Dentro il film: “Philadelphia”

Risultati immagini per philadelphia film citazioni

 

 

 

Voglio dirti una cosa, Andrew. Quando ti educano come hanno educato me e la maggior parte della gente in questo paese ti assicuro che nessuno ti viene a parlare di omosessualità oppure come dite voi stile di vita alternativo. Da bambino ti insegnano che i finocchi sono strani, i finocchi sono buffi, i finocchi si vestono come la madre, che hanno paura di battersi, che sono… sono un pericolo per i bambini, e che vogliono solamente entrarti nei pantaloni. Questo riassume più o meno il pensiero generale, se vuoi proprio sapere la verità.

***

Giudice: tengo a precisare che in questa corte non conta assolutamente né il colore della pelle, né il credo politico o religioso, né tanto le tendenze sessuali delle persone, conta solo la legge.
Miller: Sì vostro onore, ma questa aula non è il paese.

***

Dimenticate quello che avete visto in televisione e al cinema, non ci sarà nessun testimone a sorpresa, nessuno crollerà qui sul banco con una pietosa confessione, vi verrà presentato…un semplice fatto. Andrew Beckett fu licenziato. Il comportamento dei superiori di Andrew Beckett può sembrarvi comprensibile, ma non importa come giudicherete Charles Willer e i suoi soci dal punto di vista etico, morale ed umano, l’unico fatto che conta è che quando licenziarono Andrew Beckett perché aveva l’AIDS…essi infransero la legge.

***

Bibliotecario: Signore? Questo è il supplemento. Ha ragione… C’è un capitolo sulla discriminazione nei casi di AIDS.

Andrew Beckett: Grazie, la ringrazio moltissimo.

Bibliotecario [restando immobile al suo fianco, dopo qualche secondo]: Abbiamo a disposizione una stanza privata per le ricerche.

Andrew Beckett: Sto bene qui ,grazie.

Bibliotecario: Non sarebbe più a suo agio in una stanza per le ricerche?

Andrew Beckett: No, forse lei sarebbe più a suo agio.

***

Andrew Beckett : Aver fede significa credere in qualcosa che non siamo in grado di provare.

***

Joe Miller : Questa è l’essenza della discriminazione: il formulare opinioni sugli altri non basate sui loro meriti individuali, quanto alla loro appartenenza ad un gruppo con presunte caratteristiche.

***

Avvocato Miller: Cos’è che le piace di più del diritto?

Andrew Beckett: Il fatto che una volta ogni tanto, non sempre, ma a volte, diventi parte della giustizia. La giustizia applicata alla vita.

***

“Mettiamo una bella luce negli angoli bui! Perché questa causa non è solo sull’AIDS. Quindi iniziamo a parlare dei veri problemi di questo processo. L’odio della gente, la nostra ripugnanza, la nostra paura degli omosessuali e di come questo clima di odio e di paura abbia portato all’ingiusto licenziamento di questo omosessuale, il mio cliente Andrew Beckett!”

***

 

 

baby.ladykira

baby.ladykira
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Dentro Il film: “Le fate ignoranti”

  Per quella parte di te che mi ...