Home / Emozioni in tartan (pagina 2)

Emozioni in tartan

Doppia recensione: “Il gioco degli equivoci” di Karen Hawkins

Quando Caitlyn Hurst decide di tendere un trappola in cui far cadere e per cui deridere l’arrogante Alexander MacLean, che ha avuto il torto di dichiarare che lei non sarebbe mai riuscita ad estorcergli una proposta di matrimonio, la sorella gemella Catriona decide di correre in aiuto dell’avventata sorella in modo da sventarne il piano, prima di far nascere uno ...

Leggi Articolo »

“Le Immagini della fantasia”: torna a Monza con fiabe e leggende dalla Scozia

  E’ stata da poco inaugurata l’attesissima mostra per grandi e piccini “Le immagini della fantasia”. Dal 21 febbraio al 29 marzo al Palazzo dell’Arengario sarà infatti esposta la 32° edizione della mostra internazionale di illustrazione per l’infanzia della fondazione Zavrel di Sàrmede. Al centro di mostre, laboratori e incontri quest’anno sarà la volta di fiabe e leggende provenienti dalla Scozia. “Come ogni ...

Leggi Articolo »

14 posti che non credereste mai siano in Scozia.

Montagne dalle cime innevate, alberi di palma, mari turchesi… la Scozia ha veramente tutto. Se non fosse per le zanzare, sarebbe praticamente perfetta.   1.Francia? Questo castello da favola potrebbe sembrare uno château francese o bavarese, ma in realtà è DunrobinCastle, la sede del duca di Sutherland, nelle Highland Scozzesi. Deve il suo aspetto continentale a Sir Charles Barry, che ...

Leggi Articolo »

Doppia Recensione: “Cuori in fiamme” di Johanna Lindsey

Wessex 873 La bella e ribelle Kristen Haardrad è prigioniera di Royce, barone di Wyndhurst, che vede rispecchiati in lei l’orgoglio, la forza, la ferocia e la passionalità che lo animano. Kristen, inconsapevolmente, riporta alla memoria il tormento che divora l’anima di Royce: i fantasmi di un lontano passato dovranno essere sconfitti perché i due possano stringersi in un’eterna promessa ...

Leggi Articolo »

Il Clan MacKenzie

Nome del Clan: Mackenzie e varie associazioni Motto del Clan: Luceo non Uro (Io risplendo, non brucio) Capo Clan:  John Ruaridh Grant Mackenzie, Barone di Castleheaven, Barone MacLeod di Castle Leod, V Conte di Cromartie Sede del Clan: Castle Leod Ubicazione del Clan: Strathpeffer (a nord di Inverness) – Scozia Terre del Clan: Contea di Ross. Dalle Ebridi Esterne a ...

Leggi Articolo »

Doppia Recensione: “Partita col destino” di Karen Hawkins

Scozia, 1810. Quando il padre perde la tenuta di famiglia giocando contro il tenebroso Dougal MacLean, Sophia decide di riprendersela nello stesso modo, puntando l’unica cosa che le resta: se stessa. Dougal è incapace di resistere al fascino della sfida e alla straordinaria bellezza di Sophia, e quando lei gli propone di giocare a carte con quella posta a dir ...

Leggi Articolo »

I migliori libri di storia scozzese.

Ciao a tutti!! Abbiamo trovato questa selezione dei migliori libri sulla storia Scozzese. Leggerete dei dettagliati resoconti su Robert I Bruce e sulle guerre d’Indipendenza, su William Wallace, la ribellione giacobita e Mary Regina di Scozia. Robert Bruce: Our Most Valiant Prince, King and Lord (Robert Bruce: il nostro glorioso Principe Valoroso, Re e Signore.) Questa è la vera storia ...

