sulla spiaggiafuori da casa mia.

Affascinante.

Incantevole.

Seducente.

Non poteva essere la mia Cora, il mio angelo, il mio paradiso sulla terra.

Lei era morta.

O non lo era?

biografia-rfs-verde

Kathy Coopmans è un’autrice di best-seller Amazon, vive in Michigan, con il marito Tony, dove hanno cresciuto i loro due figli.
Dopo aver allevato i suoi bambini, ha deciso di pubblicare il suo primo libro, ritirandosi dal lavoro di parrucchiera.
Adesso scrive a tempo pieno.
È una grande fan degli sport e i suoi preferiti sono il football e il tennis.
È una persona altruista e farebbe qualsiasi cosa per aiutare un’altra persona ad avere successo!

 

Ayliss72

baby.ladykira

baby.ladykira
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Recensione inedito: “Bound by Flames” di Jeaniene Frost (serie Night Prince #3)

Care Fenici, oggi La Min ci parla di “Bound ...