Home / Anteprime dei Libri / Daìmon, di Eilan Moon

Daìmon, di Eilan Moon

Daìmon è il primo romanzo di una duologia urban fantasy, nata come spin-off della trilogia gotica R.I.P., può essere letto in modo indipendente dalla serie precedente.

♦ Eilan Moon, 01 dicembre 2016.

Acquistabile qui ♦

trama-rfs-azzurro

Un’antica leggenda induista narra che in origine gli uomini erano degli Dei. Ma essi si comportarono così male che Brahma, il signore degli Dei, decise di togliere loro i poteri che li rendevano tali. Egli convocò i suoi pari e chiese loro di trovare un luogo in cui nascondere la divinità degli uomini, affinché questi ultimi non potessero mai più ritrovarla.

La prima delle proposte fu di seppellire la divinità degli esseri umani sotto terra, nello spazio tenebroso del pianeta. Ma Brahma pensò che gli uomini avrebbero scavato la terra fin nelle profondità delle sue viscere e l’avrebbero ritrovata. La seconda soluzione consisteva nello sprofondare la divinità umana negli abissi marini, freddi e oscuri, ma anche in questo caso Brahma obiettò che gli uomini avrebbero cercato nelle profondità delle acque fino a scoprirla.

Gli Dei erano molto perplessi perché sembrava che non ci fosse alcuna soluzione praticabile, fu solo allora che Brahma comprese che l’unico luogo dove l’uomo non sarebbe mai andato a cercare era in se stesso, nelle profondità del suo essere. Egli chiuse così la questione, dichiarando che la divinità degli uomini sarebbe stata nascosta in ciascuno di loro.

E così fu.

Quella sera attendeva con pazienza la convocazione. Avrebbe voluto potersi addormentare, chiudere gli occhi e sognare, ma non era possibile perché l’ansia non arretrava e restava conficcata in gola come una spina. Rimase a guardare in alto, verso il cielo, a osservare una pioggia di stelle cadenti che graffiavano la notte con il loro gelido fuoco argenteo. Ecco cosa amava del palazzo dove aveva dimora l’intero Casato Asar e quello degli Astrum: l’oscurità. La mancanza totale di luce artificiale che le permetteva di innamorarsi tutte le volte del cielo notturno. In alto, sulla sua testa, luccicavano le stelle, vivide e immutabili scintille della buia pelle dell’universo.
Sorrise.
Solo a lei era stato concesso godere di quelle piccole cose che rendevano la vita meravigliosa, gli altri non provavano nulla, erano cadaveri senza anima, creature vuote, eppure avrebbe desiderato tanto essere uguale al resto della sua famiglia, a tutti gli altri Eletti, ma la Dea le aveva fatto un crudele scherzo e l’aveva creata diversa e proprio questa diversità era la causa di tutti i suoi guai.

Eilan Moon è conosciuta come autrice della trilogia gotica R.I.P. il cui primo romanzo “R.I.P. Requiescat In Pace” è stato finalista al premio per la letteratura dell’orrore “John Polidori”. Ha scritto a quattro mani “Teufel, il Diavolo” vincitore del Premio Letterario Internazionale di Narrativa edita e inedita ” Tra le parole e l’infinito ” alla sua XVII edizione. A fine 2016 uscirà il noir storico “Epistole sporche di sangue” con l’editore Bookabook.
Fondatrice del lit-blog collettivo “Storie di notti senza luna”, Eilan collabora anche come articolista per “We Smile Magazine”. Madre di un bellissimo monello di sette anni, autrice versatile, appassionata di romanzi horror, gotici, urban fantasy e distopici, si definisce una cantastorie e ha suo sogno: che le sue storie vengano lette in tutto il mondo.
Pagina facebook: https://www.facebook.com/eilanmoon
Sito web: http://eilanmoon.it
Posta elettronica: info@eilanmoon.it

Daìmon, di Eilan Moon
5 su 4 voti

baby.ladykira

Oltre ad essere l' Admin founder del Sito di Romanticamente Fantasy, sono una libraia ed adoro tutti i libri in genere, dai cartacei ai digitali. Oltre alla passione dei libri, sono una telefilm e film dipendente ^_^
x

Check Also

Veleno e Candore: La rivolta dei desideri, di Gabriella Rocca

  Self Publishing già disponibile on line   Acquista QUI     ...

error: Contenuti di proprietà di RFS