Leggi Articolo »

Emozioni in tartan, Miti e leggende: la leggenda del “Mise mi Fein”

  C’è un’ isoletta al largo di Rhinn di Islay dove oggi è in funzione un faro, ma che nei tempi passati serviva solo da pascolo per il bestiame. Ora accade che un uomo e donna fossero stati incaricati di badare a una grossa mandria. Poi un giorno l’uomo dovette andare sulla terra ferma per una qualche commissione, e la ...

Leggi Articolo »

Overtoun Bridge in Scozia, il ponte dei suicidi dei cani

Overtoun Bridge a Milton, ovvero il mistero del ponte dove i cani saltano da 15 metri di altezza. Overtoun Bridge, il ponte Situato di Overtoun House, si trova vicino al villaggio di Milton nel borgo di Dumbarton, in Scozia, ed è noto come il ponte dei suicidi dei cani. Una ben strana e triste fama, per una storia che è iniziata ...

Leggi Articolo »

L’origine dello Sporran.

Lo sporran, termine gaelico scozzese per “borsa”, è un accessorio usato nell’abito da uomo, tradizionale delle Highlands. E’ sostanzialmente un sacchetto che svolge la funzione di una tasca, visto che i tradizionali kilt non hanno tasche. Fatto di pelle o pelliccia, il decoro dello Sporran viene scelto per completare la formalità del vestito indossato. Gli Sporran vengono indossati con un ...

Leggi Articolo »

Valhalla Passion: Il paradiso dei guerrieri

  Il sogno di una morte vinta, sconfitta da un’immortalità conquistata con il proprio coraggio, è alla base della concezione nordica della Valhalla, “dimora degli uccisi”. Mitico paradiso destinato ai guerrieri morti gloriosamente in battaglia, enfatizzato nelle opere wagneriane sino alla trasfigurazione, la Valhalla riassume ed esemplifica spazialmente molte ideologie arcaiche, in primo luogo quelle delle culture venatorie. Alcuni studiosi ...

Leggi Articolo »

Emozioni in Tartan: MacCodrum delle foche, la leggenda delle Selkie

Nell’isola di Berneray, nelle Ebridi Esterne, viveva solitario un pescatore di nome Roderic  MacCodrum, del clan dei Donald. Un giorno, mentre camminava sulla battigia diretto al luogo dove aveva lasciato al sua barca da pesca, udì un canto proveniente dalle rocce della vicina scogliera. Con la massima cautela, attento a non farsi scorgere, si sporse dalla cima di uno scoglio ...

Leggi Articolo »

Highlands rivisitate: Sette meraviglie abbandonate della Scozia. – Parte 2-

4- Hartwood Mental Hospital Un altro ospedale abbandonato e abbastanza raccapricciante fu costruito in un luogo scelto proprio per la sua ubicazione, nel piccolo villaggio di Hartwood. Dotato di un certo numero di edifici, come ad esempio la propria centrale elettrica, un bacino idrico, una fattoria, giardini, un cimitero ed un binario ferroviario, l’ospedale aprì nel 1895 e rapidamente guadagnò ...

Leggi Articolo »

Highlands rivisitate: Sette meraviglie abbandonate della Scozia. -Parte 1-

Forse c’è qualcosa di particolare nel temperamento Scozzese che spiega la presenza di un così grande numero di meravigliosi ospedali simili a castelli e abbandonati. Un certo apprezzamento per la storia ricoperta da muschio, edera e, inevitabilmente, graffiti, che sono una stridente vista nei muri cadenti delle rurali dimore Gotiche. La Scozia è sede di manicomi abbandonati, stazioni ferroviarie, collegi, ...

Leggi Articolo »

Doppia recensione: “Fuochi d’inverno” di Johanna Lindsey

Lady Breanna, un’audace e volitiva giovane celtica, viene fatta prigioniera da un gruppo di invasori vichinghi giunti dal mare. La donna però giura che mai un barbaro sarà il suo padrone, nemmeno il bello e brutale Garrick Haardrad. La determinazione di Brenna, tuttavia, poco potrà di fronte ai baci di Garrick e al fuoco della passione che arde e infiamma ...

