Home / Festival del romance italiano 2019 / Festival del Romance Italiano – Gli Autori: LadyD

Festival del Romance Italiano – Gli Autori: LadyD

Buongiorno Fenici! Oggi vi parliamo di LadyD e del suo romanzo d’esordio “Iceman”. Ricordatevi che potrete conoscerla di persona al Festival del Romance Italiano che si terrà a milano il 29 giugno 2019. Noi ci saremo, e voi?

Mi chiamo Desirèe Anna Baldari in arte LadyD. Sono di Taranto, ho 27 anni e sono una grande appassionata di motorsport da quando ero piccola.

Proprio questa mia grande passione mi ha spinto a scrivere ICEMAN, il mio romanzo di esordio, a cui seguirà

YOU ARE UNFORGETTABLE, che spero di pubblicare a gennaio 2019.

SU DI ME… Sono vivace, sfacciata e molto dispettosa 😂

ICEMAN

Nina Williams è una bella e giovane, pilota di auto da corsa. La sua brillante carriera viene stroncata da un incidente dove rischia la vita, ciò le fa maturare la sofferta decisione di abbandonare il mondo delle corse per dedicarsi a qualcosa che la leghi ai motori con meno pericolo. Con la sua esperienza nella meccanica, la giovane intraprende la strada di collaudatrice, divenendo ricercatissima e contesa dalle case automobilistiche più prestigiose del mondo. Durante una normale giornata di lavoro, Nina, si imbatte nel tenebroso e affascinate ex pilota di rally, Matias Quinn, soprannominato Iceman, da chi lo conosce per via del suo carattere freddo e dei suoi occhi di ghiaccio. Lui viene colpito dalla surreale bellezza della ragazza e si mette subito sulle sue tracce con il solo scopo di portarsela a letto. I due scopriranno di avere molto in comune, ma Nina non è una donna come tutte le altre… Cosa succede se una persona che ha paura di amare ancora, ne incontra una che non ha paura di dare tutto l’amore di cui è capace?

E se a tutto ciò, come se non bastasse, si aggiungesse anche il passato che viene a bussare nuovamente alla porta?

Link Amazon: ACQUISTA QUI

 

 

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Scheda Autore: MGL Valentini

Care Fenici, oggi vi presentiamo il lavoro di ...