Leggi Articolo »

Valhalla Passion: Le Valchirie

  Richard Wagner “La cavalcata delle valchirie”: Leggete  questo articolo sulle note della magnifica melodia dedicata  alle guerriere della mitologia norrena.   CIT: “Rivelaci l’Amore che possiamo offrire a noi stessi. Obbligaci ad inseguire l’Amore del prossimo- nonostante il timore dei rifiuti, degli sguardi severi, della durezza di cuore di alcuni. Spronaci a non rinunciare mai alla ricerca dell’Amore.” (P. ...

Leggi Articolo »

Valhalla Passion: I nove mondi

  Le fonti della mitologia concordano sul fatto che la cosmologia norrena è caratterizzata dall’esistenza di Nove mondi (Nío Heimar, in norreno). I nove mondi sono sorretti da un imponente albero, chiamato Yggdrasill. Secondo il poema Völuspá è un frassino, mentre secondo Rodolfo di Fulda, monaco benedettino del IX secolo, è un tasso o una quercia (tutti alberi considerati sacri dai popoli del Nord Europa). Probabilmente il significato del nome è “cavallo di Yggr”, uno ...

Leggi Articolo »

Perché così tanti castelli in Scozia?

Diverse fans di Outlander hanno chiesto: “perché in Scozia ci sono così tanti castelli?” Be’, principalmente perchè erano simbolo di potere e ricchezza, direi. Fossero stati Re, Lord o Capoclan, dovevano far vedere che avevano il comando, sia al popolino che ai nemici esterni ed ai rivali. I castelli, inoltre, venivano usati per difesa, un posto sicuro dove ritirarsi quando ...

Leggi Articolo »

Emozioni in tartan, Miti e leggende: La fortuna di Bodsbeck

  I brownie e le fate sono contenti se si lascia ogni giorno del cibo per loro fuori dalla porta di casa, ma detestano essere trattati con particolari riguardi. Alla fattoria di Bodsbeck, a Moffatdale, c’era un brownie che lavorava con gran lena – sia in casa che nei campi – e si dava tanto fa fare che Bodsbeck divenne ...

Leggi Articolo »

Valhalla Passion: Leggenda di Skadi

  Skadi, dea del ghiaccio e della caccia, figlia del gigante Thiazi, ucciso da Thor, venne accolta dagli dei nel Valhalla dove assunse i connotati di una dea, diventando così metà dea e metà gigante. I cacciatori di lupi si rivolgevano a lei quando dovevano cacciare nel freddo invernale del nord. Per uno strano destino, sposò Njord, il dio del ...

Leggi Articolo »

Valhalla Passion: La pietra del sole

  Eliolite (o pietra del sole) vichinga “bussola magica” comprovata dalla scienza. Una bussola di eliolite vichinga costituita da un cristallo di calcite, è stata nell’apparato sperimentale dei ricercatori di Rennes. I due fasci di luce sono visibili sulla superficie riflettente interna. Guy Ropars, Università di Rennes. Una teoria molto intrigante, narra che i Vichinghi fossero avvezzi a navigare attraverso ...

Leggi Articolo »

Emozioni in Tartan: Una guida alle sacre isole di Scozia

  La nostra guida traccia un profilo delle isole più sacre della Scozia, che sono ricche di antica storia cristiana. EGILSAY. Dopo un viaggio di 11 km dalla terraferma (partendo da Tingwall) alle Orcadi troviamo l’isola di Egilsay il sito dell’esecuzione di St. Magnus avvenuta intorno al 1116, dove fu costruita una chiesa medievale che potrebbe segnare il luogo della ...

Leggi Articolo »

Valhalla Passion: La morte di Balder e la pena di Loki

  Il buon Balder fece dei sogni inquietanti che predicevano la sua morte. Quando raccontò il suo sogno al resto degli Assi, questi si riunirono in consiglio e decisero di proteggere Balder da ogni pericolo. Frigg, la moglie di Odino, fece fare un giuramento a tutti: il fuoco e l’acqua, il ferro ed altri minerali, le pietre, la terra, gli ...

Leggi Articolo »

Emozioni in Tartan: La leggenda di Thomas il rimatore

    Ercildourne è un paesino che si trova alle pendici dei monti Eildon. Anticamente lì viveva un uomo, di nome Thomas Learmount, che si distingueva dai suoi vicini perché suonava il liuto proprio come fanno i cantastorie. Un giorno d’estate Thomas chiuse la porta della sua casa e, il liuto sotto braccio, si recò da un contadino che abitava ...

Leggi Articolo »

Recensione: “L’onore di una gentildonna – Serie Fratelli MacLean vol. 2” di Karen Hawkins

Venetia Oglivie è la migliore amica di Gregor MacLean. Amici inseparabili fin dall’infanzia, sono abituati a condividere tutto, a parlarsi e scherzare senza barriere ma qualcosa sta per cambiare le carte in tavola. Raggirata dal bel Ravenscroft, Venetia parte con lui senza pensare che il suo gesto avventato potrebbe danneggiare la sua reputazione. Il viaggio, però, dura poco: una tempesta ...

Leggi Articolo »

La leggenda della foca di Sule Skerry

  Questa leggenda proviene da una ballata delle Isole Orkney. Una giovane donna giaceva in lacrime con un bambino tra le braccia; la sua disperazione veniva dal fatto che il padre del suo bambino, avendola lasciata sola,  le era sconosciuto. Il padre del piccolo era in realtà una foca, che era tornata al mare subito dopo l’incontro amoroso con la ...

Leggi Articolo »

Recensione: “Stregati dal piacere” di Pamela Clare

PER LIBERARE UNA DONNA RAPITA DAGLI INDIANI, CONNOR MACKINNON METTE IN GIOCO TUTTO SE STESSO. E SI SCOPRE SCHIAVO DI UNA PASSIONE SELVAGGIA. Originari della Scozia, i fratelli MacKinnon sono cresciuti in mezzo agli indiani, da cui hanno imparato non solo le tecniche di combattimento ma anche il senso profondo di valori come il coraggio e la lealtà. Qualità rare, ...

Leggi Articolo »

Recensione: “Sedotti dal desiderio” di Pamela Clare

Secondo di tre fratelli, Morgan MacKinnon è nato nelle Highlands scozzesi ma è cresciuto in mezzo agli indiani, e combatte per la Corona britannica nella guerra che oppone inglesi e francesi nella conquista dei territori del Nord America. Ferito in missione e condotto a Fort Carillon, Morgan viene salvato in extremis e messo di fronte a una scelta terribile: collaborare ...

Leggi Articolo »

Recensione: “La sposa normanna” di Margaret Moore

Scozia, 1235 – Lady Marianne, nata e cresciuta in Normandia, non avrebbe mai immaginato che la situazione potesse degenerare fino a quel punto. Oltre ad aver giurato fedeltà a re Alessandro, per cementare quell’alleanza suo fratello ha addirittura promesso in sposa lei a un vecchio e disgustoso scozzese! Disposta a tutto pur di sottrarsi a quella sorte ingrata, Marianne accetta ...

Leggi Articolo »

Recensione: “Tentati dalla Passione” di Pamela Clare

Iain MacKinnon è un americano di origini scozzesi cresciuto insieme ai fratelli in mezzo agli indiani. Da questi ha ereditato lo spirito fiero e una perfetta conoscenza degli impervi territori del Nord America, dove inglesi e francesi combattono una logorante guerra di conquista. Delle sue qualità non tarda ad accorgersi il generale britannico Lord William Wentworth, che lo lega al ...

Leggi Articolo »